IL CLIMA TERRESTRE

Anno accademico
2022/2023 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
THE EARTH'S CLIMATE
Codice insegnamento
NS002B (AF:401852 AR:218022)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Minor
Settore scientifico disciplinare
CHIM/01
Periodo
Estivo
Anno corso
1
Sede
VENEZIA
Il corso si prefigge di fornire le informazioni necessarie per comprendere le componenti del sistema climatico della terra, le differenze tra cambiamenti nel sistema climatico e cambiamenti della meteorologia, quali fattori determinano i cambiamenti del clima terrestre e le interazioni tra i diversi compartimenti del sistema climatico allo scopo di mettere in una giusta prospettiva i cambiamenti climatici presenti e futuri.

Gli studenti acquisiranno la capacità di analizzare e valutare i cambiamenti climatici presenti e futuri mettendo nella giusta prospettiva i contributi di processi naturali e antropici.
Non sono richieste conoscenze specialistiche.
Introduzione. Struttura del corso. Archivi e proxies climatici. Variabilità spaziale e temporale.
Sistema Climatico (I). Bilancio termico del pianeta Terra. Il contributo dei gas serra. Un Semplice modello per interpretare l’effetto serra.
Sistema Climatico (II). Atmosfera, Idrosfera, Criosfera, Litosfera e Biosfera. Trasporto di massa e di energia tra i diversi compartimenti climatici.
Metodi di Datazione.
Carote di ghiaccio. Datazione delle carote di ghiaccio. Proxy nelle carote di ghiaccio. Carote di ghiaccio Artiche, Antartiche e da ghiacciai continentali.
Sedimenti Marini. Datazione dei sedimenti marini. Proxy nei sedimenti marini. I cicli di Milankovic.
Sedimenti lacustri. Datazione dei sedimenti lacustri. Proxy nei sedimenti lacustri.
Altri archivi climatici:coralli, tree-rings.
Il paradosso del Sole primordiale. Il sistema climatico ai primordi. Valutazione delle diverse ipotesi formulate per spiegare il paradosso.
Cambiamenti climatici su scala tettonica.
Monsoni e El-Nino Southern Oscillation. Ricostruzione delle intensità e periodicità dei monsoni estivi e invernali e di El-Nino durante il Pleistocene-Olocene.
Cambiamenti climatici negli ultimi 800.000 anni. I cicli interglaciali, caratteristiche e forzanti. Perché il nostro interglaciale è diverso da quelli precedenti? Periodi glaciali e oscillazioni millenarie.
L’ultimo massimo glaciale (LGM) 21.000 anni fa. Ricostruzione del clima durante il LGM.. L’estinzione dei grandi mammiferi.
Il sistema climatico negli ultimi 2000 anni. Record storici. Dall’optimum medievale alla piccola era glaciale: principali effetti sull’evoluzione delle società umane. Gli ultimi 100 anni: qualcosa è cambiato.
Cambiamenti Climatici e l’evoluzione umana. Come i cambiamenti climatici hanno dato origine alla nostra specie.
Si fa riferimento ai seguenti materiali didattici:
William F. Ruddiman. Earth’s Climate: Past and Future 2nd Ed. W.H. Freeman and Company, New York. 2008.
Frances Drake, Global Warming, Arnold, London, 2000
Articoli scientifici indicati dal docente durante le lezioni
La verifica dell'apprendimento avviene attraverso una prova in cui lo studente dimostra la conoscenza degli argomenti affrontati e li illustrerà con una adeguata forma.
Lezioni frontali di introduzione degli argomenti di studio ed approfondimenti di argomenti individuati dagli studenti.
Italiano
orale

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Cambiamento climatico e energia" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma: 08/04/2022