STILISTICA E METRICA SP.

Anno accademico 2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese STYLISTICS AND PROSODY
Codice insegnamento FM0163 (AF:334484 AR:175424)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare L-FIL-LET/12
Periodo 2° Periodo
Sede VENEZIA
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
Il corso fa parte degli insegnamenti caratterizzanti del corso di studio in FILOLOGIA E LETTERATURA ITALIANA (percorso comune), come modulo da 6 CFU.
Risultati di apprendimento attesi
Il corso vuole contribuire a dare conoscenze di tipo tecnico approfondite ed estese nel campo della poesia italiana, mediante lo studio di alcuni testi esemplari, indagati con strumentazione metrica, stilistica, esegetica, retorica, intertestuale. A conclusione del corso lo studente sarà in possesso delle principali chiavi di lettura metrico-stilistica di un testo poetico, che potrà applicare a qualsiasi altro testo poetico della tradizione italiana.
Prerequisiti
E' richiesta la conoscenza delle nozioni-base di metrica, retorica e stilistica. Necessaria una buona conoscenza della lingua italiana.
Contenuti
Analisi di alcuni testi esemplari della poesia italiana del Novecento (parte prima).
Si procederà alla contestualizzazione storico-critica di ciascun poeta trattato, leggendone in seguito alcuni versi, parafrasandoli e commentandoli, con particolare riferimento agli aspetti metrico-retorici, lessicali e linguistici.

Testi di riferimento
Testo di riferimento:
"Antologia della poesia italiana", diretta da C. Segre e C. Ossola, "Novecento", tomo primo, Torino, Einaudi Tascabili

Testi di studio:
N. Lorenzini, "La poesia italiana del Novecento", Bologna, il Mulino, 2018 (terza edizione ampliata).

Gli studenti non frequentanti dovranno inoltre portare il seguente volume:
P. V. Mengaldo, "Prima lezione di stilistica", Roma-Bari, Editori Laterza
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'esame prenderà avvio con la lettura di un testo fra quelli presentati a lezione, del quale verrà chiesta allo studente una puntuale spiegazione con commento. Proseguirà poi con domande relative al corso e alla bibliografia in programma.
Lo studente deve dimostrare di aver studiato e assimilato i contenuti del corso e di possedere capacità critiche personali.
Metodi didattici
Il corso si avvarrà di lezioni frontali e/o telematiche.
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di esame
orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
31/10/2020