STORIA ROMANA II

Anno accademico
2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
ROMAN HISTORY - II
Codice insegnamento
FT0272 (AF:345091 AR:179148)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di STORIA ROMANA
Partizione
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
L-ANT/03
Periodo
4° Periodo
Anno corso
3
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
L'insegnamento ha lo scopo di assicurare agli studenti, per l’arco cronologico di riferimento, la conoscenza dei processi storici, della metodologia di
base e del lessico della disciplina, e di far acquisire competenze quali: l’approccio critico ai problemi nella comprensione delle relazioni causali; la
capacità di analisi della documentazione e di verifica delle fonti; la comunicazione scientifica delle conoscenze acquisite; l’abitudine alla complessità
e alle sue ricadute.
Gli obiettivi dell’insegnamento, disciplinari e metodologici, sono: la conoscenza della storia romana di epoca imperiale sotto il profilo evenemenziale
e nelle problematiche connesse alla periodizzazione e l’apprendimento della metodologia di base della disciplina; la competenza nell’interpretazione
dei fatti alla luce dei nessi causali e dell’interrelazione tra dinamiche politiche, istituzionali, militari, economiche, sociali e religiose; l’applicazione
della metodologia della ricostruzione storica, con particolare attenzione al censimento delle fonti antiche e all’esegesi di ciascuna categoria
documentaria; l’acquisizione dei fondamenti del lessico storico e storiografico.
Il raggiungimento di questi obiettivi assicura allo studente i requisiti culturali, disciplinari e metodologici per proseguire la sua formazione nei Corsi di
Laurea magistrale congruenti con la sua formazione triennale e per accedere ad attività professionali in ambito didattico e culturale, connesse alla
comunicazione e alla divulgazione, di tipo organizzativo.
La frequenza del corso e lo studio individuale consentiranno agli studenti di ottenere conoscenze quali: le linee di sviluppo, gli eventi fondamentali, i
principali problemi della storia romana di età imperiale, nonché la metodologia della ricostruzione storica e il lessico scientifico della disciplina.
Permetteranno agli studenti di acquisire abilità quali: saper individuare le radici di alcuni problemi del nostro tempo per una loro migliore
comprensione; saper applicare un approccio critico ai problemi; saper veicolare contenuti scientifici.
In sinergia con le conoscenze e le capacità personali degli studenti, garantiranno loro competenze quali: saper gerarchizzare con autonomia di
giudizio le informazioni; saper gestire problemi complessi; saper argomentare su questioni scientifiche di base.
Storia romana (6 CFU) ovvero un corso di base della laurea triennale relativo all'epoca monarchica e repubblicana della storia romana. Si richiede una buona conoscenza della lingua italiana.
Titolo del corso: Il lavoro sulle fonti. Lineamenti, temi e problemi della storia romana di età imperiale.
Attraverso l'analisi di documenti antichi (testi letterari, iscrizioni, monete, fonti iconografiche ed archeologiche) il corso seguirà i lineamenti essenziali
della storia politica, sociale, economica e religiosa del mondo romano dalla nascita del principato alla caduta dell'impero d'Occidente.
Gli studenti non frequentanti studieranno le stesse tematiche e gli approfondimenti delle lezioni saranno sostituiti con la lettura di testi indicati in
bibliografia.
Programma per studenti frequentanti (6 CFU):
- appunti delle lezioni;
- G. CRESCI MARRONE, F. ROHR VIO, L. CALVELLI, Roma antica. Storia e documenti, Bologna, Il Mulino, 2020, pp. 211-391 (dal cap. 12
compreso al cap. 23).
Gli studenti non frequentanti (6 CFU) dovranno preparare il seguente programma:
1) G. CRESCI MARRONE, F. ROHR VIO, L. CALVELLI, Roma antica. Storia e documenti, Bologna, Il Mulino, 2020, pp. 211-391 (dal cap. 12 al cap.
23 compresi).
2) R. CRISTOFOLI, A. GALIMBERTI, F. ROHR VIO, Dalla Repubblica al Principato. Politica e potere in Roma antica, Roma, Carocci, 2014, capitoli
4-8.
3) DUE volumi a scelta fra:
- L. FEZZI, Pompeo. Conquistatore del mondo, difensore della ‘res publica’, eroe tragico, Roma, Editrice Salerno, 2019;
- D. FAORO (a cura di), L'amministrazione dell'Italia romana dal I secolo a.C. al III secolo d.C. Fondamenti, Firenze, Edumond Le Monnier, 2018;
- G. CRESCI MARRONE, Marco Antonio. La memoria deformata, Napoli, EdiSES, 2013;
- A. GALIMBERTI, Caracalla, Roma, Editrice Salerno, 2019;
- U. ROBERTO, Diocleziano, Roma, Editrice Salerno, 2014;
- A. MARCONE, Costantino il Grande, Bari-Roma, Laterza, 2013;
- A. MARCONE, Giuliano, L’imperatore filosofo e sacerdote che tentò la restaurazione del paganesimo, Roma, Editrice Salerno, 2019;
- G. ZECCHINI, Attila, Palermo, Sellerio, 2007.
Per gli studenti frequentanti il colloquio orale si struttura solitamente in 2-3 domande (una sul manuale: sezione cartacea, una sul manuale: sezione
online - fonti aggiuntive, una sugli appunti delle lezioni).
Per gli studenti non frequentanti il colloquio orale si struttura solitamente in 2 domande sul manuale (una sulla sezione cartacea e una sulla sezione
online - fonti aggiuntive) e in una o più domande su ciascuna delle monografie aggiuntive che sono state lette.
Didattica frontale. La frequenza al corso è vivamente consigliata.
Materiali di approfondimento e autovalutazione sono disponibili sulla piattaforma e-learning Moodle di Ateneo.
Possono sostenere l'esame relativo a questo corso gli studenti che hanno in piano di studi uno dei seguenti codici: FT0272, FT0274, F70232,
F00232.
Il corso, per gli studenti a 12 CFU, dovrà essere fruito assieme a Storia romana I e verbalizzato in un'unica soluzione. Le due parti del corso a 12
CFU sono impostate secondo un approccio metodologico comune, condividono gli stessi obiettivi formativi, ma si differenziano per le modalità di
verifica dell'apprendimento perché attraverso le due prove (scritta e orale) lo studente dimostri di aver acquisito competenze in entrambe le modalità
espositive.
Il corso, per gli studenti a 6 CFU, può essere fruito attingendo, soprattutto ai fini dell'insegnamento, agli esami a scelta o ai crediti delle Attività
caratterizzanti o Affini e integrative.
Gli studenti che seguiranno il corso potranno accedere alle attività seminariali e sostitutive di stage e tirocinio attivate nel corso del I e del II semestre
dai docenti di Storia romana e di Scienze dell'Antichità (il calendario degli appuntamenti verrà comunicato a lezione e sul sito di Ateneo).
Gli studenti che maturano 12 CFU nel settore scientifico-disciplinare L-ANT/03 (Storia romana e/o Epigrafia latina) potranno partecipare alla visita di
tre giorni alle collezioni epigrafiche romane che presumibilmente si svolgerà nell'a.a. 2020/2021.

Accessibilità, Disabilità e Inclusione
Accomodamenti e Servizi di Supporto per studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento
Ca’ Foscari applica la Legge Italiana (Legge 17/1999; Legge 170/2010) per i servizi di supporto e di accomodamento disponibili agli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento. Se hai una disabilità motoria, visiva, dell’udito o altre disabilità (Legge 17/1999) o un disturbo specifico dell’apprendimento (Legge 170/2010) e richiedi supporto (assistenza in aula, ausili tecnologici per lo svolgimento di esami o esami individualizzati, materiale in formato accessibile, recupero appunti, tutorato specialistico a supporto dello studio, interpreti o altro) contatta l’ufficio Disabilità e DSA disabilita@unive.it
orale

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Cooperazione internazionale" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma: 08/04/2020