Chiara De Bortoli, cafoscarina medaglia d'argento alle Universiadi

E’ terminata ieri a Napoli la 30^ edizione delle Universiadi estive, l’evento sportivo che raccoglie ogni anno atleti universitari provenienti da ogni parte del mondo.

Chiara De Bortoli, studentessa cafoscarina di Economia Aziendale, ha vinto la medaglia d’argento assieme alla sua squadra di volley femminile. Chiara ha giocato nel ruolo di libero ed ha disputato un torneo di altissimo livello, distinguendosi per la sua ottima difesa e mostrando solidità nella ricezione. Negli ultimi 3 anni, Chiara ha giocato con il Club Italia con sede a Milano: 2016/2017 in serie A1, 2017/2018 in A2 e 2018/2019 nuovamente in A1.
Nella stagione 2015/2016, la brillante atleta ha vinto lo scudetto con l'Imoco Conegliano.

L’Universiade è una grande occasione di incontro per tutti gli studenti universitari: è la seconda manifestazione sportiva al mondo dopo le Olimpiadi per numero di partecipanti e la sua unicità sta nel saper coniugare i valori dello sport e delle emozioni con quello della cultura.

In questa edizione di Napoli 2019 si sono sfidati circa 8000 atleti di 127 nazioni per due settimane dedicate ai 18 sport in programma: atletica, calcio, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, judo, nuoto, pallacanestro, pallavolo, pallanuoto, rugby a sette, scherma, taekwondo, tennis tavolo, tennis, tiro a segno e tiro a volo, tiro con l’arco, tuffi, vela.

×

Nome obbligatorio

Enter valid name

E-mail valida obbligatorio

Enter valid email address

Captcha Code Non riesci a leggere l'immagine? Clicca per aggiornarla

Code does not match!

* Campi obbligatori

Commenti :

  • user
    ZAP 09/14/2019 alle 19:32