VPN di Ateneo - Virtual Private Network per smart working e telelavoro

Cos'è

Il termine VPN (Virtual Private Network) indica un sistema che permette l'accesso informatico alle risorse riservate di un'organizzazione (per es. applicazioni e database) anche attraverso connessioni esterne a quelle dell'organizzazione stessa, come i collegamenti a internet domestici e quelli messi a disposizione in luoghi pubblici (smart cities, biblioteche, alberghi, aeroporti, ecc...).

L'Università Ca' Foscari mette a disposizione del personale un servizio di questo genere attraverso la VPN di Ateneo. 

A cosa serve

La VPN di Ateneo può essere utilizzata per svolgere le attività di smart working / lavoro agile o telelavoro; nello specifico permette:

  • l'accesso da remoto ai propri computer e alle risorse disponibili nelle postazioni di lavoro in Ateneo da parte del personale che svolge il proprio servizio fuori sede (per es. in modalità di telelavoro, smart working o coworking); di seguito un esempio delle risorse alle quali è possibile accedere:

    • Typo3 (aggiornamento sito web) 
    • aree condivise su fs.unive.it
    • postazioni VDI non Citrix (macchine virtuali Windows 7)
    • RDP a PC di ufficio per chi utilizza una postazione hardware non virtuale
    • risorse di supercalcolo (DAIS)
    • OTRS (sistema di ticketing)

  • la gestione di strumentazioni di laboratorio da parte di docenti e tecnici di laboratorio
  • una libera connessione alla rete internet da parte degli utenti cafoscarini che si trovano in Paesi dove esistono limitazioni alle possibilità di navigazione
  • la gestione da remoto di sistemi tecnologici complessi da parte di gestori e manutentori di tali infrastrutture

Per l'accesso, dall'esterno della rete di Ateneo, a risorse online (per es. riviste elettroniche) sottoscritte in abbonamento dall'Università, segui le istruzioni specifiche pubblicate alla pagina Accesso remoto alle risorse bibliografiche.

Assistenza

In caso di problemi per la configurazione del tuo dispositivo o in caso di malfunzionamenti:

docenti e PTA:
apri un ticket selezionando l'ambito Rete

studenti:
contatta il Call Center
 callcenterstudenti@unive.it
041 234 7575


Chi può utilizzarla

Il personale di Ca' Foscari che abbia un account unive può utilizzare la VPN di Ateneo per svolgere attività di smart working / lavoro agile o telelavoro.

I docenti e ricercatori, personale tecnico amministrativo (PTA), collaboratori ed esperti linguistici (CEL) e studenti sono automaticamente abilitati all'accesso.

Il PTA che vuole accedere da remoto alle risorse dell'Amministrazione Centrale, come il "disco Z:\", non deve utilizzare la VPN, ma il sistema di macchine virtuali Citrix.

Le persone che collaborano a vario titolo con l'Ateneo, sia nell'ambito di attività e progetti di didattica e ricerca sia nell'ambito di rapporti tra Ca' Foscari e aziende esterne, per accedere alla rete di Ateneo e utilizzare il servizio di VPN devono richiedere un account unive compilando il modulo di richiesta online.

Come si utilizza

Per accedere al servizio è necessario configurare il proprio dispositivo come indicato nelle seguenti istruzioni, suddivise per sistema operativo.