LEVI Giovanni

Qualifica Docente emerito
Telefono 041 234 9850
E-mail levi@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/levi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà

GIOVANNI LEVI (Milano, 1939), professore ordinario di Storia moderna, ha insegnato nelle Università di Torino, Viterbo e Venezia e in numerose università straniere (Francia, Spagna, Argentina, Messico, Stati Uniti). Ha diretto la collana Microstorie (Einaudi) e la rivista "Quaderni storici". Fa parte della redazione delle riviste: "Rivista di storia economica", "Zakhor", "l'Espill", "Enquete", "Pasajes". Collabora all'associazione MERIFOR (Mediterraneo, Ricerca e Formazione) e fa parte del consiglio direttivo di IDEAS (Centro interdipartimentale per l'analisi delle Interazioni Dinamiche tra Economia, Ambiente e Società). E' co-cordinatore del Dottorato del programma di studi avanzati dell' Università Pablo de Olavide di Siviglia ' Europa, el mundo mediterraneo y su proyeccion atlantica' ed è membro del Consiglio didattico del Dottorato dell' Università di Ca' Foscari 'Storia sociale europea dal Medioevo all' Eta' moderna'. Ha scritto, tra l'altro, L'eredità immateriale,Torino, Einaudi, 1985; Centro e periferia di uno stato assoluto, Torino, Rosenberg, 1985;. Ha curato, con Jean-Claude Schmitt, Storia dei giovani, Bari, Laterza, 1994. Sta lavorando a una storia del consumo in età moderna.