BORTOLUZZI Marco

Qualifica Ricercatore Universitario
Telefono Lab.: 041 234 8561 / 041 234 8651
E-mail markos@unive.it
Fax 041 234 8517
Sito web www.unive.it/persone/markos (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi
Sito web struttura: http://www.unive.it/dsmn
Sede: Campus scientifico via Torino

Marco Bortoluzzi

Nato a Belluno il 21 settembre 1977. Laurea quinquennale in Chimica Industriale conseguita nel 2001 presso l'Università Ca' Foscari Venezia, voto 110/110 e lode, con tesi in Chimica Inorganica. Esame di Stato per la professione di chimico superato nel 2001. Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche conseguito nel 2004 presso l'Università Ca' Foscari Venezia, con attività di ricerca focalizzata sulla sintesi e caratterizzazione di composti di coordinazione e organometallici. Abilitazione all'insegnamento nella scuola secondaria (SSIS) conseguita nel 2007, classi A013 e A060 (Scienze Naturali).

Attività di ricerca nei campi della Chimica di Coordinazione, Chimica Organometallica e Chimica Computazionale come borsista e assegnista di ricerca nel periodo 2005-2007. Primo incarico didattico come docente a contratto presso l'Università Ca' Foscari Venezia nel 2006 (Metodi Computazionali).

Inquadrato come Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso l'Università Ca' Foscari Venezia l'1/10/2007, settore scientifico-disciplinare CHIM/03 (Chimica Generale ed Inorganica). Conferma in ruolo nel 2010. Abilitazione Scientifica Nazionale per professore di seconda fascia conseguita nel 2017, settori concorsuali 03/B1 (CHIM/03) e 03/B2 (CHIM/07).

Attualmente docente di “Chimica degli Elementi di Transizione e Laboratorio”, “Chimica e Tecnologia degli Elementi del Blocco f” e “Simulation of Molecular and Periodic Systems”. Relatore o correlatore di più di trenta tesi di laurea, alcune delle quali svolte in collaborazione con Università straniere (Dublino, Irlanda; Berlino, Germania; Lubiana, Slovenia; Nova Gorica, Slovenia). Co-supervisore di una tesi di dottorato in Chimica (XXX Ciclo, Università Ca’ Foscari Venezia/Università di Trieste).

Componente dal 2017 della Commissione Paritetica Docenti Studenti del Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi. Commissario nel 2017 per l’esame di ammissione al Dottorato di Ricerca in Chimica (Università Ca’ Foscari Venezia/Università di Trieste). Commissario nel 2016 e nel 2019 per l’esame finale del Dottorato di Ricerca in Chimica (Università Ca’ Foscari Venezia/Università di Trieste). Commissario nel 2019 per l’esame finale del Dottorato di Ricerca in Scienze dell’Ingegneria Energetica e Ambientale (Università di Udine). Organizzatore presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia dei seminari "The Reactivity of Halides of High-Valent Group 5 and 6 Elements with Organic Compounds: Coordination Chemistry and Unusual Activation Reactions" (prof. Fabio Marchetti, Università di Pisa,2017), “Modern Theoretical and Experimental Alchemy to Develop Sustainable and Green Homogeneous Gold(I) Catalysis" (prof. Daniele Zuccaccia, Università di Udine, 2017) e "Detection of Carbon Monoxide in Air and Biological Systems" (prof. James Wilton-Ely, Imperial College London, 2019).

Autore di più di 120 articoli su riviste internazionali, di diverse comunicazioni a congressi nazionali e internazionali, di seminari su invito e di un libro di testo di chimica computazionale. Collaboratore del progetto PRIN 2007 “Materiali polimerici avanzati da catalisi metallorganica“. Membro nel 2009 del progetto MISE/CRUI “Miglioramento della conversione energetica solare attraverso la modulazione dello spettro solare”. Coordinatore scientifico del progetto ISCRA 2010 “Computational studies on group 3 and f-block metal complexes”. Membro dei progetti ISCRA 2010 e 2011 “Quantum Inorganic Chemistry: synergy between theory and experiment” e “Iron coordination polymers for cultural heritage”. Coordinatore scientifico del progetto di Ateneo 2014 "Conversione energetica attraverso nuovi derivati di lantanidi e metalli di transizione". Coordinatore scientifico del progetto SPIN 2018 “Inexpensive COmplexes for OLed (I COOL)”. Beneficiario del finanziamento ministeriale FFABR 2017. Attive collaborazioni scientifiche con Università italiane (in particolare Pisa, Bologna, Ferrara, Salerno, Udine) e straniere (Vigo, Spagna; Luleå, Svezia). Dal 2018 delegato dell’Università Ca’ Foscari Venezia presso il Consorzio Interuniversitario Reattività Chimica e Catalisi (CIRCC).

Membro dell'Editoral board della rivista Open Inorganic Chemistry Journal nel periodo 2007-2010. Attualmente revisore per numerose riviste internazionali di diverse case editrici, tra le quali American Chemical Society (Journal of the American Chemical Society, Inorganic Chemistry, Organometallics), Royal Society of Chemistry (Dalton Transactions, RSC Advances, New Journal of Chemistry, Physical Chemistry Chemical Physics, CrystEngComm), Wiley (Luminescence), Elsevier (Inorganica Chimica Acta, Inorganic Chemistry Communications, Journal of Organometallic Chemistry, Journal of Luminescence, Journal of Molecular  Catalysis A: Chemical, Journal of Molecular Structure, Polyhedron), Taylor & Francis (Journal of Coordination Chemistry), Hindawi (Journal of Chemistry), Versita/DeGruyter (Chemical Papers) e Serbian Chemical Society (Journal of the Serbian Chemical Society). Revisore nel 2018 per i bandi di finanziamento Wolfson della Royal Society of Chemistry.

 

Ultima modifica: 17/04/2019
Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.