Eventi in primo piano 
Eventi trascorsi del dipartimento

La pagina del dipartimento di filosofia e beni culturali che apre una piccola finestra sugli eventi che hanno ottenuto un significativo riscontro tra i partecipanti, la popolazione e la stampa.

2019

Tra musicologia e prassi: le donne del Don Carlo

Fondazione Ugo e Olga Levi

Tavola rotonda a cura di Vincenzina Ottomano e Michele Girardi
Interventi di: Maria Agresta, Veronica Simeoni, Roberto Calabretto, Fortunato Ortombina

La tavola rotonda, nata come momento di riflessione prima della rappresentazione del Don Carlo di Giuseppe Verdi al teatro La Fenice, e condotta da Vincenzina Ottomano e da Michele Girardi è andata in scena sabato 23 novembre 2019, dopo il rinvio forzato dovuto all'alta marea, che ha costretto il Teatro La Fenice a prove supplementari.
La sala della Fondazione Levi era gremita e l'esito è stato ottimo.
Oltre al sovrintendente della Fenice Fortunato Ortombina, e a Veronica Simeoni (Eboli nel Don Carlo), è stato chiamato al tavolo un'interprete d'eccezione del ruolo di Elisabetta di Valois, Raina Kabaiwanska, che l'ha cantato nei più importanti teatri nel mondo. L'impatto del suo intervento è stato notevole, e ha suscitato non solo molta emozione, ma anche una riflessione di qualità.

video manifestazione


L’innovazione possibile. L’apprendimento universitario secondo l’approccio flipped

Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali

Seminario a cura di I. Giunta

Interventi di: M. Costa, F. Tessaro, P. Masiero, B. Da Roit, S. Fioretti, D. Persico, M. Banzato, I. Giunta, P. De Waal 

file pdfLocandina1.18 M

Il CISRE (Centro Internazionale di Studi sulla Ricerca Educativa e la Formazione Avanzata, Dipartimento di Filosofia e Beni culturali, Ca’ Foscari) in collaborazione con il Polo Teaching Innovation di Ateneo si sono fatti promotori di un Seminario dal titolo L’innovazione possibile. L’apprendimento universitario secondo l’approccio flipped.

L’incontro, partecipato e coinvolgente, si è svolto martedì 28 gennaio presso l’aula Mazzariol del  Dipartimento di Filosofia e Beni culturali, ed è stato concepito come un primo momento di riflessione e di confronto allo scopo di verificare se, in quali casi e secondo quali modalità sia consigliabile adottare l’approccio flipped per gli insegnamenti dei corsi di laurea umanistici e, in particolare, per quelli del Dipartimento di Filosofia e Beni culturali di Ca’ Foscari. Tutte le relazioni si sono strutturate a partire dall’assunto che l’approccio Flipped rappresenti una preziosa opportunità di recupero, di valorizzazione e di integrazione dei modelli pedagogici student-centered e delle metodologie didattiche laboratoriali e collaborative. Il Seminario ha restituito, inoltre, il senso di un’innovazione che, oltre ad essere desiderabile, è anche possibile, in considerazione del fatto che sono già presenti in Dipartimento le tecnologie necessarie, nonché i gruppi di ricerca e centri di formazione dei docenti deputati allo scopo.

Last update: 20/10/2022