COSTANTINI Alessandro

Qualifica
Professore Associato
Telefono
041 234 7836
E-mail
costalex@unive.it
Fax
041 234 7850
SSD
LETTERATURA FRANCESE [L-LIN/03]
Sito web
www.unive.it/persone/costalex (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: https://www.unive.it/dslcc
Sede: Palazzo Cosulich

Laurea quadriennale in Lingue e letterature straniere a Venezia (con Stefano Agosti). Soggiorno di studio a Parigi per più di quattro anni come vincitore di varie borse di studio (M.A.E. e C.N.R.). All' 'École des Hautes Études en Sciences Sociales' di Parigi, "diplôme de l'É.H.É.S.S." (con Louis Marin) e 'D.E.A.' in semiotica (con A. J. Greimas). In Italia, nel 1987, titolo di 'dottore di ricerca in Scienze letterarie'. Dal 1984 al 1992 insegnante di ruolo nella Scuola Media italiana.

Dal 1992 all'Università Ca' Foscari Venezia, prima come ricercatore confermato, poi come professore associato di letterature e culture francofone e francese (con particolare attenzione ai Caraibi e alle altre zone creolofone).

Ha partecipato per più di un decennio a gruppi di ricerca del C.N.R. e del C.N.R.S francese - UNESCO (progetto “Archives" per l'edizione critica dei classici novecenteschi dei Caraibi francofoni). Dal 2004 membro del Comitato di Redazione prima, del Consiglio Scientifico poi,  della rivista di studi postcoloniali "Il Tolomeo" (Univ. Venezia), di cui dal 2013 è direttore. Vice-direttore della rivista telematica "InterFrancophonies" (Univ. Bologna), membro dei Comitati Scientifici delle riviste e collane "Interculturel/ Francophonies", "Lingue e linguaggi" (Univ. Salento), "Regards croisés (‘Linguistic and Literary Studies  Collection’ - Macerata and Clermont-Ferrand Universities)";  membro del Centro Interuniversitario di Studi Quebecchesi.

Interessi di ricerca

Di formazione narratologica e semiotico-linguistica, in passato si è occupato soprattutto di romanzo francese del '600 (Charles Sorel e Mme de La Fayette) e di teoria semiotica della letteratura (vari studi sui problemi dell'enunciazione narrativa). Da molto tempo le sue ricerche e analisi riguardano essenzialmente: le letterature e culture francofone comparate; le letterature di Haiti, dei Caraibi e delle altre zone creolofone; i problemi di bilinguismo/diglossia letteraria nelle letterature francofone; il francese fuori di Francia; la linguistica francofona storica (rapporti tra il francese e i suoi esiti coloniali); la letteratura francese di viaggio e della colonizzazione dei Caraibi nel '600 - '700; i problemi della traduzione dei testi postcoloniali; la letteratura coloniale dei Francesi d'Algeria.

In particolare, ha pubblicato saggi e studi su Jacques Roumain, Anthony Phelps, Francis-Joachim Roy, sul romanzo haitiano contemporaneo - anche in chiave comparatistica -, sulla ricezione della letteratura haitiana in Italia, sulle filiazioni coloniali del francese ('petit-nègre') in letteratura e nei fumetti; sulle letterature 'sabir' e 'pataouète'.

------------------

M.A. in Foreign Languages and Literatures at Venice University. Scholarship fellow (M.A.E. – France ; C.N.R. - Italy) at École des Hautes Études en Sciences Sociales – Paris (4 years)). «Diplôme de l’École» and «D.EA.» in Semiotics at É.H.É.S.S. Ph.D. in Literary Sciences (Rome). Since 1992, researcher and assistant professor of French and Francophone literatures at Ca' Foscari Venice University; at present associate professor of “French Literature and Francophone Studies”. His research and teaching work focuses on Francophone literatures (mainly Haitian & Caribbean), French Algeria literature, History of French culture (French colonization, Franco-belgian comics), literary diglossia, Francophone linguistics. Editor in chief  of the journal Il Tolomeo (Le Nuove Letterature). Deputy Director of the journal Interfrancophonies and member of the Scientific Committees of the journals Interculturel/Francophonies and Lingue e linguaggi.

Maîtrise en langues et littératures étrangères (Université de Venise). Boursier à Paris (M.A.E. et C.N.R.) pendant 4 ans. À l’ É.H.É.S.S. de Paris : «Diplôme de l’École» et «D.EA.» en sémiotique. En Italie: «Dottorato di ricerca in Scienze letterarie». À l’université de Venise depuis 1992, d‘abord comme enseignant-chercheur et actuellement comme ‘professore associato’, il y enseigne les littératures et les cultures des pays de langue française. Directeur de la revue "Il Tolomeo" et sous-directeur de la revue "Interfrancophonies"; membre du Conseil Scientifique des revues "Interculturel/Francophonies" et "Lingue e Linguaggi". Membre, du 'Centro Interuniversitario di Studi Quebecchesi' et de la S.U.S.L.L.F. (Société des Études de Langue et Littératures Françaises). Ses recherches portent, dans les derniers temps, sur : les littératures et les cultures francophones comparées, le français hors de France et ses suites coloniales, la littérature française de la colonisation,  la littérature des Français d’Algérie, les problèmes de bilinguisme/diglossie littéraires et de la traduction des textes postcoloniaux.