La Terza Missione riunisce le attività di valorizzazione della ricerca e di trasferimento delle conoscenze verso il contesto socioeconomico in cui l’ateneo si inserisce.
Se la didattica si basa sulla interazione con gli studenti e la ricerca si rapporta in prevalenza con le comunità scientifiche, con la Terza Missione i Dipartimenti entrano in contatto diretto con il territorio, incentivando le attività che coinvolgano la società civile, potenziando la collaborazione con partner internazionali allo scopo di sostenere le attività dell’Ateneo e promuovendo la diffusione della conoscenza e dell’innovazione.

La tendenza generale di Ca' Foscari è di tener presente le linee guida del Piano Nazionale con azioni mirate ai temi come l'inclusione sociale o la parità di genere, la formazione continua e l’accesso libero al sapere, l’uso responsabile del patrimonio storico artistico e delle iniziative culturali.

In accordo con il piano strategico di Ateneo, il DFBC promuove l’attività della Terza Missione in sintonia con gli Obiettivi dell’Agenda 2030, l’Open Science e lo Sviluppo Sostenibile.
Quindi favorisce e promuove la diffusione degli esiti della ricerca realizzata al proprio interno, la cooperazione scientifica e culturale con gli altri Dipartimenti di Ca’ Foscari e con le Istituzioni nazionali, comunitarie o internazionali, gli enti culturali, le associazioni, il mercato imprenditoriale, per diffondere la valorizzazione della propria ricerca, attraverso una relazione diretta con tutti i protagonisti coinvolti. 

logo art night 220x220

Art night

Art Night Venezia, ideata dall’Università Ca’ Foscari in stretta collaborazione e partnership con il Comune di Venezia e l’assessorato al Commercio e qualità urbana, è da tempo entrata nel calendario ufficiale delle notti europee dell'arte.

logo ca' te lab

Ca'rte Lab

Ca’rte Lab è uno spazio permanente dedicato alla didattica per l’infanzia, con programmi appositamente realizzati per le mostre d'arte di volta in volta ospitate all'interno degli spazi espositivi di Ca' Foscari.
É un laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni completamente gratuito.

Caffex

CAFFEX - Ca’ Foscari FilmFestival Experience è una piattaforma che offre una serie di opportunità di collaborazione per studenti e studiosi con le realtà dei festival cinematografici, intensificando le attività di Terza Missione, ma anche quelle di didattica, di ricerca e di avviamento professionale, all’interno di un campo culturale - quello dei festival - tra i più dinamici nel mondo delle arti visive e performative.

Itinerari nel bestiario veneziano

Itinerari nel bestiario veneziano è un progetto, ideato e curato da Stefano Riccioni, che si propone di mostrare Venezia ai suoi abitanti e ai visitatori, attraverso percorsi tematici basati sulle rappresentazioni delle storie degli animali, valorizzando la cultura e l’arte veneziana e fornendo così un’occasione di conoscenza, salvaguardia e fruizione sostenibile della città. L'iniziativa si avvale della collaborazione tra il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, il Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea e la Direzione Regionale Musei Veneto.

Mapping Diaspora. Artistic and Intellectual Migrations from the October Revolution to the Present Day

Il Centro Studi sull’Arte Russa, del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, e il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea organizzano un ciclo di conferenze intitolato "Mapping Diaspora", che si propone come riflessione interdisciplinare e approfondimento tematico sulla migrazione artistica. Il progetto rientra tra le attività di Public Engagement 2024.

DFBC Lectures

Ogni anno il DFBC propone l’appuntamento DFBC Lectures su tematiche trasversali che toccano i vari ambiti di ricerca del Dipartimento.

Edizione 2018: “Aver cura della cura”, a cura di S. Burini e B. Da Roit, 14-15 novembre 2018.

Edizione 2019:  “Partecipare”, a cura di S. Franco e S. Marchetti, 13 novembre 2019, sulle forme di espressione, socializzazione e politica basate su processi partecipativi.

Edizione 2022: “HYBRIS Ibridi e mostri nella cultura antica, moderna e contemporanea”, a cura di S. Burini, B. Da Roit, F. Turoldo, 10 marzo 2022.

Edizione 2023: “Lo sguardo. Vicinanza ed estraneità, reificazione e inclusione”, a cura di M. Bertelé e L. Cortella, 27 aprile 2023. Il tema dell’edizione è lo sguardo nelle sue molteplici declinazioni e contaminazioni.

SFI_Società Filosofica Italiana_sede di Venezia

SFI - Società Filosofica Italiana, sede di Venezia

La Società Filosofica Italiana ha una sua sede a Venezia, presso il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali. Fondata a livello nazionale nel 1906 e ricostituita nel 1953, riunisce studenti e docenti universitari insieme a docenti di scuola superiore. Lo sviluppo e la diffusione della cultura filosofica nella società civile e nel territorio costituiscono il suo obiettivo fondamentale. Organizza seminari, convegni, spazi di discussione in ambito nazionale e internazionale.