PIAZZA Rossano

Qualifica Ricercatore Universitario
Telefono 041 234 8950
E-mail piazza@unive.it
Fax 041 234 8628
Sito web www.unive.it/persone/piazza (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica
Sito web struttura: https://www.unive.it/dais
Sede: Campus scientifico via Torino

Nome Rossano Piazza

Data di nasc 16 Agosto 1963, Ferrara ( Italia )

Tutolo di studio Laurea in Chimica (Marzo 1990, Università di Ferrara)

In servizio presso Università "Cà Foscari" Venezia, Dipartimento di Scienze Ambientali

Calle L. S. Marta 2137 - 30123 Venezia (Italy)

Ruolo: Ricercatore Universitario

 

Impiego

1990-93: borsa di studio presso il "Centro di Studio su Fotoreattività e Catalisi" , CNR, (Ferrara)

1993-94: Consulente scientifico presso l' Istituto Superiore di Sanità (Roma) Structure- Activity Research Group.

1994-95: Borsa di studio CNR presso il Centro di Studio su Fotoreattività e Catalisi (Ferrara)

Dal marzo 1996: Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Ambientali, Università "Cà Foscari" Venezia, settore scientifico-disciplinare C01A, in seguito "CHIM01" (Chimica Analitica). Confermato in ruolo da marzo 1999.

Docenza (Università "Cà Foscari Venezia")
-Corso di "Chemiometria": dal 1998 al 2001 (Laurea in Scienze Ambientali).
-Corso di "Chemiometria Ambientale" dal 2001 al 2008 (Laurea Specialistica in Scienze Ambientali).
-Corso di "Controllo e Monitoraggio della Qualità dell' Ambiente": dal 2001 al 2004 (Laurea in Scienze Ambientali).
-Corso di "Validazione del Dato Ambientale": dal 2002 al 2007 (Laurea Specialistica in Scienze Ambientali).
-Corso di "Laboratorio di Chimica Analitica": dal 2001 al 2012 (Laurea in Scienze Ambientali).
-Corso di "Chemiometria": dal 2005 al 2008 (Laurea Specialistica in Scienze Chimiche per la Conservazione ed il Restauro).
-Corso di "Diagnostica, Chemiometria e Laboratorio" (Laurea Magistrale in Scienze Chimiche per la Conservazione ed il Restauro), 2008, 2009, 2010

- Corso di "Diagnostica e Chemiometria,  2011, 2012
-Relatore di 24 tesi di Laurea (Laurea in Scienze Ambientali, Scienze Chimiche per la Conservazione ed il Restauro, Chimica), correlatore di 18 tesi di Laurea (Corsi di Laurea in Scienze Ambientali e Chimica Industriale).

- Relatore di 3 tesi di Master Universitario di II livello

Docenza (Università di Padova)
-Corso di Analisi dei Medicinali I (Chimica Analitica), Laurea Specialistica in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, 2010, 2011, 2012.
 

Campi di interesse
Chemiometria
Caratterizzazione multivariata di sistemi complessi, con particolare riferimento ai sistemi ambientali (Acqua, sedimenti, aria), attraverso metodi chemiometrici. Sviluppo e validazione di modelli di regressione multivariata su endpoints di interesse ambientale (tempi di persistenza troposferica di idroclofluorocarburi, tossicità e proprietà chimico-fisiche di inquinanti e di contaminanti organici). Sviluppo di strategie QSAR (Quantitative Structure-Activity Relationships).
Chimica Analitica e Chimica Analitica Ambientale:
Analisi di microcontaminanti ed inquinanti organici di interesse ambientale in diverse matrici (sedimenti, acque interstiziali, acqua, microlayer, biota). Analisi, studio e caratterizzazione dei livelli di inquinamento in ambienti acquatici, identificazione delle fonti di contaminazione, di meccanismi di distribuzione, dei siti soggetti ad accumulo di inquinanti, cronologia dell'inquinamento mediante studio dei profili verticali di carote di sedimenti.

Ricerche attuali
Messa a punto, validazione ed uso di metodologie analitiche per la determinazione di microcontaminanti (PCB, diossine, furani, PBDE, idrocarburi policiclici aromatici, PCN) in matrici ambientali, in particolare in componenti di aree costiere (lagunari, marine, lacustri). Estrazione, purificazione ed analisi strumentale (gascromatografia accoppiata a spettrometria di massa a bassa ed alta risoluzione).

Metodiche analitiche innovative per determinazione di contaminanti organici in aria.
Interpretazione dei risultati anche attraverso metodi chemiometrici analisi multivariata, per studiare i trends dei livelli di contaminazione, i contributi delle fonti e i meccanismi di distribuzione e di trasporto nell'ambiente. Input atmosferici di contaminanti.
Aree indagate: laguna di Venezia, Antartide (mare di Ross), Vietnam, Marocco, Messico.
Messa a punto di metodiche analitiche per la caratterizzazione di leganti proteinici in pitture murali di arte contemporanea.

Lingue straniere
Francese (correntemente scritto e parlato), Inglese.

Pubblicazioni: dal 1991 al 2012: 50 pubblicazioni su riviste internazionali con referees, 59 abstracts inviati a congressi (presentazioni orali e posters)