Alessandro CINQUEGRANI

Qualifica
Professore Ordinario
Telefono
041 234 7209 / 041 234 6684
E-mail
cinquegrani@unive.it
SSD
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA [L-FIL-LET/11]
Sito web
www.unive.it/persone/cinquegrani (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Struttura
Centro Interdipartimentale "Scuola Interdipartimentale in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali"
Sito web struttura: https://www.unive.it/selisi
Sede: Treviso - Palazzo San Paolo
Struttura
Centro temporaneo Progetto Ecosistema dell'Innovazione

Dati personali

Alessandro Cinquegrani

Nato a Treviso, il 24 dicembre 1974

Indirizzo privato: via Paleocapa, 17 - 31100 - Treviso

 


Posizioni lavorative

1 ottobre 2022-oggi. Professore Ordinario nel ssd L-Fil-Let/11 Letteratura italiana contemporanea.

1 dicembre 2019 - 30 settembre 2022. Professore Associato nel settore L-Fil-Let/14 Critica Letteraria e letterature comparate dal 1 dicembre 2019.

1 dicembre 2010 - 30 novembre 2019. Ricercatore a Tempo Indeterminato nel settore L-Fil-Let/14 Critica Letteraria e letterature comparate dal 1 dicembre 2010.

 

 

 

Formazione

1 marzo 2001. Laurea in Lettere all’Università Ca’ Foscari Venezia con votazione 110 e lode/110. Titolo della tesi: La partita a scacchi con Dio. Per una metafisica dell’opera di Gesualdo Bufalino, relatore Prof.ssa Ricciarda Ricorda, poi pubblicata in volume per i tipi del Poligrafo.

9 dicembre 2004. Dottorato di ricerca in Italianistica all’Università Ca’ Foscari Venezia, giudizio sintetico: eccellente. Titolo della tesi: Solitudine di Umberto Saba. Topografia dell’immaginario di “Ernesto” e sue proiezioni sul “Canzoniere”, tutor Prof.ssa Ricciarda Ricorda, poi pubblicata in volume per Marsilio.

 


Esperienze di ricerca

2005-2007. Assegno di ricerca biennale sui Drammi “spagnoleschi” di Carlo Gozzi, che ha portato all’Edizione critica e commentata della Donna vendicativa per l’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Gozzi, Marsilio.

Dal 2000 svolge attività di ricerca con pubblicazioni su riviste scientifiche. Del 2001 è il primo volume. L’attività di ricerca si svolge ininterrottamente da più di vent’anni, come risulta dall’elenco delle pubblicazioni.

 


È stato tutor dei seguenti assegni di ricerca:

1.12.2016 - 30.11.2017: ”Modelli ermeneutici junghiani e post-junghiani dalla letteratura all’impresa".

1.12.2017 – 30.11.2018: “Modelli ermeneutici junghiani e post-junghiani dalla letteratura all’impresa”

2.5.2017-1.5.2018 “Archetipi, miti, mitologemi: come rinnovare la narrazione d’impresa”

15.10.2018-14.10.2019 “La fiaba come strumento comunicativo dell’impresa”

1.10.2020-30.09.2021 “Mito e archetipi della narrazione d’impresa”

1.10.2020-30.09.2021 “Immagini e rappresentazioni nella narrazione d’impresa”

1.02.2023-1.02.2025 “Osservatorio culturale per il turismo e le imprese” nell’ambito del progetto PNRR-INEST

 

 

 

Esperienze didattiche

A.a. 2007/2008: docente a contratto presso l’Università degli Studi di Trieste nel corso di Didattica della Letteratura.

 


Dal 2010 al 2022 ha tenuto corsi nei SSD L-Fil-Let/14 (14 corsi, media valutazione studenti: 8,60/10), L-Fil-Let/10 (6 corsi, media valutazione studenti: 8,06/10), L-Fil-Let/11 (3 corsi, media valutazione studenti: 8,97/10).

 


Didattica innovativa

Ha inoltre tenuto corsi di didattica innovativa nell’ambito di progetti con finanziamenti esterni:

a.a. 2013/2014. Responsabile scientifico per l’area umanistica del Progetto di Ateneo di didattica innovativa e interdisciplinare Istorie – Racconti di Impresa. Insegnamento magistrale aperto a 12 studenti di management e 12 di lettere selezionati per costruire dei racconti e quindi dei short movies sulle imprese venete. Le imprese coinvolte nel progetto sono: Inglesina Baby spa, Unox spa, Loison Dolciaria spa, Nice spa e FriulAdria spa. Finanziamento privato pari a Euro 50.000. PI: Prof. Carlo Bagnoli.

 


a.a. 2017/2018 e a.a. 2018/2019. Corso di Scrittura creativa (15h), nell’ambito del Minor in Management Artistico, progetto di didattica innovativa del Prof. Fabrizio Panozzo, strutturato su 3 corsi per un totale di 90 ore di didattica e volto alla realizzazione di uno spettacolo di storytelling su un’impresa (a.a. 2017/18, sul polo della ceramica di Nove; a.a. 2018/19 sull’Hotel Ca’ Sagredo di Venezia).

 


Dal 2020/2021 responsabile del Minor in Scrittura e comunicazione

 


Relatore di tesi dal 2011 al 2021:

Triennali: 36

Magistrali: 51

Dottorali: 8

 


Incarichi istituzionali:

Da marzo 2024 a oggi: Membro della Commissione ASN nel SSD L-Fil-Let/11.

Da settembre 2023 a oggi: Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Italianistica.

Da settembre 2023 a oggi: Membro del Comitato Ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici.

Da settembre 2023 a oggi: Membro del Comitato Didattica del Dipartimento di Studi Umanistici.

Dal 2020 al 2023: Coordinatore del collegio didattico del corso di laurea in Lettere e del corso di laurea magistrale in Filologia e Letteratura italiana.

Dal 2020 al 2023: Vicecoordinatore del Dottorato di ricerca in Italianistica.

Dal 2020 al 2023: Membro del comitato di Dipartimento per la terza missione.

Dal 2011 al 2020: Membro del collegio didattico dei corsi di Lettere e di Filologia e Letteratura italiana.

Dal 2011 al 2017: Responsabile piani di studio dei Corsi di Lettere e di Filologia e Letteratura Italiana.

Dal 2011 al 2017: Responsabile stage e tirocini dei Corsi di Lettere e di Filologia e Letteratura Italiana.

Dal 2017 al 2020: Delegato per l’internazionalizzazione del Dipartimento di Studi Umanistici.

 


Terza missione:

Dal 2020 a oggi: Membro del Direttivo del Festival Incroci di Civiltà (selezionato per la VQR come attività di eccellenza della Terza Missione di Ateneo)

Dal 2013 a oggi: Membro del comitato scientifico di Strategy Innovation (selezionato per la VQR come attività di eccellenza della Terza Missione di Ateneo)

2021 e 2022: PCTO presso il Liceo “Canova” di Treviso.

Dal 2016 a oggi: Membro del Ce.Do.Di. (Centro di documentazione e ricerca sulla scuola e la didattica) dell’Università Ca’ Foscari Venezia

 


Organizzazione, direzione e coordinamento di gruppi di ricerca nazionali e internazionali, ovvero partecipazione agli stessi

 


Responsabilità di progetti con coordinamento di gruppi di ricerca nazionali e internazionali:

2023-2024: PI nel Progetto FSE Osservatorio di impatto sociale su economia e arte. Finanziamento ottenuto a seguito di partecipazione a bando pubblico.

 


2020-2021: PI nel Progetto FSE Slow Life, Slow Stories. Un altro modo di raccontare le imprese sostenibili. Finanziamento ottenuto a seguito di partecipazione a bando pubblico.

 


2020-2021: PI nel Progetto FSE Miti e archetipi della narrazione d’impresa. Finanziamento ottenuto a seguito di partecipazione a bando pubblico.

 


2019-2020: PI nel Progetto FSE Imprese da favola. Finanziamento ottenuto a seguito di partecipazione a bando pubblico.

 


2017-2019: Coordinatore del Progetto d’Ateneo Modelli ermeneutici junghiani e post-junghiani dalla letteratura alla imprese, finanziamento ottenuto a seguito di partecipazione a bando pubblico. Il progetto ha coinvolto studiosi nazionali e internazionali.

 


2013/2014. Responsabile scientifico per l’area umanistica del Progetto di Ateneo di didattica innovativa e interdisciplinare Istorie – Racconti di Impresa. Responsabile dell’intero progetto: prof. Carlo Bagnoli.

 


Partecipazione a progetti nazionali e internazionali:

 


2023-2025 PRIN Obscene Freedom. Libertinism and Radical Enlightenment in Contemporary Fiction and Imagery. Coordinatore: prof. Alessandro Metlica (Università di Padova)

 


2022-2025 PNRR - INEST- Interconnected Nord-Est Innovation Ecosystem. Coordinatore della sede di Ca’ Foscari: prof. Fabrizio Panozzo.

 


2020-2022. Interreg Italia-Slovenija Merlin CV. Coordinatore prof. Luciano Pezzolo.

Ruolo svolto: Responsabile della parte letteraria.

 


2018-2020. Progetto di ricerca internazionale Le città italiane nelle letterature del XX secolo (Sedi coinvolte: Università di Kragujev, Università Ca’ Foscari, Istituto di letteratura e arti di Belgrado, Istituto Italiano di Cultura di Belgrado).

 


2011-2013: Progetto d’ateneo dell’Università Ca’ Foscari Venezia, Carlo Gozzi e l’Europa: per un’edizione critica delle opere gozziane, coordinatore prof.ssa Ricciarda Ricorda.

Ruolo svolto: autore dell’edizione critica e commentata della Donna vendicativa di Carlo Gozzi

 


2007-2010: Progetto di ricerca Metamorfosi drammaturgiche settecentesche, finanziato dalla Direcciòn Xeral de Investigaciòn, Desenvolvemento e Innovaciòn della Conselleria de Innovaciòn e Industria della Xunta de Galicia (PGIDIT07PXIB204033PR), diretto dal prof. Javier Gutiérrez Carou, Università Santiago de Compostela

Ruolo svolto: partecipazione a seminari di studio presso l’Università di Santiago de Compostela per discutere questioni teoriche sul teatro settecentesco con particolare riferimento a Carlo Gozzi; estensore della voce Le didascalie nel teatro spagnolesco di Carlo Gozzi, e di due schede di opere, nel volume Metamorfosi drammaturgiche settecentesche

 


2006-2008: Progetto PRIN 2005, titolo Riscritture del sacro. Echi e motivi biblici e cristiani nella letteratura italiana moderna, coordinatore nazionale prof. Pietro Gibellini, Università Ca’ Foscari Venezia

Ruolo svolto: estensore delle voci su Umberto Saba e su Anticristo nell’opera La Bibbia nella letteratura italiana

 


2004-2006: Progetto PRIN 2003, titolo Antologia del mito classico nella letteratura italiana, coordinatore nazionale prof. Pietro Gibellini, Università Ca’ Foscari Venezia.

Ruolo svolto: segretario di redazione della seconda parte dell’opera in 6 volumi Il mito nella letteratura italiana edito da Morcelliana; curatore del volume V/2 L’avventura dei personaggi.

 


2002-2004: Progetto PRIN 2001, titolo Storia del mito classico nella letteratura italiana, coordinatore nazionale prof. Pietro Gibellini, Università Ca’ Foscari Venezia.

Ruolo svolto: segretario di redazione della prima parte dell’opera in 6 volumi Il mito nella letteratura italiana edito da Morcelliana; estensore delle voci su Angelo Poliziano, Umberto Saba, la narrativa dagli anni Ottanta a oggi.

 


Partecipazione in qualità di relatore a congressi nazionali e internazionali.

 


In qualità di organizzatore, ideatore, membro del comitato scientifico:

 

Cartoline veneziane, Venezia, Università Ca’ Foscari, 16 gennaio-18 giugno 2008.

Titolo dell’intervento: Venezia passatista e gli esorcismi impudichi di Josif Brodskji e Tiziano Scarpa.

 

Anticristo. Letteratura cinema storia teologia filosofia psicoanalisi, Venezia, Università Ca’ Foscari, 23-25 giugno 2010.

Titolo degli interventi: 1. Antichrist di Lars von Trier. Un caso di nevrosi demoniaca del ventunesimo secolo; 2. Anticristo e anarchia nella "Storia" di Elsa Morante

Gli esordi. Letterature al futuro, in collaborazione con il Premio Italo Calvino di Torino, 2013-2015.

 


Maschere del tragico, Convegno annuale della Compalit – Associazione di teoria e storia comparata della letteratura, 14-16 dicembre 2016.

Titolo dell’intervento: Introduzione ai lavori

 


Imprese letterarie, Venezia, Auditorium Santa Margherita, 11 giugno 2018.

Titolo dell’intervento: Imprese e letteratura

 


Culture di destra. Tra storia e letteratura. Università Ca’ Foscari Venezia, 10-11 novembre 2022.

 

«Arti di pinna». Leonardo Sciascia saggista. Università Ca’ Foscari Venezia, 13-14 novembre 2023.

 


Partecipazione su invito a convegni in Italia e all’estero:

 

Il mito nella letteratura dal Medioevo al Settecento, Università Ca’ Foscari Venezia, Venezia, 21-23 ottobre 2004.

Titolo dell’intervento: Angelo Poliziano. L’evidenza delle favole e il primato della poesia

 

Theater Text Transformationene. Die spanischen Tragikomoedien Carlo Gozzis/Le tragiccomedie spagnolesche di Carlo Gozzi, Universitat Salzburg, Salisburgo, 27-28 ottobre 2006.

Titolo dell’intervento: Semiramide seguace di Dante? La tenace utopia di Carlo Gozzi.

 

Saba extravagante. Convegno internazionale di studi per il cinquantenario della scomparsa di Umberto Saba e Virgilio Giotti, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, 14-16 novembre 2007.

Titolo dell’intervento: L’officina di Ernesto

 

Elio Vittorini e il sogno di una nuova letteratura, Università degli Studi di Udine, Udine, 13-15 maggio 2008.

Titolo dell’intervento: Gli eredi di Elio Vittorini: Pasolini, Sciascia, Bufalino

 

La letteratura e il sacro, Università Ca’ Foscari Venezia, Venezia 8-9 ottobre 2008.

Titolo dell’intervento: Il sacro profano di Umberto Saba

 

Gli scrittori italiani e la Bibbia, Università degli Studi di Trieste, Portogruaro, 21-22 ottobre 2009.

Titolo dell’intervento: Miti e antimiti cristiani nell’opera di Leonardo Sciascia

 

Le fonti e le origini: Italia e Francia tra memoria degli scrittori e ricerca filologica./ Les sources et les origines entre mémoire des écrivains et recherche philologique, Paris, Paris IV, 5-6 febbraio 2010.

Titolo dell’intervento: Su una fonte taciuta di Primo Levi.

 

Il miglior fabbro. Bufalino fra tradizione e sperimentazione, Università degli Studi di Catania, Ragusa 11-12 aprile 2013.

Titolo dell’intervento: Un personaggio chiamato Orfeo, Narciso, Edipo.

 

Gasparo Gozzi (1713-1786) e la sua famiglia, Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti, Venezia 13-14 novembre 2014.

Titolo dell’intervento: Immagini dantesche nel teatro di Carlo Gozzi

 

Proposte per il nostro millennio: la letteratura italiana tra postmodernismo e globalizzazione, Università di Istanbul, Facoltà di Lettere, Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, Istanbul, 19-20 marzo 2015.

Titolo dell’intervento: Per un’ontologia persuasa: la Pentalogia delle stelle di Mauro Covacich.

 

L’uomo e altri animali. Primo Levi etologo e antropologo, Università degli Studi di Bergamo – Università degli Studi di Milano Bicocca, Bergamo-Milano, 3-4 maggio 2016.

Titolo dell’intervento: Il nazismo e altri esperimenti etologici. Lettura di Storie naturali.

 

La letteratura italiana fra interpretazioni tradizionali e applicazioni multimediali. Seminario internazionale interdisciplinare di Pécs, Università di Pécs, 23-24 marzo 2017.

Titolo dell’intervento: La narrazione non romanzesca.

 


Giornata nazionale della letteratura. Lettere dal ’68, Università Ca’ Foscari Venezia, 26 ottobre 2018.

Titolo dell’intervento: Il Sessantotto: letteratura, politica, ecologia

 


Dalla scuola all’università. Lettere in classe, Università Ca’ Foscari Venezia - ADI-SD. Associazione degli Italianisti - Settore Didattica, 26-27 febbraio 2019.

Titolo dell’intervento: Quando finisce la letteratura italiana?

 


«Riessere, è questo il problema». Memoria e scrittura in Gesualdo Bufalino, Università degli Studi di Palermo, 24 novembre 2020.

Titolo dell’intervento: Bufalino e l’autore piccolo. Una sfida irrisolta

 


Italian and cross-border Studies. Universität Klagenfurt, 23-25 giugno 2021.

Titolo dell’intervento: Glauco e i confini del romanzo borghese

 


Contaminazioni, dissonanze ed eterotopie nella modernità letteraria. Foggia, 15-17 giugno 2023.

Titolo dell’intervento: Dove muoiono gli autori. Eterotopie e solitudini.

 


 

Partecipazione a convegni su presentazione di proposta:

 

Civiltà italiana e geografie d’Europa, XIX convegno AISLLI, Università di Trieste, Trieste 19-24 settembre 2006

Titolo dell’intervento: «No son una putela». Scorciatoie per la Mitteleuropa nell’Ernesto di Saba

 

Le forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Settecento al Novecento. Convegno della Mod – Società italiana per lo studio della modernità letteraria, Roma 4-7 giugno 2008

Titolo dell’intervento: Cinema e romanzo da Tondelli a Scarpa

 

Autori, lettori, mercato nella modernità letteraria. Convegno della Mod – Società italiana per lo studio della modernità letteraria, Padova-Venezia, 16-19 giugno 2009

Titolo dell’intervento: "Piccolo mondo antico" di Mario Soldati. Primi sondaggi per una tassonomia dell'autore invisibile

 

La città e l'esperienza del moderno. Convegno della Mod – Società italiana per lo studio della modernità letteraria, Milano 15-18 giugno 2010

Titolo dell’intervento: Utopie di "disfilassi" nella città del futuro. Ipotesi su alcuni racconti di Primo Levi

 

«La storia» di Elsa Morante, Seminario della Mod, Università per Stranieri, Perugia, 24-25 febbraio

Titolo dell’intervento: Davide Segre e l’Anticristo

 

Chi ride ultimo. Convegno annuale della Compalit – Associazione di teoria e storia comparata della letteratura, Napoli 16-18 dicembre 2015

Titolo dell’intervento: Ironia o persuasione? La scelta di Emmanuel Carrère nel Regno.

 

Scritture del corpo. XVIII Convegno Internazionale della Mod, Catania 22-24 giugno 2016.

Titolo dell’intervento: Il corpo e la performance: percorsi nel contemporaneo.

 


La modernità letteraria e le declinazioni del visivo: cinema, fotografia e nuove tecnologie, Convegno annuale della Mod, Bologna, 22-24 giugno 2017

Titolo dell’intervento: «Una sfida alla ragione»: su un disegno di Primo Levi nella Bestia nel tempio

 


Past (Im)Perfect Continuous. Trans-cultural Articulations of the Post-Memory of WWII, Università di Roma La Sapienza, 26-28 giugno 2018.

Titolo dell’intervento: Enric Marco and the Others: Post-Memory and the Theory of the Romance

 


Natura, società, letteratura. XXII congresso Nazionale Associazione degli Italianisti, Bologna, 13-15 settembre 2018.

Titolo dell’intervento: «L’ecologia contro natura» di Primo Levi

 


Attribuzione di incarichi di insegnamento o di ricerca ufficiale presso atenei o istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione.

 


2007-2010: Progetto di ricerca Metamorfosi drammaturgiche settecentesche, finanziato dalla Direcciòn Xeral de Investigaciòn, Desenvolvemento e Innovaciòn della Conselleria de Innovaciòn e Industria della Xunta de Galicia (PGIDIT07PXIB204033PR), diretto dal prof. Javier Gutiérrez Carou, Università Santiago de Compostela

Ruolo svolto: partecipazione a seminari di studio presso l’Università di Santiago de Compostela per discutere questioni teoriche sul teatro settecentesco con particolare riferimento a Carlo Gozzi; estensore della voce Le didascalie nel teatro spagnolesco di Carlo Gozzi, e di due schede di opere, nel volume Metamorfosi drammaturgiche settecentesche

 


Aprile 2013. 10 ore di lezione presso il Dottorato dell’U.F.R. d’Italian et Roumain dell’Université Paris-Sorbonne, Parigi. Tema: Letteratura italiana e cinema.

 


20 gennaio 2017. Commissione per l’esame finale di dottorato presso l’Université Paris Ouest-Nanterre-La Defense.

 


13 ottobre 2017. Commissione per l’esame finale di dottorato presso Università di Pisa.

 


Giugno 2022. Valutatore esterno per tesi di Dottorato per l’Università degli Studi Guglielmo Marconi.

 


Conseguimento di premi e riconoscimenti nazionali e internazionali per attività di ricerca.

 


2001, Premio Gesualdo Bufalino per tesi di laurea;

2006, Premio Promozione Ricerca 2005 del CNR per il volume inedito Solitudine di Umberto Saba. Da “Ernesto” al “Canzoniere”;

2009, Menzione Speciale al Premio Internazionale “Efebo d’oro” di Agrigento per il miglior libro di argomento cinematografico per Letteratura e cinema edito dalla Scuola Editrice.

 


Partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane, enciclopedie e trattati di riconosciuto valore.

 


Fondatore e direttore (con Valentina Re) della collana editoriale peer-reviewed internazionale (Comitato scientifico per metà italiano, per metà di università straniere) Innesti/Crossroads. Cinema, Letteratura e altri linguaggi, Edizioni Ca’ Foscari.

 

Membro del comitato di direzione della rivista di fascia A «Ermeneutica letteraria», Fabrizio Serra Editore

 


Membro del comitato scientifico della collana editoriale peer-reviewed internazionale Opera aperta, edita dalla rivista «Sinestesie».

 

Membro del comitato di lettura della collana editoriale Diaspore. Quaderni di ricerca, Edizioni Ca’ Foscari

 


Membro del comitato di lettura della collana editoriale Culture del lavoro, Edizioni Ca’ Foscari

 


Revisore per la rivista «Archivio d’Annunzio», Edizioni Ca’ Foscari

 


2008-2014

Membro del comitato di redazione della rivista «Letteratura e dialetti», Fabrizio Serra Editore

 


Novembre-dicembre 2014

Revisore per la collana editoriale «Labirinti», Università degli Studi di Trento

 


Attività di revisore per progetti

 


Revisore nell’ambito della VQR 2015-2019 dell’ANVUR per i SSD L-Fil-Let/11 e L-Fil-Let/14 (50 contributi totali)

 

ALTRE ATTIVITÀ

E' autore dei romanzo Cacciatori di frodo (Miraggi, 2012), finalista al Premio Calvino e candidato al Premio Strega e Pensa il risveglio (Terrarossa, 2021), candidato dalla Giuria dei Letterati al Premio Campiello.