Formazione e abilitazione all'insegnamento

Contatti, prenotazioni, FAQ

Percorsi 60 CFU e 30 CFU - iscrizioni aperte

Sono aperte le ammissioni, con scadenza 10 giugno ore 12.00, ai percorsi per la formazione degli insegnati 30 CFU riservisti e 60 CFU.

Nel sito web del Centro Interuniversitario di Venezia per la formazione degli insegnanti sono pubblicate tutte le informazioni utili e il bando di attivazione dei percorsi.

L’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia, il Conservatorio di Musica "Benedetto Marcello" di Venezia e l’Accademia di Belle Arti di Venezia ha costituito il Centro Interuniversitario di Venezia per la formazione iniziale degli insegnanti di scuola secondaria.

  • Legge 13 luglio 2015, n. 107 - Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti
  • D.P.R. 14 febbraio 2016, n. 19 - Regolamento recante disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento
file pdfD.M. 23 febbraio 2016, n. 92
Riconoscimento dei titoli di specializzazione in Italiano Lingua
192 K
file pdfD.L. 13 aprile 2017, n. 59
Riordino, adeguamento e semplificazione del sistema di formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente nella scuola secondaria per renderlo funzionale alla valorizzazione sociale e culturale della professione
92 K
file pdfD.M. 09 maggio 2017, n. 259
Revisione e aggiornamento della tipologia delle classi di concorso per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado previste dal DPR n. 19/2016, come indicato nell’ Allegato A
154 K
file pdfD.M. 09 maggio 2017, n. 259 - Allegato A
Tabella A: Nuove classi di concorso: denominazione, titoli di accesso, insegnamenti relativi
827 K
file pdfD.M. 10 agosto 2017, n. 616
Modalità acquisizione dei crediti formativi universitari e accademici
567 K
file pdfD.M. 10 agosto 2017, n. 616 - Allegati A, B, C2.98 M
file pdfLegge 29 giugno 2022, n.79618 K
file pdfD.L. 4 agosto 2023, G.U. 224 - 25.09.20233.86 M
file pdfD.M. 22 dicembre 2023, n. 255483 K

Bando Tutor Coordinatori PF60/30CFU

60 CFU/30 CFU

I Percorsi Formativi Abilitanti saranno così strutturati:

  • Percorsi abilitanti da 60 CFU (All. 1 DPCM 4 agosto 2023) - Riservato a coloro che sono in possesso dei titoli di studio di cui all’art. 5, commi 1 e 2, del D.Lgs. del 13 aprile 2017 n. 59 e agli iscritti ai corsi di laurea magistrale (se laurea magistrale a ciclo unico, purché abbiano conseguito 180 CFU). Ai sensi dell’art. 2-ter del D.Lgs. sopra citato, gli iscritti ai corsi di laurea magistrale possono accedere alla prova finale solo a seguito del conseguimento del titolo.
  • Percorsi abilitanti da 30 CFU per docenti che sono già in possesso di abilitazione su una classe di concorso o su altro grado di istruzione e coloro che sono in possesso della specializzazione sul sostegno, che intendano conseguire l’abilitazione su altra classe di concorso o altro grado di istruzione.
  • Percorsi abilitanti da 30 CFU per coloro che hanno svolto servizio presso le istituzioni scolastiche statali o presso le scuole paritarie per almeno tre anni, anche non continuativi, di cui almeno uno nella specifica classe di concorso per la quale scelgono di conseguire l'abilitazione.
  • Percorsi abilitanti da 30 CFU (All. 2 DPCM 4 agosto 2023) - Riservato ai vincitori del concorso che non hanno l’abilitazione all’insegnamento e hanno partecipato alla procedura concorsuale ai sensi dell’art. 5, c. 4, del D.Lgs. del 13 aprile 2017 n. 59.
  • Percorsi abilitanti da 30 CFU – primo periodo (All. 3 DPCM 4 agosto 2023) - Riservato a coloro che sono in possesso dei titoli coerenti con la relativa classe di concorso e intendono partecipare ai concorsi straordinari previsti entro il 31 dicembre 2024.
  • Percorsi abilitanti da 30 CFU – secondo periodo (All. 4 DPCM 4 agosto 2023) Riservato a coloro che hanno completato il Percorso formativo di cui sopra (All. 3) e siano risultati vincitori del concorso.
  • Percorsi abilitanti da 36 CFU (All. 5 DPCM 4 agosto 2023) - Riservato a coloro che siano risultati vincitori di concorso con possesso dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche conseguiti entro il 31/10/2022.

Classi di laurea/concorso

Per accedere ai concorsi per l’insegnamento, oltre al titolo di Laurea Magistrale e al percorso abilitante, è necessario possedere i requisiti curricolari specifici.
In questa pagina sono elencate le schede, una per ogni Laurea Magistrale attualmente attiva presso il nostro Ateneo, che elencano i crediti su settore scientifico disciplinare necessari per ogni classe di concorso.

file pdfLM-1 - Antropologia culturale, Etnologia, Etnolinguistica119 K
file pdfLM-1 - Environmental humanities139 K
file pdfLM-2 -Scienze dell'antichità letterature, storia e archeologia139 K
file pdfLM-5 - Scienze archivistiche e biblioteconomiche117 K
file pdfLM-8 - Biotecnologie per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile99 K
file pdfLM-11 - Conservation Science and Technology for Cultural Heritage118 K
file pdfLM-14 - Filologia e Letteratura italiana117 K
file pdfLM-15 - Scienze dell'antichità letterature, storia e archeologia117 K
file pdfLM-18 - Computer science and Engineering119 K
file pdfLM-18 - Informatica - Computer science98 K
file pdfLM-36 - Lingue e civiltà dell'Asia e dell'Africa mediterranea116 K
file pdfLM-37 - Lingue e letterature Europee, Americane e postcoloniali116 K
file pdfLM-38 - Language and management to China117 K
file pdfLM-38 - Lingue, economie e istituzioni dell'asia e dell'Africa Mediterranea117 K
file pdfLM-39 - Scienze del linguaggio130 K
file pdfLM-43 - Digital and Public humanities122 K
file pdfLM-44 - Engineering physics103 K
file pdfLM-49 - Sviluppo interculturale dei sistemi turistici93 K
file pdfLM-52 - Relazioni internazionali comparate93 K
file pdfLM-53 - Science and technology of bio and nanomaterials105 K
file pdfLM-54 - Chimica e tecnologie sostenibili102 K
file pdfLM-56 - Economia e finanza98 K
file pdfLM-56 - Economics, finance and sustainability99 K
file pdfLM-56 - Global development and entrepreunership.pdf99 K
file pdfLM-63 - Governance delle organizzazioni pubbliche94 K
file pdfLM-75 - Scienze ambientali96 K
file pdfLM-76 - Economia e gestione delle arti e delle attività culturali97 K
file pdfLM-77 - Amministrazione, finanza e controllo98 K
file pdfLM-77 - Economia e gestione delle aziende98 K
file pdfLM-77 - Management98 K
file pdfLM-77 - Marketing e comunicazione99 K
file pdfLM-78 - Scienze Filosofiche105 K
file pdfLM-81 - Crossing the Mediterranean95 K
file pdfLM-81 - Studi Transmediterranei95 K
file pdfLM-84 - Storia dal Medioevo all'età contemporanea118 K
file pdfLM-87 - Lavoro, cittadinanza sociale , interculturalità97 K
file pdfLM-89 - Storia delle arti e conservazione dei beni artistici118 K
file pdfLM-91 - Data analytics for business and society119 K
file pdfLM-94 - Interpretariato e traduzione editoriale settoriale108 K
file pdfLM-94 - Traduzione e interpretazione108 K

Riconoscimenti

Insegnamenti riconoscibili nell'ambito del PF 24 CFU

Tutti gli esami eventualmente già sostenuti e inclusi nella tabella pubblicata in questa pagina mantengono la loro validità ai fini delle procedure di riconoscimento, sia con riferimento al rilascio dell’attestazione parziale (solo per chi intenda completare il PF 24CFU presso un altro Ateneo) sia per quanto concerne l’immatricolazione con abbreviazione di carriera al PF 24CFU.

  • Saranno riconoscibili solamente gli insegnamenti offerti a partire dall'anno accademico 2011/2012;
  • Ai fini della partecipazione ai concorsi di abilitazione all’insegnamento verranno considerati validi gli esami sostenuti entro il 31 ottobre 2022;
  • Le certificazioni uniche e le certificazioni finali potranno essere richieste anche dopo il 31 ottobre 2022 (fermo restando che verranno validati solo gli esami con data di superamento compatibile con le indicazioni precedenti).

Riconoscimento crediti per Dottorati di ricerca e Percorsi di abilitazione all'insegnamento (TFA, PAS)

È possibile chiedere il riconoscimento per titoli ottenuti a partire dall'anno accademico 2011/2012, le istanze di riconoscimento dovranno essere presentate via mail scrivendo a  formazioneinsegnanti@unive.it allegando tutta la documentazione utile ai fini del riconoscimento.

Per ogni istanza è dovuto il pagamento online della tassa di ricognizione pari a 50 EuroNon è ammessa in alcun caso la restituzione del contributo versato.

Per il riconoscimento degli esami sostenuti nell'ambito dei corsi di Laurea e Laurea Magistrale fare riferimento alle informazioni e alle tabelle pubblicate di seguito.

Certificazioni

La nuova legge 79/2022 che riforma i criteri di accesso all'insegnamento prevede che ai fini dell’accesso al concorso, saranno ammessi solamente chi ha acquisito i 24 CFU entro il 31 ottobre 2022.
Questo significa che gli esami devono essere superati entro tale data.

Le certificazioni uniche o finali possono essere richieste anche in data successiva.

Certificazione Unica

È la certificazione che può essere richiesta a fronte di un riconoscimento totale, ovvero da coloro che abbiano verificato di possedere tutti e 24 i CFU previsti dal D.M 616/17.

La Certificazione “Unica” può essere richiesta solo in caso di riconoscimenti già attestati.

  1. Nel caso di attività frequentate a Ca’ Foscari, le attività riconosciute da corsi di laurea e laurea magistrale sono pubblicate in questa stessa pagina nella sezione "Riconoscimenti".
  2. Nel caso di attività frequentate presso altri Atenei, il riconoscimento potrà essere effettuato solo in presenza di un’attestazione parziale rilasciata, ai sensi del D.M. 616/17, dall'Ateneo che ha erogato l’attività stessa. 

Si ricorda che nel caso di competenze acquisite presso più istituzioni universitarie o accademiche, la Certificazione “Unica” dovrà essere richiesta all'Istituzione che per ultima, in ordine di tempo, ha erogato le attività formative oggetto della certificazione.

È possibile quindi richiedere la Certificazione “Unica” a Ca’ Foscari solo qualora tutti i crediti o una parte di essi (gli ultimi in ordine cronologico) siano stati acquisiti presso presso il nostro Ateneo.

Chi abbia verificato di possedere tutti i crediti, ai sensi del D.M. 616/17, potrà richiedere tramite l'apposito Google form la certificazione unica.

Una volta compilato il Google form, il Settore Master e Post Lauream provvederà alla pre-immatricolazione e alla fatturazione del relativo contributo di riconoscimento esami pari a 50 euro e della marca da bollo pari a 16 euro.

Al termine delle procedure d'ufficio e dopo aver effettuato il suddetto pagamento verrà creata una nuova carriera 24CFU nell'area riservata di Ateneo in cui sarà resa disponibile la certificazione “Unica”.

La stessa potrà anche essere richiesta in originale con timbro e firma del personale autorizzato.

Si ricorda che secondo quanto previsto dall'art. 15 della Legge 183/2011, nei rapporti con le pubbliche amministrazioni l'autocertificazione diventa a tutti gli effetti un obbligo e quindi i certificati sono sempre sostituiti dalla dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Considerata l'attuale emergenza sanitaria, le eventuali richieste di certificazione in marca da bollo e con firma autografa dovranno essere effettuate tramite e-mail, trasmettendo all'indirizzo  formazioneinsegnanti@unive.it tutta la documentazione prevista:

Attestazione parziale

Chi abbia verificato di possedere alcuni crediti, ai sensi del D.M. 616/17, potrà richiedere tramite l'apposito Google form l'attestazione parziale.

Last update: 04/06/2024