RIZZI Alessandra

Qualifica Ricercatrice Universitaria
Telefono 041 234 9840
E-mail alerizzi@unive.it
Fax 041 234 9860
Sito web www.unive.it/persone/alerizzi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Incarichi Delegata del Dipartimento per l'Orientamento

ALESSANDRA RIZZI è nata nel 1961; ha conseguito la laurea in lettere e il titolo di dottore di ricerca in Storia sociale europea presso l'Università di Venezia ed è ricercatrice di storia medievale dal 1996.

Si occupa di storia istituzionale del medioevo veneziano, con attenzione soprattutto agli ambiti giuridici (attraverso lo studio di alcune fonti specifiche  dedizioni, commissioni, statuti , studio finalizzato soprattutto all'attività didattica), e di storia sociale nel basso medioevo, con particolare attenzione alla storia della ludicità (soprattutto agli aspetti di disciplinamento e regolamentazione).

S'interessa, inoltre, di storia degli ordini mendicanti (soprattutto delle connessioni con la società contemporanea dei secoli XIV-XV), di storia dell'educazione (in particolare della trattatistica relativa alla formazione dei giovani fra medioevo ed età moderna) e di iconografia politica (in particolare dell'immagine dei signori fra signoria e principato).

Collabora, inoltre, con funzioni scientifiche, alla redazione della rivista internazionale di storia del gioco «Ludica» (edita dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso e da Viella di Roma).
Nell'ambito della medesima Fondazione fa parte del comitato scientifico di "Ludica: collana di storia del gioco" ed è membro della Commissione giudicatrice per l'assegnazione delle borse di studio intitolate a "Gaetano Cozzi", per tesi di laurea, dottorato e scuola di specializzazione sul "Gioco e i giochi attraverso i tempi, fino agli sport contemporanei".

Per quanto concerne l'attività didattica, per la laurea triennale insegna Storia di Venezia nel medioevo (affidamento sostitutivo); per la laurea specialistica (percorso medievistico della laurea specialistica in Storia della società europea dal medioevo all'età contemporanea) Storia degli ordinamenti nel medioevo. Continua, inoltre, a tenere seminari per studenti iteranti (iscritti ancora al vecchio ordinamento) del corso di Storia di Venezia nel medioevo, dedicati all'analisi di una fonte o di un tema specifico di storia veneziana.

Nell'ambito dell'attività didattica ha organizzato visite in luoghi di interesse storico e presso i principali istituti di conservazione libraria e archivistica della città.
Per quel che riguarda l'attività organizzativa, fa parte della Commissione per la ripartizione del fondo di Ateneo per la ricerca scientifica e della Commissione Biblioteca (entrambe le commissioni sono dipartimentali). Dall'ottobre 2001 fa parte del Collegio didattico di Storia, dal quale è stata indicata come referente per il percorso medievistico della laurea triennale in Storia e della laurea specialistica in Storia della società europea dal medioevo all'età moderna.