TACCHI Francesco

Qualifica Assegnista
E-mail francesco.tacchi@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/francesco.tacchi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu

Formazione

(1) Novembre 2012 - Novembre 2016: Dottorato di ricerca in Scienze Storiche presso la Scuola Normale Superiore (SNS) di Pisa, in rapporto di co-tutela con la Johann Wolfgang Goethe-Universität Frankfurt am Main. Titolo binazionale conseguito in data 29 novembre 2016 con la valutazione di 70/70 cum laude (ordinamento italiano) e summa cum laude (ordinamento tedesco), per la tesi: «Antisocialismo cattolico. La Chiesa fra socialismo, anticlericalismo e secolarizzazione all'epoca di Pio X (1903-1914). Un confronto tra Italia e Germania». 

(2) Settembre 2010 - Settembre 2012: Corso di Laurea Magistrale in Storia Contemporanea presso l'Università di Pisa (Facoltà di Lettere e Filosofia). Titolo conseguito in data 20 settembre 2012 con la valutazione di 110/110 cum laude, per la tesi: «Frammenti di una 'guerra culturale'. Cattolici e 'sovversivi' fra Otto e Novecento. Storia di un caso».  

(3) Settembre 2007 - Settembre 2010: Corso di Laurea Triennale in Storia Contemporanea presso l'Università di Pisa (Facoltà di Lettere e Filosofia). Titolo conseguito in data 4 ottobre 2012 con la valutazione di 110/110 cum laude.

(4) Settembre 2002 - Luglio 2007: Liceo classico, diploma di maturità conseguito con la valutazione complessiva di 100/100 cum laude.    

Esperienza professionale  

(1) Gennaio 2018 - Presente: Assegnista di ricerca in Storia del Cristianesimo e delle Chiese (M/STO 07) presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Wissenschaftlicher Mitarbeiter ("collaboratore scientifico") all'interno del progetto internazionale «Die römische Kurie und der deutsche 'Integralismusstreit' im europäischen Kontext (1900-1914)», approvato e finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG).  

(2) Gennaio 2017 - Dicembre 2017: Borsista presso il Centro Archivistico della Scuola Normale Superiore di Pisa, con l'incarico di esaminare, riordinare e inventariare l'archivio privato di Ernesto Codignola (1885-1965).    

Ambiti di ricerca  

(1) Chiesa cattolica e modernità (secolarizzazione) 

(2) Storia del cattolicesimo italiano (19°-20° secolo) 

(3) Storia del cattolicesimo tedesco (19°-20° secolo) 

(4) Storia del pensiero sociale cattolico  

Attuali interessi di ricerca  

(1) Modernismo cattolico e 'Integralismusstreit' (1900-1914) 

(2) Antisocialismo cattolico fra 19° e 20° secolo 

(3) Atteggiamento della Chiesa cattolica di fronte ad anticlericalismo e ateismo 

(4) Aspetti del metodo storiografico: case study research e approccio comparativo    

Soggiorni lunghi di ricerca all'estero  

(1) Settembre 2013 - Novembre 2014: Attività di ricerca a Magonza (Mainz) e Francoforte sul Meno (Frankfurt am Main) nell'ambito del progetto dottorale. Soggiorno in qualità di Visiting Fellow (Gastwissenschaftler) presso il Leibniz Institut für europäische Geschichte (IEG) di Mainz (gennaio-luglio 2014; settembre-novembre 2014). Immatricolazione alla Goethe-Universität e partecipazione attiva ai corsi seminariali del Wintersemester 2013-2014.  

Competenze linguistiche  

Italiano (madrelingua); Tedesco; Inglese; Francese; Latino; Greco antico.

Capacità professionale di decifrare la Kurrentschrift, la grafia corsiva comunemente insegnata nelle scuole tedesche fino al 1941.   

Insegnamento ed altre esperienze professionali

(1) Gennaio 2020: Co-organizzazione del workshop internazionale «The Roman Curia and the German Controversy on Integralism in the European Context» (Venezia, 24-25 gennaio 2020), finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG).

(2) Settembre 2018 - Presente: Attività di peer-review per una rivista scientifica del settore 11/A3 (Storia contemporanea)

(3) Marzo 2015: «Da Ketteler a Toniolo. Cattolicesimo e percorsi della legislazione sociale fra Germania e Italia». Lezione tenuta nell'ambito del corso di “Storia delle Istituzioni politiche” della Prof. Ilaria Pavan, Scuola Normale Superiore di Pisa (2 ore).

Partecipazione a gruppi di ricerca

(1) 2018 - Presente: Progetto DFG «Die römische Kurie und der deutsche 'Integralismusstreit' im europäischen Kontext 1900-1914» (Università Ca' Foscari di Venezia; Johannes Gutenberg-Universität Mainz).

(2) 2013-2015: Network di ricerca internazionale «Catholic Church, modernization and modernity in contemporary Europe» (Università Ca' Foscari di Venezia; Scuola Normale Superiore di Pisa; Università degli Studi di Pavia; J.W. Goethe-Universität Frankfurt am Main; GSRL-École Pratique des Hautes Études; KADOC-Katholieke Universiteit Leuven).

Premi e riconoscimenti  

(1) Novembre 2017: “Premio Lorenzo Riberi 2017”, conferito dalla “Società Italiana per la Storia Contemporanea dell'Area di Lingua Tedesca” (SISCALT) per il miglior articolo di storia contemporanea dei paesi germanofoni pubblicato su una rivista scientifica italiana nel triennio 2014-2016.

(2) Novembre 2017: Borsa assegnata tramite selezione dalla Fondazione Bruno Kessler - Istituto Storico Italo-Germanico (FBK-ISIG) per la partecipazione alla "59° Settimana di Studio" organizzata a Trento nei giorni 22-24 novembre 2017 (Italia e Germania: Storiografie in dialogo).  

Affiliazioni professionali  

(1) Consulta Universitaria per la Storia del Cristianesimo e delle Chiese (CUSCC), dall'ottobre 2019 (socio simpatizzante).

(2) Università Ca' Foscari di Venezia – Centro Interdipartimentale di Studi Storici sul Cristianesimo (CISC), dal marzo 2018. 

(3) Società Italiana per la Storia Contemporanea dell'Area di Lingua Tedesca (SISCALT), dal novembre 2017.

(4) Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO), dal novembre 2017.  

Conferenze e workshop papers

(1) «The German Controversy on Integralism and the Making of the Encyclical Singulari quadam», International Workshop "The Roman Curia and the German Controversy on Integralism in the European Context", Venezia, 24 gennaio 2020.

(2) “Global Catholicism and the Catholic Charismatic Movement”, International conference, Venezia, 14 giugno 2019 [chair].

(3) «Cattolicesimo tedesco e Integralismusstreit all’epoca della crisi modernista. Un’introduzione», Seminario del Centro Interdipartimentale di Studi Storici sul Cristianesimo – Università Ca’ Foscari, Venezia, 5 febbraio 2019.

(4) «Die römische Kurie und der deutsche 'Integralismusstreit' im europäischen Kontext 1900-1914», Settimana di Studio FBK-ISIG (Sezione: “Presentazione progetti borsistiˮ), Trento, 24 novembre 2017.

(5) «Kann ein Katholik Sozialdemokrat sein? Teoria e pratica di un’incompatibilità nel cattolicesimo tedesco fra Otto e Novecento», International Workshop “Catholicism and Modernity”, Mainz, 3 luglio 2015.

(6) «Kirche und Sozialismus. Carl Forschner, der Mainzer 'rote' Prälat», conferenza tenuta alla Martinus-Bibliothek di Mainz, 1 luglio 2015.

(7) «L’ultima tappa della rivoluzione. Cattolicesimo e Sozialismuskritik in Italia e Germania 1890-1914», International Workshop “Translating cultures”, Pisa, 26 marzo 2015.

(8) «The propaganda of mistake can be fought just by spreading the truth: the Opera Nazionale per la Buona Stampa and the Great War (1915-1918)», International Workshop “Catholics, Modernity and the Media”, Roma, 6 giugno 2014.

(9) «Chiesa cattolica e socialismo in Germania. La variabile del protestantesimo», Seminari di Storia contemporanea, Scuola Normale Superiore di Pisa, 3 giugno 2014.

(10) «Portae inferi non praevalebunt adversus eam. Katholische Kirche und antiklerikale Bewegungen zur Zeit Pius’ X. Ein Vergleich zwischen Italien und Deutschland», Forschungskolloquium des Leibniz Instituts für europäische Geschichte, Mainz, 8 aprile 2014.

(11) «Katechismus und Religionsunterricht als Antisäkularisierungsmittel. Zur Situation im Deutschen Reich und in Italien zwischen 19. und 20. Jahrhundert», Seminar "Katechese und RU im 20. Jahrhundert", Frankfurt am Main, Kath.-Theol. Fakultät, 21 novembre 2013.

(12) «Il XVI Centenario Costantiniano del 1913. Cronaca e significati di un evento», Seminari di Storia contemporanea, Scuola Normale Superiore di Pisa, 16 aprile 2013.