sfide globali

25 novembre, contro la violenza sulle donne: eventi, ricerca e iniziative

Ca' Foscari partecipa alla giornata contro la violenza sulle donne, il 25 novembre, con due eventi (uno di questi continua il 26) e alcune iniziative di sensibilizzazione. Pubblicato anche lo studio per lo European Equality Law Network richiesto dalla Commissione europea a Sara De Vido e Lorena Sosa, con un inedito focus sulla violenza online. Ne abbiamo parlato con l'autrice.

COP26: accordi deludenti ma ruolo chiave di cittadini e giovani scienziati

La dottoranda cafoscarina in Scienze Polari Marianna D’Amico ha seguito per 48 ore i negoziati allo Scottish Event Campus, sede della COP: su tutto è emersa con forza la centralità dell’inclusione e del ruolo dei cittadini, dei giovani e della comunità scientifica nella lotta al cambiamento climatico.  

Digital Dante: passato e soprattutto futuro degli studi danteschi

Cosa hanno a che fare Dante e l'informatica? Quali sono i vantaggi che possono dare le nuove tecnologie in ambiti come quello della filologia? Qual è l'enorme potenzialità degli strumenti di software di linguistica computazionale per studi e ricerche umanistiche? Dante e le sue opere sono stati in qualche modo terreno fertile per questa sfida grandiosa che ha messo insieme mondo digitale e tradizione.

Clima, finora sottostimati i benefici di un calo nella domanda di petrolio

Su Nature studio che connette la produzione di 1933 campi petroliferi con la loro redditività e scopre che uno shock, anche lieve, taglierebbe prima i barili a maggiore intensità di carbonio. Dotti: "Notevoli implicazioni per il design di politiche pubbliche volte a mitigare il riscaldamento globale"

Clima: aria condizionata possibile emergenza tra emissioni e disuguaglianze

Su Nature Communications studio coordinato da Ca' Foscari su quattro economie emergenti: India, Brasile, Messico e Indonesia. Centinaia di milioni di persone non potranno permettersi un condizionatore, necessario per affrontare temperature sempre più alte e ondate di calore in aumento

G20 a rischio clima: atlante sul futuro delle più grandi economie del mondo

Le perdite di PIL causate dai cambiamenti climatici nei Paesi del G20 potrebbero raggiungere il 4% all'anno entro il 2050, valore che potrebbe superare l’8% entro il 2100. Rapporto curato da Cmcc con il contributo di docenti e dottorandi cafoscarini

UCAMP: città a misura di residente grazie a Università e cittadini

7 città europee insieme per ripensare centri urbani ‘a misura di cittadino’ grazie a Urban Good Camp – UCAMP, un progetto Erasmus+ KA2 della durata di tre anni che unisce Università e cittadini per co-progettare città incentrate sui propri residenti, studenti e lavoratori.

Il buco dell’ozono influenza il ghiaccio dell’Antartide

Un team internazionale ha dimostrato che la riduzione dello strato di ozono ha avuto un effetto diretto sul ciclo dello iodio intrappolato nel ghiaccio antartico. Il lavoro, pubblicato su Nature Communications, ha riguardato un periodo di circa 200 anni e rappresenta una chiave di volta per capire l’impatto del fenomeno sui processi chimici ambientali e sulle proiezioni climatiche future

Turismo e cambiamento climatico: mostra fotografica a San Giobbe

Fino al 23 dicembre esposizione alla libreria Cafoscarina di Economia, all’interno del Campus Economico di San Giobbe. Le immagini sono state scattate tra il 2015 e il 2018 in reportage dalle Dolomiti, Israele, Territori Palestinesi Occupati, Canada, Groenlandia e Islanda