DE ZORZI Giovanni

Qualifica Professore Associato
Telefono 041 234 6238
E-mail dezorzi@unive.it
Fax 041 234 6210
Sito web www.unive.it/persone/dezorzi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
Sito web struttura: https://www.unive.it/dip.fbc
Sede: Malcanton Marcorà
Incarichi Rappresentante del Dipartimento presso il CLA

4 febbraio Masterclass di canto difonico

Pubblicato il 27/01/2020

4 febbraio, h 1530, aula magna di Ca' Dolfin: masterclass di canto difonico con Choduraa Tumat  (Tuva), voce, viella igil.

A cura di Giovanni De Zorzi (DFBC) e Elisabetta Ragagnin (DSAAM).

Ingresso libero: maggiori dettagli in allegato. Benvenuti!

Appelli gennaio 2020

Pubblicato il 20/01/2020

martedì 14 gennaio 2020, h. 10, Fondamenti di EM -FT0432-  aula 0D

martedì 14 gennaio 2020, h 15, Etnomusicologia Sp [FM0076] aula 0D

mercoledì 15 gennaio 2020, h 10:00, Musiche popolari contemporanee -FT0434- aula 1E

mercoledi 15 gennaio 2020, h.14:00, Tradizioni musicali mediorientali e centroasiatiche LM2560- Aula 6 Rio Nuovo

venerdì 31 gennaio 2020, h 10:00, Tradizioni musicali mediorientali e centroasiatiche LM2560- Aula 6 Rio Nuovo

Si ricorda agli studenti di portare con sé i libri della Bibliografia studiata.

 

 

 

 

 

 

Promemoria per i laureandi

Pubblicato il 20/01/2020

Gli studenti che intendono laurearsi con me devono:

  • Avere frequentato il mio corso e sostenuto il mio esame;
  • Seguire il laboratorio propedeutico alla tesi;
  • Leggere Umberto Eco, Come si fa una tesi di laurea (Bompiani);
  • Presentarsi al ricevimento con un’idea degli argomenti che si desidera approfondire e una bibliografia di orientamento sull'argomento individuato

Una volta scelto insieme a me il tema di ricerca, perché la tesi sia accettata definitivamente è necessario presentare:

  • Una scaletta di lavoro / indice provvisorio dove chiarire in modo schematico come si intende articolare la tesi;
  • Una bibliografia quanto più ampia e organizzata possibile;
  • Eventuali immagini di riferimento.

Per la stesura della tesi si seguano le norme editoriali esposte nel documento pdf allegato.

Da qui in avanti lo studente resta in contatto con il docente:  dopo due mesi di silenzio da parte del candidato mi considero libero da ogni impegno.

IMPORTANTE: è compito dei laureandi il controllo delle scadenze burocratiche relative alla presentazione delle domande e della tesi stessa; questo vale a maggior ragione per gli studenti dell'interateneo Venezia Padova, perchè i tempi e i modi della presentazio della tesi sono diversi da quelli di Venezia.

La consegna del materiale elaborato dai laureandi andrà concordata per tempo con me (via email o durante il ricevimento).

Almeno tre settimane prima della scadenza ultima per la consegna della domanda della tesi, dovrò aver ricevuto la tesi stessa.

 

 

segui il feed