Erasmus+ docenza extra-Europa (ICM)

Bandiere internazionali

L’Azione Chiave KA107 del Programma Erasmus+, International Credit Mobility (ICM), permette la realizzazione di progetti di ricerca e docenza fuori dall’UE, coerenti con la strategia di internazionalizzazione degli Istituti di Istruzione Superiore.

Contatti

Ufficio Relazioni Internazionali - Settore Partenariati di Progetto
Tel. +39 041 234  / 8142 - Fax 041 234 7924
 icm@unive.it

L’Università Ca' Foscari è beneficiaria del progetto Erasmus+ International Credit Mobility, finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Erasmus+ Azione Chiave 1 – mobilità internazionale per crediti KA107, che ha come obiettivo di promuovere la mobilità internazionale degli studenti e del personale docente e tecnico-amministrativo da e verso destinazioni extra UE.

Attualmente sono attivi due differenti progetti, entrambi strutturati in singoli progetti Paese:

  • Il primo ha una dotazione finanziaria complessiva di € 301.840,00, e copre il biennio 2017-2019, concludendosi necessariamente entro il 31/07/2019.
  • Il secondo ha una dotazione finanziaria complessiva di € 1.646.808,00, e copre il biennio 2018-2020, concludendosi necessariamente entro il 31/07/2020

Gli Atenei partner di progetto, verso i quali è possibile la mobilità per docenza in uscita per i docenti di Ca' Foscari, sono:

  • Progetto 2017-2019 (mobilità per l’anno accademico 2017-2018 e 2018-2019): Yerevan State University (Armenia), Ganja University (Azerbaijan), University of Prishtina (Kosovo), Odessa National University (Ucraina), Hanoi University (Vietnam).
  • Progetto 2018-2020 (mobilità per l'anno accademico 2018-2019 e 2019-2020): University of Tirana (Albania), Yerevan State University (Armenia), Central Queensland University (Australia), Ganja State University (Azerbaijan), Azerbaijan University of Languages (Azerbaijan), Belarusian State University (Bielorussia), University of Sarajevo (Bosnia-Erzegovina), University of Ottawa (Canada), Institut National de la Recherche Scientifique (Canada), Soochow University (Cina), Hankook University of Foreign Studies (Corea), Bahir Dar University (Etiopia), Astrakhan State University (Federazione Russa), Russian State University for the Humanities (Federazione Russa), Ural Federal University (Federazione Russa), Tbilisi State University (Georgia), Ilia State University (Georgia), Kobe University (Giappone), University of Jordan (Giordania), Jawaharlal Nehru University (India), Universitas Indonesia (Indonesia), University of Teheran (Iran), Ben Gurion University of Negev (Israele), Bar-Ilan University (Israele), Al-Farabi Kazakh National University (Kazakhstan), University of Prishtina (Kosovo), University of Malaya (Malesia), Université Mohammed V de Rabat (Marocco), Université Moulay Ismail de Méknès (Marocco), National University of Mongolia (Mongolia), University of Crne Gore (Montenegro), Quaid-i-Azam University (Pakistan), University of Belgrade (Serbia), Université de Sousse (Tunisia), Petro Mohyla Black Sea State University (Ucraina), University of Oregon (Stati Uniti), American University - Kogod Business School (Stati Uniti), Hanoi University (Vietnam).

Numero di posti e aree disciplinari ammissibili variano da Paese a Paese e sono specificati nel bando.


Obiettivi del programma

  • promuovere l’eccellenza nell’Istruzione Superiore;
  • innalzare la qualità dell’insegnamento e delle capacità professionali;
  • migliorare la capacità di determinare cambiamenti in termini di modernizzazione e apertura internazionale all'interno delle organizzazioni nel settore dell'istruzione;
  • migliorare la comprensione e la capacità di risposta alle diversità sociali, linguistiche e culturali;
  • migliorare le competenze linguistiche;
  • migliore comprensione delle interconnessioni tra istruzione formale e non formale, formazione professionale e mercato del lavoro; 

Destinatari

Docenti di Ca' Foscari, (professori di prima e seconda fascia, anche a tempo determinato, ricercatori universitari e assistenti di ruolo, anche a tempo determinato, docenti a contratto, assegnisti di ricerca), che hanno la possibilità di svolgere un periodo di mobilità internazionale presso alcune importanti Università di Paesi extra UE. La durata delle mobilità ammessa varia da un minimo di 5 ad un massimo di 60 giorni, secondo  quanto previsto dal singolo progetto Paese. Le durate previste non sono modificabili. Tutti i dettagli sono disponibili nel bando e nei relativi allegati.

Durata

Il progetto Erasmus+ International Credit Mobility (ICM) ha durata di 26 mesi, dal 01/06/2016 al 31/07/2018 (progetto 2017) e dal 01/06/2018 al 31/07/2020 (progetto 2018), data ultima per la conclusione delle attività previste. Il supporto individuale alla mobilità viene assegnato attraverso bandi pubblicati all’interno di questa pagina web, con l’indicazione dettagliata dei requisiti di partecipazione e delle modalità di presentazione delle domande.

Attività

Il supporto individuale Erasmus+ International Credit Mobility (ICM) è riconosciuto per attività di docenza (minimo di 8h settimanali) o di sviluppo professionale nella forma di eventi di formazione all'estero (escluse conferenze) e periodi di osservazione/formazione presso un istituto d'istruzione superiore partner, o altra organizzazione di interesse all'estero. Un periodo all'estero può prevedere l'associazione di attività di insegnamento e formazione.

Facilitazioni

I docenti hanno la possibilità di partecipare alla vita accademica, tenere corsi, usufruire delle strutture dell’Istituto ospitante. Oltre a coprire le spese necessarie all'acquisto di 1 biglietto A/R (fino all’importo massimo previsto dal progetto per ogni singola destinazione), il progetto fornisce un supporto individuale lordo pari a € 160,00 al giorno fino al 14° giorno di mobilità per il progetto 2017-2019 ed a € 180,00 al giorno fino al 14° giorno di mobilità per il progetto 2018-2020. Dal 15° giorno il supporto previsto è di € 112,00 al giorno per il progetto 2017-2019 e di € 126,00 al giorno per il progetto 2018-2020 (sempre da ritenersi lordo). Al termine della mobilità sarà richiesto ai docenti partecipanti di compilare e trasmettere un questionario di valutazione. L'Università ospitante fornirà assistenza per le procedure di visto e alloggio. L’Ufficio Relazioni Internazionali di Ca' Foscari resterà a disposizione per l’intera durata della mobilità per fornire il necessario supporto.


Bando e moduli

Last update: 18/04/2019