VALUTAZIONE E GESTIONE DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Anno accademico 2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese ASSESSMENT AND MANAGEMENT OF ENVIRONMENTAL SUSTAINABILITY
Codice insegnamento CM0231 (AF:336699 AR:177504)
Modalità Per la modalità didattica vedi gli orari delle lezioni
Crediti formativi universitari 6 su 12 di VALUTAZIONE E GESTIONE DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE + IMPRESA E GESTIONE AMBIENTALE
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare CHIM/12
Periodo I Semestre
Anno corso 1
Sede VENEZIA
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
In linea con gli obiettivi formativi generali del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Ambientali il corso contribuisce a fornire le conoscenze per valutare le risorse ambientali e formulare ipotesi per la gestione, la pianificazione del territorio e la conservazione dell'ambiente, anche integrando le tematiche ambientali con i sistemi normativi e la logica economica.
In riferimento agli obiettivi formativi specifici del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Ambientali il corso contribuisce a: 1) fornire approfondite conoscenze finalizzate all'applicazione e allo sviluppo di metodologie per la valutazione e gestione della sostenibilità ambientale; 2) fornire una visione sistemica ed integrata delle dinamiche ambientali ed economiche, al fine di mettere il laureato nelle condizioni di affrontare da un punto di vista olistico le sfide legate alla gestione dell’ambiente nel contesto dello sviluppo sostenibile; 3) formare laureati magistrali capaci di operare in specifici ambiti professionali anche in virtù delle diverse scale di indagine e intervento per la risoluzione di problematiche ambientali sia a livello locale che globale.
Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione
Lo studente acquisirà conoscenze scientifiche relative a metodologie di supporto decisionale e valutazione della qualità ambientale mediante indicatori e a metodologie e tecniche per la valutazione e gestione della sostenibilità ambientale.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente acquisirà capacità specifiche relative al supporto decisionale in fase di pianificazione per la produzione di beni e servizi, nell’ottica della sostenibilità ambientale e all’implementazione della sostenibilità ambientale nella valutazione e gestione di risorse ambientali, prodotti industriali e tecnologie.

Autonomia di giudizio
Lo studente dovrà acquisire autonomia di giudizio sulle problematiche ambientali e sulla qualità dei dati ambientali ad esse associate, e saprà identificare gli strumenti di valutazione e gestione della sostenibilità ambientale più idonei al caso specifico.

Abilità comunicative
Lo studente dovrà sviluppare capacità comunicative utilizzando la terminologia linguistica di base in tutti i processi di applicazione e comunicazione delle conoscenze acquisite. Quindi capacità di comunicare oralmente e per scritto al pubblico sia generico che esperto con proprietà di linguaggio sia in italiano che in inglese, anche utilizzando strumenti multimediali.

Capacità di apprendimento
Lo studente dovrà sviluppare la capacità di formulare ed argomentare semplici ipotesi, sviluppando anche un approccio critico alla valutazione di ipotesi alternative. Sapere interagire con i pari e con il tutor, in modo critico e rispettoso. Saper consultare criticamente i testi di riferimento e la bibliografia in essi contenuta. Saper utilizzare strumenti dedicati.
Prerequisiti
Elementi di metodi e tecniche di valutazione di impatto ambientale (si veda il syllabus del corso Introduzione alla Valutazione di Impatto Ambientale previsto al terzo anno del Corso di Laurea in Scienze Ambientali).
Contenuti
Verrà illustrato lo sviluppo dei concetti di sviluppo sostenibile, sostenibilità e sostenibilità ambientale nel corso della storia, passando per alcuni momenti cardine quali l’adozione dei principi di Rio, l’introduzione di Agenda 21 locale fino alla più recente Agenda 2030. Si introdurranno inoltre i concetti di Bioeconomia ed Economia Circolare.
Si passerrà quindi a definire come la sostenibilità di piani, politiche e progetti possa essere valutata mediante strumenti di valutazione della sostenibilità economica, sociale ed ambientale.
Nello specifico, sarà dato ampio spazio alla presentazione di strumenti di valutazione della sostenibilità ambientale quali: Analisi del Ciclo di Vita e Impronte ambientali (Carbon Footprint, Water Footprint) e verranno richiamati i concetti di Analisi di Rischio Ambientale. L’applicazione di tali strumenti sarà discussa mediante casi studio e approfondita con l’uscita didattica ad ECOMONDO (RiminiFiera).
Infine sarà presentato il ruolo di questi strumenti di valutazione nel contesto di processi decisionali per la risoluzione di problematiche ambientali..
Testi di riferimento
Obbligatori:
Slides presentate in aula e articoli scientifici, entrambi resi disponibili in Moodle dal docente.
Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica di apprendimento avviene attraverso una prova scritta costituita da 4 domande aperte da svolgersi in 2 ore (massimo 7 punti ciascuna).
Presentazioni ppt su argomenti trattati nelle lezioni e presentate dagli studenti durante il corso saranno valutate con massimo 3 punti.
E' altresì positivamente valutata la partecipazione attiva alle lezioni e all’uscita ad ECOMONDO (massimo 2 punti).
Metodi didattici
Lezioni frontali
Gruppi di lavoro e presentazioni degli studenti su alcuni argomenti trattati nelle lezioni frontali.
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di esame
scritto
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Capitale naturale e qualità dell'ambiente" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
20/04/2020