LEADERSHIP AND ENTREPRENEURSHIP AS MEANS FOR CHANGE

Anno accademico 2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese LEADERSHIP AND ENTREPRENEURSHIP AS MEANS FOR CHANGE
Codice insegnamento NM004B (AF:342396 AR:182160)
Modalità Per la modalità didattica vedi gli orari delle lezioni
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Minor
Settore scientifico disciplinare SECS-P/08
Periodo II Semestre
Anno corso 1
Sede VENEZIA
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
I progressi tecnologici ed economici degli ultimi cinquanta anni non hanno appianato i divari sociali né risolto i gravi problemi di insostenibilità dello sviluppo già noti mezzo secolo fa. Al contrario, li hanno aggravati. Anche restando all’interno del novero dei Paesi occidentali più avanzati, la coesione sociale è minata dal fatto che i tentativi di rispondere alla crescente richiesta di stili di vita più sostenibili e, in generale, di una migliore qualità della vita, mancano di efficacia oppure non trovano, a tutt’oggi, una diffusione adeguata.

I cambiamenti dell’ecosistema sociale ed economico forniscono una chiave di lettura attendibile dei sempre più numerosi casi di fallimento della governance, tanto delle imprese quanto delle istituzioni. Il management, nel ripensare dalle fondamenta i propri paradigmi e il proprio sistema di valori, deve ridimensionare il tradizionale approccio tecno-centrico e contaminarsi con contributi provenienti dalle discipline umanistiche e sociali, al fine di porre al centro del sistema di valori le persone e la società.

A questo scopo, questo Minor propone agli studenti tre corsi che nel loro insieme hanno i seguenti obiettivi formativi: a) creare consapevolezza circa le sfide sociali e ambientali che il management tradizionale lascia irrisolte; b) fornire nozioni di base circa lo sviluppo di imprenditorialità e di leadership orientati all’innovazione sociale sostenibile; c) descrivere i modelli più recenti di smart communities e smart cities, nonché il legame tra tali modelli e i sistemi valoriali delle comunità; d) impartire strumenti teorici e pratici per studiare i comportamenti, capirne le determinanti psicologiche e di conseguenza adottare le policies più idonee a diffondere l’adozione di stili di vita “smart” e sostenibili.

Ciascuno dei moduli prevede la descrizione di casi studio e la realizzazione di una o più attività laboratoriali, finalizzate a perfezionare l’apprendimento delle conoscenze e degli strumenti spiegati a lezione.
Risultati di apprendimento attesi
Questo corso e gli altri due corsi del Minor di cui fa parte, sono integrati e coordinati per offrire i seguenti obiettivi formativi: a) creare consapevolezza circa le sfide sociali e ambientali che il management tradizionale lascia irrisolte; b) fornire nozioni di base circa lo sviluppo di imprenditorialità e di leadership orientati all’innovazione sociale sostenibile; c) descrivere i modelli più recenti di smart communities e smart cities, nonché il legame tra tali modelli e i sistemi valoriali delle comunità; d) impartire strumenti teorici e pratici per studiare i comportamenti, capirne le determinanti psicologiche e di conseguenza adottare le policies più idonee a diffondere l’adozione di stili di vita “smart” e sostenibili.
Prerequisiti
Il corso è rivolto a tutti gli studenti dei corsi di laurea triennale dell’Ateneo, ad esclusione degli studenti iscritti a corsi di area economico-aziendale.
Contenuti
Imprenditorialità: oltre la creazione d’impresa
Natura e obiettivi dell’azione imprenditoriale
Imprenditorialità e cambiamento sociale
Dinamiche di mobilitazione
Testi di riferimento
I testi di riferimento e il materiale per i casi studio e le esercitazioni pratiche saranno rese disponibili su piattaforma Moodle all'inizio del corso. Non è richiesto l'acquisto di alcun testo.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Gli studenti verranno valutati in base a: a) lavori di gruppo svolti durante il corso e presentati in aula (50% della valutazione), b) lavoro individuale svolto alla fine del corso su temi concordati col docente (50% of the evaluation).
Metodi didattici
Lezioni frontali, discussione in aula, elaborazione di casi-studio, esercitazioni e laboratori in classe.
Lingua di insegnamento
Inglese
Modalità di esame
scritto e orale
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Città, infrastrutture e capitale sociale" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
31/08/2020