ECONOMIA AZIENDALE - 1

Anno accademico
2021/2022 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
ACCOUNTING AND BUSINESS ADMINISTRATION-1
Codice insegnamento
ET0017 (AF:358421 AR:189670)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di ECONOMIA AZIENDALE
Partizione
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
SECS-P/07
Periodo
1° Periodo
Anno corso
1
Sede
VENEZIA
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
È un insegnamento di base e contribuisce agli obiettivi formativi del corso di laurea, che intende fornire una formazione completa in campo aziendale, in quanto fornisce i concetti e il linguaggio di base utili a interpretare i fenomeni economico-aziendali, comprendere il ruolo e le caratteristiche delle aziende nelle loro diverse configurazioni, delineare la strategia aziendale in considerazione delle caratteristiche dell’ambiente esterno e della struttura interna, e valutare e rappresentare l’economicità. Inoltre, nel secondo modulo del corso (Economia Aziendale – 2) saranno fornite le conoscenze di base per individuare gli effetti economici e finanziari degli eventi aziendali, per effettuare la loro rilevazione contabile e per redigere il bilancio d'esercizio alla luce del contesto normativo nazionale.
Risultati di apprendimento attesi
1 CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Poiché gli studenti del corso di laurea in Economia Aziendale devono conoscere e comprendere il funzionamento delle aziende, al termine di questo insegnamento lo studente conoscerà e sarà in grado di comprendere:
- il ruolo delle aziende nello svolgimento dell’attività economica;
- la relazione tra fenomeni economici e fenomeni aziendali;
- le tipologie di aziende e le loro caratteristiche principali;
- le principali attività svolte dalle aziende e nelle aziende;
- le relazioni tra caratteristiche dell’ambiente esterno, struttura aziendale e strategia;
- la relazione tra attività aziendali e economicità;
- le modalità per l’analisi e la rappresentazione dell’economicità.

2 CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Poiché gli studenti del corso di laurea in Economia Aziendale devono essere in grado di contestualizzare le proprie conoscenze e applicarle a situazioni concrete, al termine di questo insegnamento lo studente sarà in grado di:
- interpretare i fenomeni economici reali alla luce dei concetti e dei modelli dell’economia aziendale;
- comprendere le caratteristiche essenziali di aziende reali e sviluppare ipotesi circa le ragioni alla base delle loro condizioni di economicità.
Prerequisiti
Poiché si tratta di un corso introduttivo all’economia aziendale non sono richieste particolari conoscenze pregresse.
Contenuti
Le persone, l'attività economica, l'economia aziendale
Le tipologie di istituto e di azienda
L’assetto istituzionale e l’identità aziendale
L’analisi dell’ambiente esterno
La strategia aziendale e l’innovazione strategica
Il sistema di business e il modello organizzativo
La valutazione e la rappresentazione dell’economicità
Introduzione al modello del bilancio e al corporate reporting
Testi di riferimento
C. Bagnoli (a cura di), Economia Aziendale tra tradizione e innovazione, 2019, Giuffré Francis Lefebvre
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'esame di Economia aziendale riguarda sia il primo modulo dell'insegnamento (Economia aziendale - 1) che il secondo modulo (Economia aziendale - 2). È composto da una prova scritta e da una prova orale. Per accedere alla prova orale è necessario avere superato la prova scritta.

La prova scritta ha la durata di un’ora e trenta minuti e riguarda il programma del secondo modulo dell'insegnamento (Economia aziendale - 2). Consiste nella risoluzione di due esercizi:
a) il primo esercizio consiste nella rilevazione sia a libro Giornale che a Mastro di una serie di operazioni complesse;
b) il secondo esercizio consiste nella redazione dello Stato patrimoniale e del Conto economico di un’impresa sulla base delle seguenti informazioni: lo Stato patrimoniale iniziale; le operazioni svolte durante l’esercizio; le operazioni di assestamento svolte alla fine dell’esercizio.

La prova orale consiste in un colloquio che riguarda prevalentemente il programma del primo modulo dell'insegnamento (Economia aziendale - 1).

Il voto finale dipende dalla valutazione positiva di entrambe le prove.
Metodi didattici
L'insegnamento prevede lezioni frontali durante le quali vengono illustrati gli aspetti teorici e sono svolte esemplificazioni anche attraverso l’illustrazione di casi aziendali.
Altre informazioni
- Il superamento della prova scritta costituisce condizione indispensabile per l'ammissione alla prova orale.

- ISCRIZIONE ALL’ESAME. Vengono ammessi all’esame finale SOLTANTO gli studenti che si sono iscritti online nei termini previsti dalla procedura. Eventuali problemi di iscrizione devono essere segnalati al campus economico un congruo numero di giorni PRIMA della chiusura delle liste.

Ca’ Foscari applica la Legge Italiana (Legge 17/1999; Legge 170/2010) per i servizi di supporto e di accomodamento disponibili agli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento. Se hai una disabilità motoria, visiva, dell’udito o altre disabilità (Legge 17/1999) o un disturbo specifico dell’apprendimento (Legge 170/2010) e richiedi supporto (assistenza in aula, ausili tecnologici per lo svolgimento di esami o esami individualizzati, materiale in formato accessibile, recupero appunti, tutorato specialistico a supporto dello studio, interpreti o altro) contatta l’ufficio Disabilità e DSA disabilita@unive.it.
Modalità di esame
scritto e orale
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Economia circolare, innovazione, lavoro" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
21/09/2021