Nasce 'Smart sportello di ascolto', un nuovo servizio per il personale

Ca’ Foscari attiva "Smart Sportello di Ascolto", uno sportello di ascolto e supporto per il personale – docente e non docente - di Ateneo come previsto dal Gender Equality Plan e dal Piano Strategico; il servizio ha lo scopo di promuovere il benessere delle persone in relazione al contesto lavorativo e tutelare la salute e l’integrità psicofisica delle lavoratrici e dei lavoratori della nostra università.

La nuova iniziativa è stata curata dall’Area Risorse Umane in sinergia con la Delegata alla parità di genere, prof.ssa Sara de Vido. È uno strumento innovativo, all’interno della Pubblica Amministrazione, che si affianca ai servizi già esistenti volti a favorire il benessere del personale.

Nel luogo di lavoro trascorriamo gran parte del nostro tempo e crediamo sia importante poter vivere in un ambiente che favorisca un clima positivo per chi vi opera.
Smart Sportello di Ascolto è gestito da un professionista psicologo, iscritto all’Ordine degli Psicologi, esterno all’Ateneo. Pertanto sono garantite la riservatezza, la competenza professionale specifica e la neutralità di contesto del servizio.

Lo sportello si svolgerà – a titolo gratuito – su una piattaforma di video call o attraverso una semplice telefonata, per un massimo di 4 incontri a persona, previa prenotazione direttamente con lo psicologo.

Tutte le informazioni per conoscere il servizio e richiedere un colloquio nella locandina in allegato.