HSIAO Nai Yen

Qualifica
Docente a contratto
E-mail
naiyen.hsiao@unive.it
Sito web
www.unive.it/persone/naiyen.hsiao (scheda personale)

Nai Yen Hsiao è la prima interprete di conferenza di origine taiwanese specializzata nella interpretazione simultanea cinese-italiano, nonché traduttrice e interprete cinese-inglese-italiano.

È professore a contratto di Interpretazione simultanea cinese-italiano presso l'Università Ca' Foscari Venezia.

Ex-professore a contratto di Interpretazione simultanea e consecutiva cinese-italiano presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma. 

È la Language Lead ZH-TW per Airbnb e altre azienda multinazionali.

Esercita dal 2013 la professione di interprete e traduttrice, possedendo una fluidità ottima, sia orale che scritto, in cinese, inglese e italiano. Grazie alle ampie e varie esperienze lavorative, ha sviluppato una forte sensibilità verso i contesti e le problematiche multiculturali, competenza imprescindibile sia nel ruolo di interprete che di mediatore culturale. È specializzata in transcreazione, localizzazione, QA e linguaggio di marketing.

Ha un’ampia esperienza anche come insegnante, soprattutto nella docenza delle lingue cinese, inglese e italiano e delle tecniche di interpretariato. 

 

Attività Professionale come Interprete di Conferenza

Principali settori di lavoro

Generali: Rapporti Bilaterali Istituzionali, Investimenti Diretti Esteri, Economia, Rapporti bilaterali Italia-Cina, Turismo, Cinema, Farmaceutica, Marketing, Ambiente, Rapporti Diplomatici, Green Economy, Blue Eeconomy, film-making, Conferenze Stampa&Interviste, Arte, Meccanica, Beni Culturali e Conservazione del Patrimonio Mondiale Unesco, Risorse Umane.

Tecnici: Yacht, Musicologia, Componentistica meccanica Macchine utensili, Automotive, Design, Fashion & Accessori, Restauro e Conservazione dei beni culturali.

Principali Clienti Pubblici: Ambasciata della Repubblica di Cina (Taiwan) presso la Santa Sede, Ufficio di Rappresentanza di Taipei in Italia, Ministero dell’Interno di Taiwan, Ministero dell’Agricoltura di Taiwan, Ministero della Cultura di Taiwan, WHO, UNCHR, Città della Scienza