Knowledge Transfer

Cosmetica ‘green’ grazie agli scarti del carciofo di Sant’Erasmo

Ca’ Foscari ha sviluppato e testato innovativi formulati per capelli sfruttando parti dei carciofi scartate al mercato di Rialto. Progetto FSE che ha coinvolto operatori del mercato di Rialto e una catena locale di saloni

Un viaggio virtuale nel mondo della nautica e della pesca

Con i progetti Arca adriatica e Underwatermuse è stato possibile realizzare presso il Museo Nazionale di Archeologia del Mare di Caorle un percorso museale con soluzioni digitali innovative e l’uso della realtà aumentata

Università e aziende: stampa 3D per la conservazione dei beni culturali

Come coniugare scansione 3D e foto-modellazione digitale con la conservazione del patrimonio culturale e l’accessibilità museale? Due cafoscarine e due aziende insieme per una ricerca innovativa e 'green'.

Ecco i vincitori del primo Career Sprint, in collaborazione con Arper

Si è svolta dal 12 al 28 maggio la prima edizione del Career Sprint, un nuovo importante progetto che vede l’ateneo cafoscarino collaborare con Arper, azienda italiana internazionalmente riconosciuta che crea sedute, tavoli e complementi di arredo per la collettività, il lavoro e la casa. Ecco il gruppo vincitore

Isole di vetro, la fragilità di Murano, diventa risorsa

Una ricerca Ca' Foscari e Iuav propone di progettare un’economia circolare degli scarti del vetro di Murano al fine di trasformare il problema della loro gestione in un’opportunità. Il 14 maggio l'incontro on line di presentazione

SMACT: inaugurata la sede a San Giobbe. Ecco i 13 progetti del nuovo bando

Dal letto di ospedale smart, capace di fornire in real time dati sullo stato di salute del paziente, all’intelligenza artificiale applicata all’analisi facciale e del tono di voce nei colloqui di lavoro. Dalla creazione di un digital twin per la progettazione di grandi navi alla gamification integrata negli smart watch del personale aziendale. Ecco i 13 progetti vincitori del bando. Inaugurata a San Giobbe la nuova sede SMACT

Il metodo per "prevedere" la succosità delle arance

Un nuovo metodo e relativo software, frutto della collaborazione tra università e azienda, permetterà di definire in modo più sostenibile la succosità delle arance senza distruggerne una grande quantità, attraverso scansioni, prove di spremitura e modelli matematici

SUNSHINE: sicurezza e sostenibilità dei nanomateriali multi-componenti

Capire come e quando si altera e/o si degrada la struttura di questi nuovi materiali, come si comportano quando interagiscono con l’ambiente esterno valutando i potenziali rischi per la salute umana e per l'ambiente, è l'obiettivo del progetto Sunshine

Robot abissali in archeologia marittima: una collaborazione fruttuosa

Un grosso carico di marmo e di anfore romane ed un relitto raro e perfettamente conservato all’interno di una fossa a 640 m di profondità nel mar Tirreno: questi gli elementi che hanno permesso di mettere in gioco una tecnologia avanzata di una fondazione di ricerca e la competenza scientifica del Dipartimento di Studi Umanistici