MICCOLI Dario

Qualifica Ricercatore
Telefono 041 234 8825
E-mail dario.miccoli@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/dario.miccoli (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsaam
Sede: Ca' Cappello
Research Institute Research Institute for International Studies

Dario Miccoli è ricercatore di Lingua e Letteratura Ebraica e abilitato (2018) alla docenza di II Fascia (s.c. 10/N1 Culture del Vicino Oriente Antico, del Medio Oriente e dell'Africa; s.s.d. L-OR/08 Ebraico). E' membro della redazione della rivista Quest-Issues in Contemporary Jewish History, Fondazione CDEC - Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, Milano e del Comitato di Coordinamento del Centro di Studi sul Medio Oriente, Università Ca' Foscari. Dal 2017 al 2020 ha fatto parte del Consiglio Direttivo di SeSaMO - Società per gli Studi sul Medio Oriente.

Laureato in Culture, Istituzioni e Lingue dell'Eurasia e del Mediterraneo (2007) presso l'Università Ca' Foscari, ha conseguito un dottorato di ricerca in History and Civilisation (2012) allo European University Institute di Fiesole. E' stato assegnista di ricerca di Lingua e Letteratura Ebraica presso il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea, Università Ca' Foscari (2012-2014); fellow della Fondation Bettencourt-Schueller presso il Centre de Recherche Français di Gerusalemme (2014) - dove adesso è chercheur associéFMSH Fernand Braudel fellow all'Institut de Recherches et d'Etudes sur le Monde Arabe et Musulman, Aix-Marseille Université, Aix-en-Provence (2014-2015); Rothschild Foundation Hanadiv Europe Fellow presso il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea, Università Ca' Foscari (2015-2017); Visiting Scholar (2017) e Vigevani Visiting Professor (2018) presso il Department of History of the Jewish People and Contemporary Jewry, Università Ebraica di Gerusalemme. Per le sue ricerche ha ricevuto borse dal Ministero degli Affari Esteri, dalla Rothschild Foundation, Londra e dalla Memorial Foundation for Jewish Culture, New York.

E' autore di due monografie - Histories of the Jews of Egypt: An Imagined Bourgeoisie, 1880s-1950s (2015) e La letteratura israeliana mizrahi (2016) - tre curatele, nonché di articoli di rivista e capitoli di libro. Le sue ricerche si concentrano sulla storia e memoria degli ebrei dei paesi arabi, in particolare l'Egitto e il Nord Africa, nel Novecento e sulla letteratura israeliana. Oltre a questo, si interessa alla società e politica israeliana, a questioni di heritage studies, memory studies e letterature comparate.

Al momento, sta concludendo una monografia intitolata A Sephardi Sea: Jewish memories across the modern Mediterranean. Altre pubblicazioni e ricerche in corso riguardano la nostalgia nell'immaginario ebraico contemporaneo, lo sviluppo di movimenti sociali e culture politiche mizrahi in Israele, la migrazione di ebrei dell'isola di Rodi in Congo e altri paesi dell'Africa centrale (1920-1960).