Seminari ed eventi

Mesi scritti su una lavagna

Il Servizio Tutorato, durante l’anno accademico, organizza seminari ed eventi rivolti alle matricole e agli studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale dell’Università Ca’ Foscari.
Le diverse iniziative proposte vogliono essere un supporto a migliorare e arricchire il percorso di studi e la vita universitaria degli studenti cafoscarini.

Nell'ambito delle attività di Ascolto Attivo a favore degli studenti dell’Università Ca’ Foscari, il Servizio Tutorato organizza, sei incontri volti a fornire nozioni e metodi per aiutarti ad affrontare al meglio e con energia il tuo percorso di studi. Ad ogni appuntamento potrai aumentare la tua consapevolezza e capacità circa gli aspetti trattati e decidere come attivarti per migliorare la tua personale situazione. 

Documenti allegati

Programma

  • Credere in se stessi e avere molti interessi
    Mercoledì 11 ottobre 2017, ore 13.00-16.00 Zattere, Tesa 1, piano terra
    L’incontro mira a far conoscere cosa sono le credenze di efficacia e il loro ruolo nella riuscita delle proprie scelte. Si affronterà anche l’argomento “interessi” sottolineando in particolare come si formano, come si sviluppano e come debbano essere molteplici per aumentare le personali possibilità di riuscita.
  • Problemi, obiettivi, scelte
    Mercoledì 18 ottobre 2017, ore 13.00-16.00 Zattere, Tesa 1, piano terra
    L’incontro mira a differenziare le difficoltà dai problemi veri e ad incrementare l’abilità nei partecipanti di identificare eventuali problemi personali, pensare a possibili soluzioni e stabilire obiettivi realmente raggiungibili da sé, facendo i conti con le proprie capacità e il proprio contesto.
  • La motivazione come energia che attiva
    Giovedì 9 novembre 2017, ore 15.30-18.30 Zattere, Tesa 1, piano terra
    L’incontro mira a illustrare le diverse tipologie di motivazione che influiscono sui comportamenti di ciascun individuo. Si affronterà in particolare il ruolo della “speranza attiva” illustrandone i fondamenti teorici e fornendo esercitazioni per allenarla e usarla per il raggiungimento dei propri obiettivi, vicini e lontani.
  • Pensare positivo
    Giovedì 16 novembre 2017, ore 14.00-17.00 Zattere, Tesa 1, piano terra
    L’incontro mira a spiegare il significato e i vantaggi di essere persone ottimiste, resilienti, coraggiose e cooperative; si forniranno spunti teorici e allenamenti pratici per modificare il proprio personale approccio ai problemi, alle situazioni difficili, alle esperienze passate, presenti e future.
  • La gestione del tempo
    Giovedì 23 novembre 2017, ore 15.30-18.30 Zattere, Tesa 1, piano terra
    L’incontro mira a fornire strumenti utili per monitorare il proprio utilizzo del tempo al fine di sentire il desiderio di cambiamento, saper individuare le abitudini da modificare e poter inserire nuove attività. Si parlerà dell’importanza del tempo libero nei processi di costruzione della propria carriera professionale, favorendo la possibilità ai partecipanti di riflettere ulteriormente sui propri interessi e obiettivi.
  • Migliorare il proprio stile di apprendimento
    Martedì 28 novembre 2017, ore 15.30-18.30 Zattere, Tesa 1, piano terra
    L’incontro mira a riconoscere il proprio stile di apprendimento e a cogliere le principali caratteristiche degli stili altrui, allo scopo di evidenziare i propri punti di forza, ma anche di scoprire nuovi comportamenti che, se attuati, potrebbero migliorare il proprio rendimento. Si parlerà dell’importanza di tutte le fasi dello studio, dell’apprendimento individuale e di gruppo e di molti altri accorgimenti che supportano lo studio universitario. 

Modalità di partecipazione

Per partecipare agli incontri è necessario prenotarsi online. Ad ogni incontro possono partecipare al massimo 25 studenti, ogni incontro sarà confermato al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti. La conferma di attivazione degli incontri ed eventuali altri avvisi verranno comunicati agli iscritti tramite mail @stud.unive.it che si prega di controllare quotidianamente. Consigliato, ma non obbligatorio, partecipare a tutti gli incontri.

Durante il percorso ai partecipanti sarà data la possibilità di avere colloqui individuali con la psicologa per approfondimenti. 

Gli studenti internazionali interessati a partecipare potranno contattare il Servizio di Counseling Internazionale ( counselor.cf@unive.it) per un supporto

Per informazioni

Servizio Tutorato
 tutorato@unive.it                         
tel. 041 234 7936 / 7503

L’ESU, Ente Regionale per il Diritto allo Studio, organizza il laboratorio "Ansia e vita universitaria: capire e gestire la tensione", rivolto agli studenti che vivono come uno stress il momento dell’esame.

Quando

Giovedì 26 ottobre 2017 ore 15.00 - 17.30

Dove

Centro di Orientamento e Consulenza psicologica CUORI, San Polo 2549, Venezia, (sede Badoer nel Rio Terà dietro l’Archivio di stato, dalla chiesa dei Frari oltrepassati i due ponti).
Nel corso dell’ incontro si lavorerà sulle componenti dell’ansia e sulle strategie per affrontarla, anche attraverso esercizi pratici.

Obiettivi

Riconoscere e gestire l’ansia al suo esordio e per affrontarla, mediante

  1. i fattori soggettivi: capire i motivi della propria tensione, del perché alcuni eventi o incontri scatenano l’ansia;
  2. i fattori oggettivi: in che modo il ‘lavoro di studente’ può influire o accrescere la tensione, ma anche ridurla;
  3. i fattori ambientali: perché vale la pena considerare le abitudini, i luoghi, il mondo che ci circonda;
  4. gli strumenti: esistono, e  sono utili per far fronte alla tensione e per poterla gestire.

Modalità

Attiva, di confronto, con schede ed esercitazioni. 

Contenuti

Si tratteranno gli aspetti fisiologici, cognitivi ed emotivi dell’ansia; gli stili personali e le connessioni con l’autostima.

Strumenti

Come creare per sé un ritmo, come riconoscere e gestire l’ansia al suo esordio, come affrontarla quando è elevata.

Come partecipare

Il Laboratorio è gratuito, basta segnalare la partecipazione tramite il form che trovi nella pagina dei laboratori dell'ESU di Venezia. 

Per maggiori informazioni

Per altre informazioni scrivi a  cuori@esuvenezia.it o telefona al numero 041 5241 530 / 647.
Il Laboratorio è organizzato in collaborazione con l'Università Ca’ Foscari Venezia , Servizio Tutorato, Progetto Contrasto alla Dispersione.

 

 

Vieni con noi a conoscere Venezia!

Itinerari guidati per scoprire Venezia e conoscere alcuni luoghi più o meno nascosti legati alla sua storia e alla sua cultura.

A chi si rivolge il progetto

Possono partecipare alle attività proposte tutti gli studenti, nazionali e internazionali, iscritti ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale dell’Università Ca’ Foscari Venezia. In particolare #studiare@Venezia si rivolge alle matricole fuori sede.

Perché partecipare

Partecipando agli incontri potrai ambientarti nella città in cui hai scelto di studiare per migliorare la qualità del tuo tempo che trascorrerai a Venezia. Le informazioni che ti verranno fornite potranno far nascere in te nuovi desideri di approfondimento e conoscenza della città, ma anche nuove idee su come usufruire dei servizi e delle iniziative che l’Università Ca’ Foscari Venezia offre agli studenti.

Programma 

La prossima edizione degli incontri #studiare@Venezia  si terrà nell'autunno 2017.

Come partecipare

Si accettano massimo 25 studenti per ciascun itinerario: per partecipare è necessario prenotarsi online

La partecipazione all’attività è gratuita.

Laddove fosse necessario utilizzare mezzi di trasporto pubblici per raggiungere le destinazioni, il costo del biglietto sarà a carico dei partecipanti: si suggerisce per questo di essere possessori della tessera “Venezia Unica” (info su www.veneziaunica.it).

Per altre informazioni

 tutorato@unive.it
041 234 8366 / 7503


Edizione passate

ico06/12/2016 - Bibliotecando a Venezia: alcuni luoghi di studio
Venezia e Ca’ Foscari offrono prestigiosi luoghi in cui studiare, fare ricerca e accrescere il sapere. Scopriamone alcuni insieme. L’itinerario farà conoscere i servizi offerti dalla Biblioteca Nazionale Marciana e dalla Biblioteca civica Querini Stampalia dando visione degli ambienti interni; presenterà inoltre ai partecipanti i servizi offerti dalle biblioteche di Ateneo, in particolare illustrerà il funzionamento e l’importanza della biblioteca digitale.
335 K
ico15/11/2016 – L’antico e il moderno: come convivono il passato e il contemporaneo a Venezia
Camminando per Venezia si può notare un’armoniosa compresenza di antico e contemporaneo. Durante l’itinerario si avrà modo di approfondire lo stile dell’architetto e designer Carlo Scarpa ammirando in primo luogo Ca’ Foscari – sede della omonima università di cui siamo parte – e poi altre due sedi universitarie, l’entrata di San Sebastiano e l’opera all’ingresso della sede dello IUAV ai Tolentini.
1.6 M
ico03/11/2016 - Tra calli e campi: scopriamo come è nata Venezia
Passeggiata tra i luoghi simbolo della città. L’itinerario toccherà i monumenti e i luoghi che meglio raccontano la storia e le tradizioni veneziane. Durante la passeggiata si visiterà San Polo, Rialto mercato, il Ponte di Rialto, Piazza San Marco, la Basilica di San Marco.
356 K
ico12/05/2016 - Approfondimento: il ghetto di Venezia a 500 anni dalla sua nascita
L’itinerario – con la collaborazione del Museo Ebraico Veneziano – ha permesso di esplorare il quartiere ebraico più antico al mondo, proprio nell’anno del suo 500 anniversario, e ha fornito numerosi spunti di riflessione ai partecipanti: non semplici visitatori, bensì studenti interessati alla conoscenza della storia e della cultura della comunità ebraica veneziana di ieri e di oggi.
313 K
ico6/04/2016 - Esplorare i luoghi nascosti: i giardini di Venezia e la loro storia
Visita a due giardini di epoche e strutture diverse accompagnati anche da riferimenti letterari. L’itinerario ha compreso il giardino di Palazzo Contarini dal Zaffo e l’isola di San Michele. Si sono svelate epoche, stili, storie veneziane rendendo omaggio ad alcune personalità storiche e letterarie che hanno contribuito ad incrementare il fascino di questi luoghi.
289 K
ico15/12/2015 - Artigiani oggi…la tradizione degli antichi mestieri veneziani
Come nascono le maschere e le gondole: visita ad un laboratorio di maschere e allo squero di San Trovaso. L’itinerario mostrerà la dislocazione del più famoso squero di Venezia e in seguito permetterà ai partecipanti di visitare un laboratorio di maschere e ascoltare direttamente da un’artigiana del settore la storia della maschera nella vita quotidiana dell’antica Venezia.
286 K
ico18/11/2015 - I due volti di Venezia: dalle antiche tradizioni alle ultime avanguardie
A Venezia l’antico e il nuovo si intrecciano, la passeggiata unisce i luoghi della tradizionale festa della “Salute” e la visita a Punta della Dogana, casa delle avanguardie artistiche. La passeggiata unisce tradizioni e avanguardie. L’itinerario mostrerà i luoghi della festa della “Salute” fornendo nozioni storiche e tradizionali legate alla festa che il 21 novembre popola la città richiamando persone da tutto l’entroterra veneziano; si concluderà con la visita a Punta della Dogana, casa delle avanguardie artistiche.
279 K

Consigli pratici per i nuovi cafoscarini!

Settembre 2017

Il Settore Orientamento, Tutorato e Disabilità coordina un ciclo di incontri, dedicati alle matricole triennali cafoscarine, per conoscere tutti gli aspetti organizzativi della vita universitaria e per scoprire i luoghi di studio che Venezia offre agli studenti.

Gli incontri tematici verranno iterati più volte per permettere ad un numero maggiore di studenti di poter partecipare. Gli incontri in lingua inglese sono organizzati in collaborazione con il servizio di Counseling internazionale. 

Contatti
Documenti allegati

6/12/2017 - School of Hard Rock

Il tempio della musica rock apre le sue porte agli studenti cafoscarini

Il servizio di Counseling internazionale e l’Hard Rock Cafe Venezia organizzano la “School of Hard Rock: la storia del Rock”: un viaggio al centro della Musica che ripercorre le canzoni più belle e memorabili, le storie di successo, i momenti storici e i personaggi che hanno giocato un ruolo essenziale nel mondo della musica moderna.

Appuntamento mercoledì 6 dicembre alle ore 9.00 all’Hard Rock Cafe di Venezia.

Partecipazione gratuita (pranzo incluso).
Prenotazione obbligatoria entro il 27 novembre, posti limitati. Prenota il tuo posto.
Incontro in lingua inglese.

Per ulteriori informazioni:  counselor.cf@unive.it.

Documenti allegati