FIORANI Giulia

Qualifica Ricercatrice
Telefono 041 234 8486 / 041 234 8576 / Lab. 8676
E-mail giulia.fiorani@unive.it
Fax 041 234 8584
Sito web www.unive.it/persone/giulia.fiorani (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsmn
Sede: Campus scientifico via Torino
Research Institute Research Institute for Green and Blue Growth

Giulia Fiorani was born in Rome (Italy) in 1983.

She received her BSc (cum laude, 2004) and MSc (cum laude, 2006) in Chemical Sciences from the University of Rome “Tor Vergata”. In 2010, she obtained her PhD in Chemical Sciences and Technologies from the same university, working on synthesis of Ionic Liquids (ILs) and their applications in C-C bond formation reactions, under the supervision of Prof. Valeria Conte. During her PhD, Giulia spent three months (January-April 2008) as a visiting scientist at the University of Nottingham, working under the supervision of Prof. Simon Woodward. From April to August 2008 Giulia was a Marie Curie Early Stage Fellow working at QUILL Research Centre (Belfast, UK) under the supervision of Prof. Kenneth R. Seddon and Prof. Christopher R. Strauss. From 2010 to 2012 Giulia was a Post-Doctoral Research Assistant at the University of Padua, working on synthesis and applications of hybrid polyoxometalates, under the supervision of Prof. Mauro Carraro (2010) and Prof. Marcella Bonchio and Dr. Alberto Figoli (2011-2012). Giulia then moved to Ca' Foscari University of Venice (2012-2013), working as a Post-Doctoral Research Assistant on synthesis and applications of linear organic carbonates, under the supervision of Prof. Maurizio Selva and Prof. Alvise Benedetti. From March 2014 to February 2016 Giulia was a Marie Curie Intra-European Fellow at ICIQ – Institute of Chemical Research of Catalonia (Tarragona, Spain) in the group of Prof. Arjan W. Kleij, working on preparation of highly substituted, renewable-based cyclic carbonates. From March 2016 until October 2017 Giulia was a Post-Doctoral Research Assistant in polymer chemistry and polymerization catalysis under the supervision of Prof. Charlotte K. Williams, initially at Imperial College London (until August 2016) and then at the University of Oxford (from September 2016). From November 2017 Giulia is a fixed-term Assistant Professor of Organic Chemistry at the Department of Molecular Sciences and Nanosystems, Ca' Foscari University of Venice.

Giulia has co-authored 19 international journal publications and 3 book chapters with total citations > 500. Her current h-index is 10. Giulia was the recipient of the 2017 Junior Prize for Research on “Organic Chemistry for Environment, Energy and Nanoscience” awarded by the Organic Chemistry Division of the Italian Chemical Society.

Giulia's research interests focus on the development of novel synthetic and catalytic methodologies for the preparation of renewable-based molecules and materials.

 

Giulia Fiorani è nata a Roma nel 1983.

Ha conseguito la Laurea Triennale (110/110 e lode, 2004) e la Laurea Specialistica (110/110 e lode, 2006) in Scienze Chimiche presso l'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Nel 2010, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Chimiche presso lo stesso ateneo, con una tesi incentrata sulla sintesi di liquidi ionici (ILs) e applicazioni come solventi in reazioni di formazione di legame C-C (Supervisore: Prof. Valeria Conte). Nel corso del dottorato, Giulia ha effettuato dei soggiorni di ricerca all'estero presso l'Università di Nottingham (Gennaio-Aprile 2008, Supervisore: Prof. Simon Woodward) e come Marie Curie Early Stage Fellow (Aprile-Agosto 2008) presso il QUILL Research Centre (Belfast, Regno Unito, Supervisori: Prof. Kenneth R. Seddon, Prof. Christoher R. Strauss). Tra il 2010 e il 2012 Giulia è stata assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Chimiche del l'Università degli Studi di Padova, lavorando su sintesi e applicazioni di poliossometallati ibridi, con la supervisione del Prof. Mauro Carraro (2010) e della Prof. Marcella Bonchio e del Dr Alberto Figoli (2011-2012). Tra il 2012 e il 2013 Giulia ha lavorato come assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi dell'Università Ca' Foscari Venezia. La sua attività di ricerca, incentrata su sintesi e applicazioni di carbonati organici lineari, si è svolta con la supervisione dei Proff. Maurizio Selva e Alvise Benedetti. Giulia ha vinto una Marie Curie Intra-European Fellowship (Marzo 2014-Febbraio 2016), presentando un progetto di ricerca su sintesi di carbonati organici ciclici strutturalmente complessi derivati da biomassa. Giulia ha svolto questo progetto di ricerca presso l'lCIQ, Institute of Chemical Research of Catalonia (Tarragona, Spagna), lavorando nel gruppo di ricerca del Prof. Arjan W. Kleij. Tra Marzo 2016 e Ottobre 2017, Giulia ha poi lavorato come assegnista di ricerca su chimica dei polimeri e sviluppo di reazioni catalitiche di polimerizzazione nel gruppo della Prof. Charlotte K. Williams, inizialmente presso l'Imperial College London (fino ad Agosto 2016) e da Settembre 2016 presso l'Università di Oxford. Da Novembre 2017 Giulia è Ricercatore a Tempo Determinato in Chimica Organica presso il Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi dell'Università Ca' Foscari Venezia.

Giulia è co-autrice di 19 pubblicazioni su riviste internazionali e 3 capitoli di libro. Ad oggi (Dicembre 2017), Giulia ha un indice h di 10 e più di 500 citazioni. Nel 2017, le è stato conferito il Premio Junior alla Ricerca Scientifica “Chimica Organica per l’Ambiente, l’Energia e le Nanoscienze” dal Direttivo della Divisione Chimica Organica della Società Chimica Italiana.

La sua attività di ricerca è incentrata sullo sviluppo di metodologie sintetiche e processi catalitici per la preparazione di nuove molecole funzionali e nuovi materiali da risorse rinnovabili.