LETTERATURA ITALIANA SECOLI XVII-XIX

Anno accademico
2021/2022 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
ITALIAN LITERATURE FROM 17TH TO 19TH CENTURY
Codice insegnamento
FT0488 (AF:354085 AR:190710)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di LETTERATURA ITALIANA 2 (DAL SEICENTO ALL'OTTOCENTO)
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
L-FIL-LET/10
Periodo
4° Periodo
Sede
VENEZIA
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L’insegnamento ricade tra le discipline caratterizzanti del corso di Laurea in Lettere, Indirizzo Scienze del testo letterario e della comunicazione, e ha lo scopo di fornire agli studenti non solo le conoscenze di base sulla Letteratura italiana dei secoli XVII-XIX, ma anche gli strumenti teorici e metodologici fondamentali per affrontare le problematiche specifiche relative alla disciplina.
Gli obiettivi dell’insegnamento sono, dunque, essenzialmente tre: delineare lo sviluppo della letteratura italiana moderna attraverso specifici esempi; sviluppare capacità autonome di confronto e di valutazione; avviare a un’analisi storicamente e filologicamente consapevole dei testi letterari. Particolare attenzione viene, perciò, dedicata all’interpretazione del testo, punto di partenza imprescindibile per qualunque discorso teorico e critico.
Risultati di apprendimento attesi
Al termine dell’insegnamento lo studente conoscerà il contesto storico e culturale della civiltà letteraria italiana dell’età moderna e saprà utilizzare una terminologia adeguata alla specificità della disciplina. Sarà in grado di comprendere, analizzare e interpretare i testi letterari oggetto del corso con gli opportuni metodi e strumenti, di identificare ed esaminare temi, argomenti e idee sviluppati dagli autori trattati, di organizzare i contenuti in sintesi appropriate operando confronti fra testi, di formulare un motivato giudizio di valore, di consultare criticamente i testi di riferimento e la bibliografia in essi contenuta.
Prerequisiti
Per seguire adeguatamente le lezioni lo studente deve avere una buona conoscenza della lingua italiana, riconoscere gli aspetti formali e linguistici basilari di un testo letterario. Sono utili le nozioni relative alle linee di sviluppo della letteratura italiana e delle sue forme metriche, retoriche e stilistiche, acquisite attraverso i corsi di Letteratura italiana 1 e di Forme metriche e stile.
Contenuti
Le tragedie manzoniane e l’idea di nazione.
Con il ritorno degli Austriaci a Milano l’attenzione degli ambienti culturali e politici si sposta sull’arte drammatica. Nella consapevolezza di maneggiare un’arma decisiva nella formazione della coscienza popolare Manzoni con il "Conte di Carmagnola" e l’"Adelchi" interviene pubblicamente nella questione della condizione politica dell’Italia.
Testi di riferimento
Si richiede la lettura di A. Manzoni, "Il conte di Carmagnola", a cura di G. Lonardi, commento e note di P. Azzolini, Marsilio, 2005, e di "Adelchi", a cura di G. Lonardi, commento e note di P. Azzolini, Marsilio, 2005 (o di altre edizioni economiche).
Bibliografia critica:
I. Becherucci, "Il teatro", in P. Italia (a cura di), "Manzoni", Carocci, 2020, pp. 41-57;
G. Langella, "Amor di patria. Manzoni e altra letteratura del Risorgimento", Interlinea, 2005, pp. 75-99 e 101-108.
I materiali didattici e i testi analizzati e commentati durante le lezioni saranno disponibili nella piattaforma e-learning “Moodle” di Ateneo.
Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica finale dell’apprendimento consiste in un colloquio orale della durata di circa 30 minuti sugli argomenti trattati e approfonditi sui testi.
Lo studente deve dimostrare di conoscere il contesto storico e culturale oggetto del corso, di saper inquadrare, analizzare e commentare in maniera appropriata i testi e di saper esporre correttamente e chiaramente i contenuti.
I criteri di valutazione rispondono a diversi livelli di abilità: dal livello minimo di corretta comprensione dei significati e degli elementi di contestualizzazione storico-culturale dei testi letterari al livello più elevato di conoscenza approfondita dei contenuti, di capacità di riorganizzazione critica degli stessi e di ottima competenza espositiva.
Metodi didattici
Il corso si articola in lezioni frontali, che prevedono un’attiva partecipazione da parte degli studenti e si avvalgono del supporto multimediale (uso di Word e di Power Point con il videoproiettore).
I materiali didattici utilizzati a lezione saranno disponibili sulla piattaforma e-learning “Moodle” di Ateneo, dove saranno inserite prove di autovalutazione.
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di esame
orale
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Cooperazione internazionale" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
21/11/2021