Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Responsabile elaborazione e/o trasmissione dati, documenti e informazioni: Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT)
Responsabile pubblicazione: Dirigente ad interim Area Pianificazione e Programmazione Strategica

Tra le modifiche più importanti del D.Lgs. n. 33/2013 vi è la piena integrazione del "Programma triennale della trasparenza e dell'integrità", volto a garantire un adeguato livello di trasparenza, la legalità e lo sviluppo della cultura dell'integrità, nel "Piano triennale di prevenzione della corruzione".

Nel "Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza" (PTPCT), adottato dalle pubbliche amministrazioni entro il 31 gennaio di ogni anno, deve quindi essere chiaramente identificata una sezione relativa alla trasparenza contenente gli obiettivi strategici definiti dagli organi di indirizzo, i flussi informativi necessari per garantire l'individuazione/l'elaborazione, la trasmissione e la pubblicazione dei dati e i nominativi dei responsabili di ognuna delle citate fasi per ogni obbligo di pubblicazione.

Per la consultazione del "Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza" (PTPCT) si rimanda alla sotto-sezione Altri contenuti/Prevenzione della corruzione.

Archivio Programma triennale della trasparenza e dell'integrità

Riferimenti normativi - D.Lgs. n. 33/2013

Art. 10 - Coordinamento con il Piano triennale per la prevenzione della corruzione

  1. Ogni amministrazione ha l'obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale nella sezione: «Amministrazione trasparente» di cui all'articolo 9:

    1. il Piano triennale per la prevenzione della corruzione;