TEORIA DELLA LETTERATURA

Anno accademico
2021/2022 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
THEORY OF LITERATURE
Codice insegnamento
LM1460 (AF:355718 AR:186750)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
L-FIL-LET/14
Periodo
II Semestre
Anno corso
1
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L’insegnamento di Teoria della letteratura si inquadra nel Corso di Laurea magistrale in Lingue e letterature europee, americane e post-coloniali.
Gli obiettivi dell’insegamento sono: 1) l’acquisizione degli strumenti teorici e metodologici per l’analisi del testo; 2) la comparazione tra strumenti teorico-metodologici in una prospettiva di storia dei saperi; la riflessione sulla ‘scrittura della critica’
Risultati di apprendimento attesi
1. Conoscenza (comprensione)
Conoscenza e comprensione degli strumenti teorici e metodologici fondamentali all’analisi del testo letterario.
Conoscenza e comprensione delle tradizioni letterarie (e dei loro contesti culturali) corrispondenti alle lingue di studio
2. Competenze.
Le conoscenze acquisite sono necessarie allo sviluppo delle seguenti competenze: uso dei metodi e degli strumenti via via appresi; stabilire relazioni tra testo e contesto culturale, storico e artistico; appropriarsi di una prospettiva d’analisi sistematicamente interdisciplinare, plurilinguistica e pluriculturale; avviare autonomamente un lavoro di approfondimento e ricerca sui testi studiati; saper organizzare una bibliografia scientifica pertinente alle questioni inerenti ai testi studiati
3. Capacità di giudizio.
Acquisizione di un punto di vista critico e teorico autonomo sui testi studiati nelle loro lingue di appartenenza.
4. Abilità
Sviluppare le abilità nella comunicazione orale e scritta ai fini di un lavoro di approfondimento o di tesi.
Prerequisiti
Il corso non prevede alcun requisito specifico.
Contenuti
Titolo del corso: LETTERATURA E PSICOANALISI: METODI E STRUMENTI PER LA TEORIA DEL TESTO.
Esploreremo alcuni dei più importanti campi concettuali e analizzeremo alcuni dei più notevoli strumenti teorici (come, ad esempio: il perturbante, la relazione tra lingua poetica e lingua del sogno, la rappresentazione linguistica della pulsione psichica ecc.) che caratterizzano il metodo psicanalitico di lettura e interpretazione del testo letterario.
Testi di riferimento
Platone, Fedro, qualsiasi edizione con testo a fronte (preferibilmente edizione BUR, trad. di Roberto Velardi)
Platone, Simposio, qualsiasi edizione con testo a fronte (preferibilmente edizione BUR, intr. di Vincenzo di Benedetto, trad. di Franco Ferrari)
Jacques Lacan, Il seminario. Libro VIII - Il transfert (1960-1961), trad. it di Antonio di Ciaccia, Torino, Einaudi, 2008 (si affronterà la lettura di passi specifici in francese).
Sigmund Freud, Il perturbante (in S. Freud, Saggi sulla letteratura, l'arte il linguaggio, Torino, Bollati-Boringhieri, 1991)
Sigmund Freud, Il poeta e la fantasia (in S. Freud, Saggi sulla letteratura, l'arte il linguaggio, Torino, Bollati-Boringhieri, 1991)
Sigmund Freud, Il Mosé di Michelangelo (in S. Freud, Saggi sulla letteratura, l'arte il linguaggio, Torino, Bollati-Boringhieri, 1991)
Sigmund Freud, Al di là del principio di piacere (edizione bollati-boringhieri)
Sigmund Freud, L'interpretazione dei sogni (edizione bollati-boringhieri)
Ernest Jones, Amleto e Edipo, a c. di Paolo Carus, Milano, SE (con un saggio di Jean Starobinski)
Modalità di verifica dell'apprendimento
Esame orale. Interventi programmati degli studenti.
Metodi didattici
Lezioni frontali. Interventi concordati e programmati degli studenti.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
Gli studenti non frequentanti concorderanno la lettura di un ulteriore saggio teorico pertinente al tema del corso.
Modalità di esame
orale
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Capitale umano, salute, educazione" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
17/07/2021