Campus Scientifico via Torino

Indirizzo e contatti

Campus Scientifico Via Torino
Via Torino 155, 30170 Venezia Mestre
Contatti e uffici

Percorso accessibile

Le informazioni sono in fase di aggiornamento e verranno pubblicate a breve.

Accessibilità edifici

Il Campus Scientifico ha sede a Mestre (Venezia) in via Torino e raggruppa 7 edifici (ALFA, BETA, DELTA, ETA, GAMMA, EPSILON e ZETA).
Solo l’edificio EPSILON è ancora in fase di costruzione. GAMMA ospita dei laboratori di ricerca universitari ad accesso riservato, mentre ETA è a uso esclusivo del personale e ospita anche un magazzino. Gli edifici ALFA e ZETA hanno una portineria cui poter fare riferimento.

Edificio ALFA

L’edificio ALFA si sviluppa su undici piani ed è dotato di ascensori accessibili e tutti i bagni presenti sono accessibili. Attualmente non è possibile accedere agli ultimi due piani superiori (8° e 9°) poiché sono ancora in fase di completamento e di organizzazione. Tutti i bagni presenti all’interno dell’edificio sono accessibili.

È possibile accedere al piano -1 tramite 4 ingressi sul lato lungo e uno sul lato corto. Il piano -1 ospita la Segreteria di Campus e, centrale al piano, l’auditorium Danilo Mainardi. L’auditorium si sviluppa su 3 livelli e si può accedere a ciascuno di essi tramite ingressi su entrambi i lati. Sullo stesso lato della Segreteria e a entrambi i lati dell’auditorium sono presenti dei bagni. A sinistra dell’auditorium c’è la sala conferenze Orio-Zanetto. Proseguendo, oltre la porta tagliafuoco ci sono due ascensori che conducono da -1 a 7 tranne 1.

È presente un ascensore che conduce da -1 a 1 e porta al di fuori dell’ingresso della biblioteca.

La Biblioteca occupa il 1° e il 2° piano dell’edificio ed è possibile accedervi dal 1° piano, dove è presente il dispositivo per la rilevazione degli accessi. Solo una volta entrati è possibile accedere anche al 2° piano prendendo le scale oppure un ascensore interno alla biblioteca, azionabile tramite chiave che viene fornita su richiesta solo agli utenti che hanno necessità di usarlo. Al 2° piano è stato riservato un tavolo agli utenti con disabilità motoria. Sono anche presenti due bagni accessibili.

I piani dal 3° al 7° ospitano gli studi dei docenti e alcune piccole sale riunioni.

Edificio BETA

L’edificio BETA si sviluppa su quattro piani ed è dotato di ascensori accessibili e tutti i bagni presenti sono sempre accessibili.

Al piano terra, sulla destra troviamo il laboratorio di Chimica Analitica, quello di Geomineralogia e i bagni. Sulla sinistra dell’ingresso troviamo il laboratorio di Chimica Fisica, quello di Fisica (entrambi a sinistra) e, sulla destra, un altro ingresso al laboratorio di Geomineralogia. Sempre sulla destra ci sono due ascensori che conducono al primo piano, dove troviamo a destra il laboratorio di Chimica Organica e a sinistra i bagni. Girando invece l’angolo a destra, subito dopo essere usciti dall’ascensore, troviamo un corridoio dove ci sono il laboratorio di Chimica Industriale, quello di Biotecnologie e quello di Chimica Generale Inorganica, tutti a destra.

Girando l’angolo a destra, dopo gli armadietti posizionati sempre sulla destra, c’è una rampa di scale che scende e che conduce a un’auletta studio non accessibile.

Al 2° piano, sulla sinistra troviamo i bagni accessibile il laboratorio di Microscopia e diversi laboratori di ricerca universitari.

Al 3° piano, sulla sinistra troviamo i bagni e, in fondo, il laboratorio di Microscopia Elettrochimica. Appena fuori dall'ascensore e, proseguendo dritto, troviamo il laboratorio di Sensori Elettrochimici sulla sinistra, quello di Spettroscopia Molecolare al centro e, girando l’angolo a destra, al di là di una porta tagliafuoco, si trovano diversi laboratori di ricerca universitari.

Edificio DELTA

L’edificio DELTA si sviluppa su 5 piani, di cui gli ultimi due (3° e 4°) sono a uso esclusivo di docenti e personale autorizzato. Tutti i bagni presenti sono sempre accessibili.

Dall’ingresso principale al piano terra, si prosegue diritto e si trovano subito le aule Delta 0B e quella di Mineralogia, mentre girando l’angolo a destra dell’ingresso principale troviamo due ascensori sulla destra, l’aula Delta 0A a sinistra e due bagni sulla destra.

Al 1° piano, proseguendo diritto, troviamo l’aula Delta 1B, mentre girando a destra troviamo l’aula Delta 2° sulla sinistra e due bagni sulla destra.

Al 2° piano, proseguendo diritto, troviamo l’aula Delta 2D, 2C e 2B, mentre girando a destra troviamo l’aula Delta 2° sulla sinistra e due bagni sulla destra.

Edificio ZETA

L’edificio ZETA si articola in due blocchi distinti ma adiacenti e si sviluppa complessivamente su due piani ed è dotato di ascensori accessibili e tutti i bagni presenti sono sempre accessibili. Il blocco principale si sviluppa su due piani che sono stati chiamati, convenzionalmente, ZETA A (il piano terra) e ZETA B (il 1° piano), mentre il blocco secondario ospita solo ZETA C e si trova su un piano ammezzato a cui è possibile accedere tramite scale esterne oppure servoscala.

All’ingresso principale troviamo la portineria. Da lì, iniziano due corridoi laterali per circa 30 metri e al centro troviamo un’auletta studio. Proseguendo fino alla fine del corridoio, gira a sinistra per accedere, in ordine, all’aula 1, ai bagni, all’aula 2 (tutti sulla sinistra), al laboratorio 3 (sulla destra), al laboratorio di informatica 2 (sulla sinistra), poi girando a destra trovi il laboratorio 5 (sulla destra).

Proseguendo oltre la porta tagliafuoco, in fondo al corridoio c’è un ascensore che conduce al 1° piano. Al primo piano una rampa porta a un lungo corridoio lungo il quale trovi prima gli studi dei docenti (su entrambi i lati), poi uno spiazzo con i bagni accessibili sulla destra. Oltre una porta tagliafuoco, si trovano prima un’area ristoro (sulla destra), poi l’aula C (sulla destra), l’aula D (sulla sinistra), l’aula B (sulla destra) e l’aula A (sulla sinistra). In fondo al corridoio, una rampa blu conduce a delle vie di fuga non accessibili.

Ritornando al piano terra e percorrendo tutto il corridoio, sulla destra del laboratorio di informatica 2 c’è una porta che conduce all’esterno dell’edificio ZETA C. L’edificio ZETA C è condiviso dall'Università Ca’ Foscari e dallo IUAV. È possibile accedere all'edificio tramite una rampa di scale e con un servoscala per il quale è necessario chiedere le chiavi in portineria.

Bagni

Sono presenti bagni accessibili ad ogni piano.

Last update: 05/12/2018