Concorso Cambiamenti Climatici - The Grand Challenge

L’associazione Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia nel 2024 bandisce la dodicesima edizione del concorso internazionale di comunicazione e creatività “Cambiamenti climatici - The Grand Challenge”.

L’iniziativa ha lo scopo di valorizzare le opere e i progetti che propongono un messaggio efficace sul tema dei cambiamenti climatici e sugli aspetti ambientali e sociali a esso connessi.

Il Concorso sottolinea l’urgenza delle azioni di adattamento e mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici, dettate dalla comunità scientifica internazionale e dalle Nazioni Unite con la Conferenza Mondiale di Parigi del 2015, e attraverso l’IPCC con lo Special Report on Global Warming of 1.5°C – SR15 del 2018 e dal Rapporto AR6 del 2022, il Rapporto di Sintesi AR6 del Marzo 2023, il primo Rapporto europeo sui rischi climatici European Climate Risk Assessment prodotto dalla European Environment Agency ad inizio 2024 e l’European State of the Climate report (ESOTC 2023) pubblicato nell’aprile 2024 dal Copernicus Climate Change Service (C3S) con la World Meteorological Organization (WMO).
L’iniziativa fa riferimento inoltre alle evidenze dell’aggravamento degli eventi climatici estremi rilevati a livello mondiale.

I temi e i generi espressivi previsti per la realizzazione dei contributi sono ampi. L’edizione 2024 del concorso riserva un’attenzione particolare, anche se non esclusiva, ad alcuni aspetti tematici:

  • Il rapporto intergenerazionale, tra reale emergenza climatica e politiche governative insufficienti
  • La realizzazione femminile tra crisi climatica e sociale. Rapporto tra parità di genere e politiche per l’ambiente
  • Nuovi stili di vita collettivi o individuali: forme di adattamento sociale e ambientale
  • Nord Italia di contrasti, da primato economico a hot spot climatico della Pianura Padana, zone alpine e costiere
  • Venezia tra città laboratorio ambientale/culturale o deriva speculativa incontrollata
  • Continente europeo: il rapido aumento delle temperature rispetto alla media del pianeta
Documenti allegati
  • Sara Rattaro, scrittrice
  • Maria Rita Gallozzi, presidente FSC Forest Stewardship Council Italia
  • Mariagrazia Serra, ISDE Italia, Associazione Medici per l’Ambiente
  • Mariagrazia Midulla, Responsabile clima ed energia WWF Italia
  • Silvia Scardapane, INWARD Osservatorio sulla creatività urbana 
  • Alessandra Mazzai, Fondazione CMCC Centro EuroMediterraneo sui Cambiamenti Climatici
  • Warren Cairns, CNR ISP Istituto di Scienze Polari e Università Ca’ Foscari di Venezia
  • Erica Villa, DVRI Distretto Veneziano della Ricerca e dell'Innovazione
  • Paolo Virtuani, Corriere della Sera
  • Erika Moranduzzo, Italian Climate Network

Scadenza ed evento finale

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 24.00 del 30 settembre 2024 via posta elettronica all’indirizzo  concorso@cut.it. I risultati saranno resi noti dagli organizzatori nel novembre 2024.

Il 28 novembre 2024 si terrà un evento pubblico di condivisione dei risultati presso la sede dell’Ateneo Veneto di Venezia, con letture pubbliche di estratti dei testi, videoproiezione ed esposizione delle opere candidate, con la presenza del climatologo Luca Mercalli e di altri esperti/e del settore scientifico e culturale. 

 

Il concorso ha il patrocinio di:
Fondazione CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici
WWF Italia
Legambiente
ISDE Italia – Medici per l’ambiente

Con la collaborazione di:
Università Ca' Foscari Venezia
EUROPE DIRECT Venezia e Veneto

Last update: 21/05/2024