Come iscriversi 
Master in Amministrazione e gestione della fauna selvatica


Posti disponibili

40 posti

Requisiti d'ammissione

Per iscriversi al Master è necessario essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli universitari: diploma universitario, laurea del vecchio ordinamento (ante D.M. 509/99), laurea, diploma accademico di primo livello, titolo di studio conseguito all’estero equiparabile, per livello, natura, durata e contenuto.

Possono essere ammessi al corso anche studenti in procinto di laurearsi purché necessariamente conseguano il titolo entro un mese dall’inizio dell’attività didattica. In questo caso l’iscrizione al Master potrà essere perfezionata solo dopo il conseguimento del titolo valido per l’accesso.

È prevista l’iscrizione di numero 3 uditori i quali conseguiranno un attestato di frequenza, fermo restando che tale posizione non attribuisce alcun diritto circa il conseguimento di crediti formativi né l’accesso alla generalità dei servizi offerti dall’Ateneo ai propri iscritti.    

Domanda d'ammissione

Per presentare la propria candidatura è necessario compilare la domanda di ammissione online, i cui dettagli sono definiti all’art. 3 del bando unico d’Ateneo, entro il 15 gennaio 2020. Verranno considerate esclusivamente le candidature corredate da tutta la documentazione richiesta.

La valutazione delle candidature avviene sulla base del curriculum vitae presentato dal candidato (completo dei titoli posseduti e redatto in modalità autocertificazione) secondo i criteri di selezione oggettivi pubblicati sul sito internet.


Iscrizione

  • Comunicazione esiti delle selezioni: entro il 17 gennaio 2020
  • Perfezionamento iscrizione (seguendo la procedura online dell'art. 6 bando del unico): entro il 23 gennaio 2020
  • Inizio attività didattiche 14 febbraio 2020.

Quota di partecipazione e facilitazioni allo studio

La quota di partecipazione è pari a € 3.800, pagabile in due rate, alle seguenti scadenze:

  • prima rata 23/01/2020: € 1.900,00 (comprensiva di marca da bollo da € 16,00)* ossia al perfezionamento dell’iscrizione;
  • seconda rata 30/06/2020: € 1.900,00.

* Il costo della marca da bollo non è rimborsabile.

Si ricorda che la quota di partecipazione è deducibile fiscalmente in base alla singola posizione contributiva.

Borse di studio messe a disposizione dal direttore del master per l’a.a. 2019/20

Il Direttore del Master mette a disposizione una borsa di studio del valore di € 1.926,00 che sarà assegnata al primo candidato in graduatoria non lavoratore e che non fruisca di altra borsa di studio.

Il Master nell’a.a. 2018/19 è stato certificato e convenzionato da INPS, pertanto sono state messe a disposizione:

  • 5 borse di studio a copertura della quota di partecipazione a favore dei dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (sul sito INPS: Bando di concorso Master Universitari Executive A.A. 2018-19 del 14 dicembre 2018).

Anche per l’a.a. 2019/20 il Master intende partecipare, se pubblicato, ai medesimi bandi INPS per l’assegnazione di borse di studio in favore di figli e orfani di dipendenti e pensionati pubblici nonché in favore di dipendenti pubblici (per informazioni e aggiornamenti consultare il sito www.inps.it: Avvisi, bandi e fatturazione > Welfare, assistenza e mutualità > Formazione Welfare > Master Executive > Bandi Attivi >  oppure Master e Corsi di Perfezionamento > Bandi Attivi).

Si evidenzia inoltre che le imprese che aderiscono a Foragri possono ottenere il rimborso del costo del Master per i loro dipendenti fino a € 2.500 facendone richiesta on line dal sito di Foragri www.foragri.com > Utilità > Voucher Formativi. Si specifica che l'opportunità è dedicata solo alle imprese aderenti a Foragri.

Per informazioni contattare Patrizia Peruzzo: tel 06 8881 7690 -  p.peruzzo@foragri.com

Da ultimo sono previsti prestiti da Istituti bancari convenzionati con l’Ateneo.

 

 

Last update: 24/06/2020