ZENDRI Elisabetta

Qualifica
Professoressa Associata
Telefono
041 234 6730
E-mail
elizen@unive.it
Fax
041 234 6729
SSD
CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI [CHIM/12]
Sito web
www.unive.it/persone/elizen (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica
Sito web struttura: https://www.unive.it/dais
Sede: Campus scientifico via Torino (edificio Alfa)
Stanza: studio 117 (edificio Epsilon, 1° piano)
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Laureata in Chimica Industriale nel 1988 presso la Facoltà di Chimica Industriale dell'Università di Venezia. Dal 2002 è professore universitario di II fascia presso l’Università Ca’Foscari Venezia (Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica).  

E’ coordinatrice del corso di laurea magistrale in Conservation Science and Technology for Cultural Heritage.

E’ titolare dei corsi di Scientific strategies for the restoration and conservation of cultural heritage (LM Conservation Science and Technology for Cultural Heritage e del corso magistrale in Scienze chimiche per la conservazione e il restauro), di Scienze per la conservazione dei beni culturali (LT Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali)

E' membro del Comitato per la Ricerca del Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica.

E' membro del Comitato per la Didattica del Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica.

E' membro della Giunta del Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica.

E’ PI per il progetto ISMEE (FISR –Covid19- MUR) Impatti della sanificazione anti Covid-19 in musei ed ambienti ecclesiastici.
E' responsabile di Unità di Ricerca nel progetto ADRION- APPRODI e APPRODI PLUS.
E’ responsabile di Unità di Ricerca nell’ambito del progetto CORILA “Venezia 2021 Programma di ricerca scientifica per una laguna regolata”
E’ stata responsabile del progetto di ricerca “Tintoretto”, finanziato da Venice In Peril (2018-2019)
E' stata responsabile di Unità di Ricerca nel progetto EU-JPI Emerisda "Effectiveness of methods against rising damp in buildings: European practice and perspective"
E’ stata responsabile di Unità di ricerca nel progetto INTERREG IT-SLO "Shared Culture"
E’ stata responsabile del progetto “Torcello”, finanziato dall’Università Ca’Foscari.
E’ stata responsabile di Unità di Ricerca del progetto FIRB “New technologies for the knowledge, the conservation and the valorization of ceramic, glasses and mosaic materials in Mediterranean area”.
E’ stata responsabile di Unità di Ricerca del progetto PRIN “Materials and technologies for the conservation of the modern mural painting”.
E’ stata responsabile di Unità di Ricerca nel progetto PRIN “Behaviour of polymeric pictorial films and methods for the conservation”.
Ha partecipato al progetto EU- ELAICH-Educational Linkage Approach In Cultural Heritage” e al progetto “Systematization, Valorisation and Dissemination of e-Learning Courses in Conservation Science (LLP EAC 61/2006, ERASMUS MP/VC)”.


2021-22: membro Scientific Committee Green Conservation of Cultural Heritage                                                                                               2021: membro International Steering Committee 2nd International Conference TMM-CH Transdisciplinary Multispectral Modelling and Cooperation for the Preservation of Cultural Heritage
2020-21: membro del Comitato Scientifico del Congresso Internazionale Consolidation 2021
2019:membro Scientific Committee International Congress TechnoHeritage2019
2018: membro del Comitato Scientifico per il Congresso Internazionale Colore e Conservazione
2018: membro dello steering committee Transdisciplinary Multispectral Modelling and Cooperation for the Preservation of Cultural Heritage 2015-2017: membro del Comitato Scientifico International Workshop Green Conservation of Cultural Heritage
Dal 2011 ad oggi: membro del Comitato Scientifico del Convegno Internazionale "Scienza e Beni Culturali"
Dal 2012 al 2016: membro dell'Advisory committee della rivista internazionale

E' stata coordinatrice del Gruppo Tecnico-Scientifico per la stesura del Piano di Azione della Traiettoria 6 TECNOLOGIE PER LA CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE nell’ambito del cluster tecnologico nazionale TICHE.

Fa parte del Gruppo di consulenza e coordinamento del Dipartimento per la formazione superiore e la ricerca, per il nuovo PIANO NAZIONALE DELLA RICERCA (PNR) per le proposte e strategie nazionali e per Horizon Europe2021-27 (Gruppo DPFSR per PNR & HE ‘21-27) in rappresentanza del Consorzio INSTM.

E’ responsabile scientifico dell’Accordo di programma tra Comune di Venezia Università Ca’ Foscari e IUAV per la costituzione di un nuovo Centro di ricerca per lo sviluppo di nuove tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali veneziani – Patto per lo sviluppo della Città di Venezia..
E’ responsabile scientifico delle attività di ricerca in collaborazione con la Fondazione dei Musei Civici di Venezia (Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro)                                                                                                                                                                                                      E’ responsabile scientifico delle attività di ricerca in collaborazione con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna
E’ responsabile scientifico delle attività di ricerca in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologie (IIT – Genova)
E’ responsabile scientifico delle attività di ricerca in collaborazione con Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A.
E’ stata membro del Comitato per l’Innovazione del Metadistretto Veneto dei Beni Culturali in rappresentanza dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

E' revisore per il Sincrotrone Elettra - Trieste di progetti scientifici nell'ambito "Cultural Heritage" (dal 2016).

E’ iscritta REPRISE (albo degli esperti scientifici istituito presso il MIUR), sezione: Ricerca di base
E’ membro del Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Chimica dei Materiali (INSTM).
E’ membro della Società Chimica Italiana, Divisione Ambiente e Beni Culturali
E’ membro dell’International Council on Monuments and Sites ICOMOS-CIF
E’ membro dell’Associazione Italiana di Archeometria AIAR
E’ iscritta all’Ordine dei Chimici e Fisici della Provincia di Venezia

2020: docente alla VI Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (Università Ca’ Foscari di Venezia)
2018: Invited speaker al Meeting Internazionale “Cherishing heritage: developing quality standards for intervention on cultural heritage”, organizzato dalla Commissione Europea in collaborazione con ICOMOS, UNESCO, ICCROM, ICOM , Europa Nostra, EYCH, CEN ed European Heritage Heads Legal Forum
2018: invited professor Stanford University’s Bing Overseas Program “Heritage of the Serenissima: An Archaeo-Historic Tour at the heart the Venetian Empire” Venezia

2016: invited speaker nell’ambito degli incontri Heritage365, presso l’Ambasciata italiana a New Delhi
2015: docente alla IV Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (Università di Salerno)
2015: Invited speaker 2nd Summer School ITN-ICH Initial training Network for Digital Cultural Heritage (Rhodes, GR)
2013: invited speaker presso UNSAM Università di Buenos Aires (ciclo di seminari su “Conservation of Contemporary mural paintings”) 2012: Invited speaker a LimesNet - Composites & NanoMaterials Workshop, Università di Bath (UK)
2011, 2012 e 2014: relatrice ad invito nel 27°, 28° e 30° Convegno Internazionale “Scienza e Beni Culturali”
2011: invited speaker al workshop Diagnostics in Cultural Heritage presso l’Accademia dei Lincei (Roma)
2011: docente alla II Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (Università di Venezia)
2009: invited professor in ’Indo-Italian Workshop on Mural paintings presso INTACH Indian Council of Conservation Institutes di New Delhi (India)
E’ stata Responsabile e docente nell’ambito del Progetto “Formazione professionale di esperti nel settore del restauro dell’arte contemporanea” (Programma Operativo F.S.E 2007-2013)
E' stata ed è docente in numerosi corsi professionali e corsi di perfezionamento nell’ambito dei Beni Culturali.

E’ referee per riviste scientifiche, quali: Journal of Cultural Heritage, Construction & Building Materials, Coatings, Journal of Architectural Conservation, Analytica Chimica ACTA, Heritage, Scanning, Frontiers in Materials, Sustainability.

Ha tenuto numerosi seminari presso diverse università e centri di ricerca internazionali, è stata docente in numerosi di perfezionamento e in Scuole di specializzazione in Italia e all’estero.
L’ attività scientifica si è affiancata all’attività di collaborazione per interventi di conservazione e restauro in qualità di esperta nel settore della diagnostica e del restauro. Ha fatto parte di Commissioni per studi e ricerche su manufatti di particolare interesse storico ed architettonico in Italia e all’estero. E’ autrice di più di 200 pubblicazioni in riviste e atti di convegni internazionali.