FALSONE Maurizio

Qualifica Ricercatore
Incarichi Delegato del Dipartimento per il Welfare organizzativo
Telefono 041 234 6985
E-mail maurizio.falsone@unive.it
SSD DIRITTO DEL LAVORO [IUS/07]
Sito web www.unive.it/persone/maurizio.falsone (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Management
Sito web struttura: https://www.unive.it/management
Sede: San Giobbe
Research Institute Research Institute for Social Innovation

POSIZIONE ACCADEMICA

Dal 27 luglio 2018 è abilitato, con giudizio unanime, a svolgere le funzioni di professore di II fascia per il settore concorsuale 12/B2 – SSD IUS/07 – diritto del lavoro;

dal 1° dicembre 2018 è ricercatore a tempo determinato ai sensi dell’art. 24, comma 3, lettera B), della legge 30.12.2010, n. 240 per il settore scientifico disciplinare IUS/07, presso il dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

CARRIERA ACCADEMICA

Dal 1° novembre 2017 al 30 novembre 2018 è stato ricercatore a tempo determinato ai sensi dell’art. 24, comma 3, lettera A), della legge 30.12.2010, n. 240 per il settore scientifico disciplinare IUS/07, presso il dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli studi di Genova;

dal 1° luglio 2015 al 31 ottobre 2017 è stato assegnista di ricerca presso il dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

il 25 settembre 2013 ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in diritto del lavoro e delle relazioni industriali presso l’Università degli studi di Milano-Bicocca, discutendo una tesi dal titolo “Contratto collettivo e conflitto sindacale: le clausole di tregua e il diritto di sciopero” (Tutor: prof. F. Scarpelli) e giudicata “eccellente” dalla commissione composta dai proff. M. Napoli, S. Bellomo, L. Corazza.

FORMAZIONE

Il 12 ottobre 2009 ha ottenuto il titolo di dottore magistrale in giurisprudenza presso l’Università di Pisa, discutendo una tesi dal titolo “il lavoro come diritto” (relatore: prof. O. Mazzotta) e ottenendo il voto di 110/110 e lode;

il 5 luglio 2007 ha ottenuto il titolo di dottore in scienze giuridiche presso l’Università di Pisa, discutendo una tesi dal titolo “I diritti e i doveri delle coppie stabilmente conviventi” (relatore prof. R. Romboli) e ottenendo il voto di 110/110 e lode;

nel 2004 ha ottenuto la maturità classica presso il liceo ginnasio “R. Settimo” di Caltanissetta con il voto di 100/100.

ATTIVITA’ DI RICERCA

Dal 20 gennaio 2020 è responsabile dell’Unità di Ricerca Locale nel Progetto di ricerca di rilevante interesse nazionale (PRIN 2017 – under 40) dal titolo “Dis/Connessione: Lavoro e Diritti nella Rivoluzione di Internet” (Responsabile nazionale: Prof. Davide Casale – Università di Bologna) sulla “qualificazione dei rapporti lavorativi: nuovi lavori, subordinazione e autonomia, esigenze di tutela” (finanziamento complessivo di euro 210.720,00);

da agosto 2019 a novembre 2019 è visiting research fellow (tema: the unionism in the military context) presso la School of Law della Fordham University di New York;

dal 2020 è componente del Laboratorio Lavoro e Impresa 4.0 presso il dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

dal 2019 è componente del Research Institute for Social Innovation dell’Università Ca’ Foscari Venezia;

dal 2015 al 2017 è stato componente del Laboratorio Internazionale di Relazioni Industriali Lab.I.R.Ind. presso il dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

da marzo 2021 è componente del comitato di redazione della rivista scientifica (area 12 – Anvur) Lavoro, Diritti, Europa (https://www.lavorodirittieuropa.it - ISSN 2611-3783) diretta dal dr. Piero Martello

dal 15 febbraio 2011 al 31 gennaio 2012 è stato coordinatore editoriale della rivista online www.noteinformative.it (ISSN 2239-6519) diretta dal prof. F. Scarpelli;

da settembre 2010 a gennaio 2012 è stato componente della redazione della rivista “Questione Lavoro” (ISSN 2038-7563) diretta dal prof. O. Mazzotta;

nel 2012 è stato visiting phd student presso l’Università di Parigi X – Nanterre e l’institut de recherche juridique sur l’entreprise et les relation professionnelles (tutor: A. Lyon-Caen).

ATTIVITA’ DIDATTICA

Istituzionale

è titolare dell’insegnamento di diritto del lavoro nella gestione d’impresa (30 ore) presso il dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (a.a. 2020/2021);

è titolare dell’insegnamento di labour law and enterprises in the international context (30 ore) presso il dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (a.a. 2020/2021, 2019/2020);

è titolare dell’insegnamento di diritto della sicurezza sociale (30 ore) presso il dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (a.a. 2020/2021, 2019/2020);

è titolare dell’insegnamento di diritto del lavoro e della previdenza sociale (30 ore) presso il dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (a.a. 2019/2020, 2018/2019);

è stato titolare dell’insegnamento di diritto della previdenza sociale (30 ore) presso il dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (a.a. 2018/2019);

è stato titolare dell’insegnamento di international labour law (30 ore) presso il dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (a.a. 2018/2019);

è stato titolare dell’insegnamento di diritto delle relazioni industriali (48 ore) presso il dipartimento di economia dell’Università degli studi di Genova (a.a. 2018/2019, 2017/2018);

è stato titolare dell’insegnamento di consulenza del lavoro (40 ore) presso il dipartimento di economia dell’Università degli studi di Genova (a.a. 2018/2019);

Incarichi di insegnamento e formazione

l’14 maggio 2021 ha svolto un incarico di docenza (4 ore) in materia di profili lavoristici delle imprese pubbliche nell’ambito del Master di II livello in Pubblica Amministrazione organizzato da Ca’ Foscari Challenge School

l’8, 21 e 22 maggio 2021 ha svolto un incarico di docenza (10 e ½ ore) in materia di “welfare aziendale” nell’ambito del Master di II livello su Management del Welfare organizzato da Ca’ Foscari Challenge School

l’8 gennaio e il 15 gennaio 2021 ha svolto un incarico di docenza (7 ore) in materia di profili lavoristici delle imprese pubbliche nell’ambito del Master di II livello in Pubblica Amministrazione organizzato da Ca’ Foscari Challenge School

il 2 e il 4 aprile 2020 ha svolto un incarico di docenza (7 e ½ ore) in materia di “welfare aziendale” nell’ambito del Master di II livello su Management del Welfare organizzato da Ca’ Foscari Challenge School;

il 22 febbraio 2019 ha svolto un incarico di docenza (2 ore) in materia di “RSA ed RSU: struttura e funzioni fra diritto positivo e giurisprudenza” nell’ambito del Master di I livello in diritto del lavoro e della previdenza sociale organizzato da Ca’ Foscari Challenge School;

il 15 febbraio 2019 ha svolto un incarico di docenza (3 ore) in materia di profili lavoristici delle imprese pubbliche nell’ambito del corso di perfezionamento in diritto del lavoro organizzato dall’Università di Parma – Dipartimento di Giurisprudenza, studi politici e internazionali;

il 26 ottobre 2018 ha svolto un incarico di docenza (3 ore e ½) in materia di profili lavoristici delle imprese pubbliche nell’ambito del Master di II livello in Pubblica Amministrazione organizzato da Ca’ Foscari Challenge School;

nel 2017 ha svolto un incarico di docenza (16 ore) per tenere un corso di diritto del lavoro presso la scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Pisa;

il 30 novembre 2016 ha svolto un incarico di docenza (6 ore) per tenere un corso relativo a competenze specialistiche in materia di diritto del lavoro finanziato da Fondimpresa e Umana Forma;

nel 2016 ha svolto un incarico di docenza (16 ore) per tenere un corso di diritto del lavoro presso la scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Pisa;

nel 2015 ha svolto un incarico di docenza (16 ore) per tenere un corso di diritto del lavoro presso la scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Pisa;

*

dal 2019 è componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in “apprendimento e innovazione nei contesti sociali e di lavoro” istituito presso l’Università di Siena;

dal 2020 è tutor di un dottorando del XXXV ciclo del dottorato di ricerca “in apprendimento e innovazione nei contesti sociali e di lavoro” istituito presso l’Università di Siena (tema di studio: l’impatto della Blockchain sulle politiche del lavoro in Italia);

nel 2019 e nel 2020 è stato nominato referee per la valutazione di due tesi di dottorato dal Collegio dei docenti del corso di dottorato in “formazione della persona e mercato del lavoro” dell’Università degli Studi di Bergamo (XXXII ciclo);

nel 2017 è stato nominato referee per la valutazione di una tesi di dottorato dal collegio dei docenti del corso di dottorato “Impresa, lavoro e istituzioni” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (XXX ciclo);

è stato cultore della materia presso l’Università di Pisa (dal 2010 al 2015) e l’Università degli studi di Milano-Bicocca (dal 2010 al 2015), collaborando con le rispettive cattedre di diritto del lavoro;

dal 5 dicembre 2013 al 31 gennaio 2014 è tutor del corso di alta formazione in diritto del lavoro organizzato dalla Fondazione Giuseppe Pera;

dal 7 dicembre 2011 fino al 31 maggio 2012 ha svolto un incarico per tenere attività di tutorato e attività didattiche integrative, propedeutiche e di recupero presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Pisa;

dal 7 dicembre 2010 al 6 dicembre 2011 ha svolto un incarico per tenere attività di tutorato, supporto tecnico-organizzativo e ausilio alla didattica per l'approfondimento degli studi teorico-prativi presso la scuola di specializzazione delle professioni legali dell'Università di Pisa.

ATTIVITA’ ISTITUZIONALI

Componente della commissione per l’esame di Abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato – Sessione 2020, presso la Corte d’Appello di Venezia;

Dal 21 ottobre 2020 è componente della giunta di dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia con delega al welfare;

Dal 22 maggio 2019 è componente della commissione paritetica docenti/studenti del dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari Venezia;

dal 20 novembre 2019 è componente del consiglio di biblioteca di area economica dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

dal 2007 al 2009 è stato senatore accademico presso l’Università di Pisa.

PREMI E BORSE DI STUDIO

Il 24 luglio 2020 ha vinto il bando Leonardo da Vinci 2020 (MUR – CRUI) – Azione 2 “mobilità giovani ricercatori” per il finanziamento di un periodo di ricerca all’estero (U.S.A.);

il 26 marzo 2012 ha vinto la borsa annuale di ricerca co-finanziata dall’Università di Pisa e dalla Fondazione Giuseppe Pera in tema di “strumenti di regolazione del conflitto sindacale”;

ha vinto una borsa di studio per partecipare al Seminario Internazionale di Diritto del Lavoro Comparato «Pontignano XXIX», sul tema «decentralisation of collective bargaining» organizzato dall’a.i.d.la.s.s. a Modena 17-20 luglio 2012;

nel 2011 ha vinto il 1° premio al concorso “Giuseppe Ferraris” (Centro nazionale studi di diritto del lavoro “Domenico Napoletano”) e al concorso “Massimo D’Antona” VII edizione (EIDOS, Istituto Europeo di Documentazione e Studi Sociali) per la migliore tesi di laurea in diritto del lavoro;

nel 2011 ha ricevuto una menzione particolare nell’ambito del premio “Giorgio Ghezzi” (Università di Bologna) per la migliore tesi di laurea in diritto del lavoro;

nel 2010 ha ricevuto una menzione particolare nell'ambito del premio “Ludovico Barassi” (a.i.d.la.s.s.) per la migliore tesi di laurea in diritto del lavoro;

nel 2005 ha vinto una borsa di studio del Ministero degli affari esteri italiano per la frequenza di un corso di inglese presso l’Università di Malta.

PARTECIPAZIONE A CONVEGNI E CONFERENZE

Il 13 settembre 2021 ha partecipato come discussant esterno al workshop online su “Precarious Labor in Contemporary Central Asia Ca’ Foscari University of Venice” organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia;

Il 13 luglio 2021 ha partecipato come relatore al workshop online su "Valorizzare le risorse umane nella crisi", finanziato dal FSE e dalla Regione Veneto con DGR 526/2020 "Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro"
Progetto: "Le donne venete, valore per la crescita" 51-0002-526-2020;

Il 16 giugno 2021 ha partecipato come relatore al seminario online su “Sport e lavoro. Verso la costruzione di un diritto del lavoro sportivo” organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, dall’Università Statale di Milano, dall’Università degli Studi “Magna Grecia” di Catanzaro;

Il 15 giugno 2021 ha coordinato una sessione in materia di introduzione di piani di lavoro agile nelle imprese nell’ambito dell’Experior Day, seminario online organizzato dal dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari;

Il 9 giugno 2021 ho partecipato come relatore al seminario online “scuola di scrittura: come scrivere una nota a sentenza” organizzato da SDL HUB – Studi di diritto del lavoro;

Il 18 maggio 2021 ha partecipato come relatore al seminario online su “La gestione del personale nelle società e aziende pubbliche. Le esperienze della Lombardia e del Veneto” organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dall’Università Ca’ Foscari di Venezia;

Il 30 aprile 2021, ha coordinato i lavori del seminario online su “Lavoro e impresa al tempo degli algoritmi. Quattro domande per un dialogo interdisciplinare” organizzato dal Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

Il 22 aprile 2021 ha introdotto i lavori del seminario “The realism of the Court of Justice of the European Union in addressing the complex patterns of enterprises and work” tenuto dal dr. Franck Lecomte, referendario della Corte di Giustizia dell’Unione Europea, nell’ambito delle Management Lectures organizzate dal Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

L’8 e 9 aprile 2021, in qualità di coordinatore del comitato di selezione e organizzativo dell’associazione AISRI, ha introdotto i lavori del convegno annuale online “Il lavoro e le relazioni industriali dopo la pandemia: nuovi sguardi” organizzato in collaborazione con il dipartimento di scienze politiche dell’Università Statale di Milano;

Il 29 ottobre 2020 ha partecipato come relatore al seminario online su “Le libertà sindacali dei militari: ancora un tabù?” organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia e la rivista Labor;

Il 1° luglio 2020 ha partecipato come relatore al webinar su “Etero-organizzazione e lavoro mediante piattaforma digitale” presentando una relazione in materia di diritti sindacali dei lavoratori tramite piattaforme digitali, organizzato dall’Università di Roma Sapienza e la rivista Labor;

il 14 aprile 2020 ha tenuto un seminario online su “Ammortizzatori sociali. Come gestire gli strumenti messi a punto dal governo con il decreto Cura Italia” organizzata dalla School of Management - Challenge School dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;

l’11 dicembre 2019 ha partecipato come relatore al convegno dell’AGI Friuli Venezia Giulia svolto a Udine su “Il rapporto di lavoro alle dipendenze delle società a controllo pubblico” presentando una relazione su “Il reclutamento e la conversione dei rapporti di lavoro non standard”;

il 30 ottobre 2019 ha tenuto un seminario su “Union Freedom and the Armed Forces under International Law” nel contesto dei Visiting Scholar and Research Fellow Seminar Series organizzato dalla Fordham University Law School a New York;

il 24 giugno 2019 ha presentato il paper dal titolo “Last call for Social Europe? A legal analysis of the European Pillar of Social Rights” (con il prof. Matteo Borzaga) durante il 4° Labour Law Research Network Conference a Valparaíso (Cile);

il 27 novembre 2018 ha tenuto un seminario sul tema “conoscere le regole del mercato del lavoro per cogliere le opportunità e affrontare le insidie” nell’ambito del progetto POR FSE 2014/2020 organizzato dall’Università di Pisa – Unità Career Service;

il 13 dicembre 2017 ha tenuto un seminario nell’ambito del ciclo “itinerari della ricerca giuslavoristica. Colloqui triestini fra ricercatori e studenti” organizzato dall’Università di Trieste, presentando una relazione su “Le libertà dei prestatori di lavoro e il controllo del datore: dallo Statuto dei Lavoratori al lavoro agile”;

il 1° dicembre 2017 ha partecipato come relatore al IV convegno regionale dell’AGI Toscana svolto a Pisa su “Autonomia e subordinazione tra mercato e diritto del lavoro” presentando una relazione sul “lavoro del socio di cooperativa”;

il 29 giugno 2017 ha presentato il paper dal titolo “Gli enti pubblici economici e le società partecipate: profili giuslavoristici fra diritto privato e legislazione speciale” nell’ambito dei seminari del dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (discussant: prof.ssa M.D. Ferrara e prof. D. Mezzacapo);

il 25 novembre 2016 ha partecipato come relatore alla tavola rotonda su “Libertà politiche e sindacali nella Polizia di Stato, tra limiti normativi, etica e responsabilità” organizzata a Roma dall’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia;

l’11 maggio 2016 ha presentato il paper dal titolo “I rinvii legali ai contratti collettivi e il jobs act: Problemi e sfide della contrattazione aziendale” nell’ambito dei seminari del dipartimento di management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (discussant: prof. P. Passalacqua e prof. R. Salomone);

il 6 novembre 2015 ha svolto una relazione dal titolo “l’offerta di conciliazione nel d. gls. 23/2015” al convegno “un’altra riforma del lavoro: il jobs act” organizzato dal Movimento Forense a Padova;

il 25-26 settembre 2015 ha presentato il paper dal titolo “il contratto collettivo e l’insostenibile leggerezza della sua esigibilità” al convegno internazionale in memoria del Professor Giorgio Ghezzi "L'idea di diritto del lavoro, oggi" organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia (discussant: prof. E. Ales); È seguita la pubblicazione degli atti;

il 21 luglio 2015 ha presentato un intervento programmato al seminario di studi su “il destino delle collaborazioni dopo il c.d. Jobs Act e il ruolo delle Commissioni di certificazione” organizzato a Treviso dalla Fondazione Università Ca’ Foscari;

il 27 febbraio 2015 ha tenuto una lezione in tema di “controllo a distanza dell’attività lavorativa” al corso di alta formazione "il diritto del lavoro in trasformazione" II ed. organizzato dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa;

il 9 febbraio 2015 ha svolto una relazione al convegno su “partecipazione dei lavoratori, una questione culturale, politica, normativa ed organizzativa” organizzato dalla CGIL Lombardia e dall’associazione B. Trentin;

il 5-6 ottobre 2014 ha presentato un intervento programmato al seminario dedicato a Giuseppe Pera dai suoi allievi sul tema “Un altro modo di lavorare: la grande trasformazione della società post-industriale e la questione del lavoro dipendente. I nuovi confini del tipo negoziale e l’effettività della tutela” tenuto a San Cerbone (Lucca);

il 3 luglio 2014 e il 10 settembre 2014 ha svolto una relazione alla giornata di formazione su “forme e termini del procedimento disciplinare nella PA” organizzato dalla Provincia di Pavia e dalla Fondazione G. Romagnosi;

il 14 febbraio 2014 ha tenuto una lezione in tema di “sciopero e suoi confini: modalità legittime e libertà d’impresa nell’Unione Europea”, al corso di alta formazione "il diritto del lavoro in trasformazione" organizzato dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa;

il 25-26 ottobre 2013 ha presentato il paper dal titolo “Partecipazione e conflitto come tecniche di regolazione delle relazioni industriali: precetti costituzionali, nessi reciproci e finalità” al convegno internazionale “Consenso, dissenso, rappresentanza nel governo delle relazioni industriali” organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia (discussant: prof. R. Del Punta); È seguita la pubblicazione degli atti;

il 20 aprile 2013 ha tenuto un seminario su “giurisprudenza comunitaria in materia di diritto antidiscriminatorio e azioni positive” nell'ambito del corso “Donne, politica e istituzioni - il Diversity management: dalla tutela alla valorizzazione delle differenze di genere” organizzato dall’Università di Pisa e dal dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

il 26 novembre 2011 ha presentato un intervento programmato al convegno su “l’art. 8 della legge di conversione della manovra di agosto”, organizzato dall'Università di Pisa;

il 31 marzo 2011 ha presentato un intervento programmato al convegno su “problemi costituzionali del diritto sindacale italiano: accordi separati e rappresentanza dei lavoratori nel prisma dell’art. 39 Cost.”, organizzato dall’Università di Pisa.

ALTRE ATTIVITÀ

Dal 23 novembre 2017 è iscritto nell’elenco speciale dei docenti e ricercatori universitari annesso all’albo ordinario del Foro di Milano;

dall’8 maggio 2014 al 23 novembre 2017 è stato iscritto nell’albo ordinario del Foro di Milano;

dall’ 11 gennaio 2013 all’8 maggio 2014 è stato iscritto nell’albo ordinario del Foro di Pisa;

dal 2019 è componente e segretario del direttivo dell’Associazione Italiana di Studio delle Relazioni Industriali (http://www.aisri.it/);

dal 2012 è socio dell’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (https://www.aidlass.it/);

dal 2015 al 2017 e dal 2019 è componente della Commissione di certificazione della Fondazione Università Ca’ Foscari di Venezia;

dal 1° marzo 2014 al 31 ottobre 2017 ha collaborato presso lo studio legale specializzato in diritto del lavoro Bolognesi-Restelli nel Foro di Milano;

da novembre 2009 al febbraio 2014 ha svolto la pratica forense e ha collaborato con i prof. e avv.ti O. Mazzotta e P. Albi del Foro di Pisa;

il 31 ottobre 2012 ha conseguito l’abilitazione per l’esercizio della professione forense presso la Corte d’Appello di Firenze.

CONOSCENZE LINGUISTICHE E INFORMATICHE

Italiano: madrelingua;

Inglese: C1;

Francese: A2;

Sistemi operativi / programmi: Windows, MAC OS X; Microsoft Windows, Open Office.