Visiting Students in uscita

Bandierine di stati

L'università Ca' Foscari Venezia promuove la formazione internazionale dei propri studenti con programmi di mobilità europea, extra-europea e Double/Joint Degree, ma è anche possibile svolgere un periodo di studi all'estero anche al di fuori di questi canali, secondo una formula comunemente chiamata Visiting Students e con il riconoscimento dei crediti formativi conseguiti all'estero.

Contatti e prenotazioni

Sicurezza nel Paese di destinazione

Registrati sul sito viaggiaresicuri.it  e prima di intraprendere la tua mobilità informati sullo stato generale di sicurezza della tua destinazione.
Leggi con attenzione e prima della mobilità firma e invia via email al Settore Mobilità ( international.mobility@unive.it) la dichiarazione di manleva e l'autorizzazione contatto di emergenza.

Visiting Students - programma generale

Come partecipare

Se sei uno studente iscritto ad un Corso di Laurea o Laurea Magistrale di Ca' Foscari e desideri svolgere un periodo di studio all'estero come Visiting Student, per prima cosa dovrai verificare cosa prevede la normativa dell'università straniera dove vuoi svolgere il tuo periodo di studi.

Dovrai quindi formalizzare la tua richiesta a Ca' Foscari tramite la seguente procedura:

  • richiesta di autorizzazione a svolgere un periodo di studi all'estero al Collegio Didattico del tuo Corso di Studio, compilando l'apposito modulo;
  • consegna del modulo, debitamente compilato e firmato dal Presidente del Collegio Didattico o da un suo delegato, all’Ufficio Relazioni Internazionali – Settore Mobilità

Ricorda che dovrai essere regolarmente iscritto/iscritta ad un corso di Laurea/Laurea Magistrale/Corso di Dottorato di Ricerca per poter svolgere il periodo di studio all’estero.

È possibile studiare all'estero come Visiting Student per un periodo massimo di un anno accademico e ottenere il riconoscimento fino ad un massimo di 60 crediti universitari. La partecipazione al programma può dare luogo all'attribuzione di un bonus aggiuntivo sul voto finale di laurea.

Il periodo di mobilità presso l’Università ospitante:

  • consente di frequentare corsi e sostenere esami
  • consente di svolgere attività di ricerca tesi
  • è continuativo e non frammentato
  • può essere prolungato fino ad un massimo di un anno accademico, previa approvazione del docente di Ca’ Foscari e dell’Università ospitante
  • non consente di svolgere alcuna attività didattica a Ca’ Foscari durante il periodo di studio dichiarato

Si precisa che, diversamente dai Programmi Erasmus+ e Overseas, il programma di Visiting Students non prevede:

  • la nomina ufficiale da parte di Ca’ Foscari; dovrai accordarti direttamente con l’Università estera in merito a tempistiche e modalità di iscrizione nonché ai corsi a cui potrai accedere;
  • il rimborso delle spese di mobilità sostenute;
  • l’esenzione dal pagamento delle tasse universitarie a favore dell’università di destinazione.

Non vi sono scadenze per la presentazione del modulo di candidatura al Settore Mobilità dell'Ufficio Relazioni Internazionali, salvo specifiche indicazioni dell'ateneo di destinazione e salvo quanto indicato alla pagina Mobilità internazionale per il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea.

Prima di partire

Il riconoscimento delle attività da svolgere all'estero deve essere preventivamente concordato con il Collegio Didattico del tuo Corso di Studio. In particolare, dovrai compilare l'apposito modulo scaricabile online e sottoporlo al Coordinatore del Collegio Didattico o a un suo delegato per la firma.

Prima della partenza dovrai inviare all’Ufficio Relazioni Internazionali – Settore Mobilità ( international.mobility@unive.it):

  • Modulo di candidatura Visiting Student/learning agreement
  • Dichiarazione di Manleva
  • Autorizzazione contatto di emergenza

Ricorda che gli esami che intendi farti riconoscere devono essere presenti nel tuo piano di studio al momento di presentazione della richiesta.

  • Le studentesse e gli studenti del Dipartimento di Management dovranno rivolgersi al prof. Matteo Maria Triossi Verondini per tutte le destinazioni (tranne UK), seguendo le istruzioni a questo link: https://www.unive.it/data/pers<wbr />one/21832605. Per le destinazioni UK dovranno rivolgersi alla prof.ssa Marta Pittavino.
  • Le studentesse e gli studenti del corso di laurea in Conservazione e gestione dei beni e delle attività culturali dovranno rivolgersi alla prof.ssa Jasenka Gudelj.
  • Le studentesse e gli studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale in Scienze Ambientali dovranno rivolgersi al prof. Fabio Aricò per tutte  le destinazioni.
  • Le studentesse e gli studenti del corso di laurea triennale in Informatica e del corso di laurea magistrale in Computer Science and Information Technology dovranno rivolgersi al prof.ssa Alessandra Raffaetà per tutte le destinazioni.
  • Le studentesse e gli studenti del corso di laurea magistrale in Environmental Humanities dovranno rivolgersi al prof.ssa Federica Maria Giovanna Timeto per tutte  le destinazioni.
  • Le studentesse e gli studenti del corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali Comparate dovranno rivolgersi al Prof. ssa Francesca Antonini per tutte le destinazioni.
  • Le studentesse e gli studenti del Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dovranno rivolgersi ai seguenti docenti:

    • Prof. ssa Raissa De Gruttola, Prof. Sebastian Eicher e Prof. Livio Zanini: per lingua cinese  (Prof. ssa De Gruttola Cognomi A-E, Prof. Sebastian Eicher Cognomi F-O, Prof. Livio Zanini Cognomi P-Z e Corso di Laurea ITES/Traduzione Interpretariato) > contattare esclusivamente  mobilita.cina@unive.it
    • prof. ssa Hyojin Lee : per studenti di lingua coreana
    • Prof. Elia Dal Corso , Prof. Edoardo Gerlini e Prof. Marco Zappa: per studenti lingua giapponese (prof. Dal Corso per LICSAAM (LT40), prof. Gerlini per LICAAM (LM20) e prof. Zappa per LEISAAM (LM40)) contattare esclusivamente  mobility.japan@unive.it
    • prof.ssa Antonella Ghersetti: lingua araba per gli studenti di LICSAAM e LICAAM
    • prof.ssa Barbara De Poli: lingua araba per gli studenti di LEISAAM
    • prof.ssa Daniela Meneghini: per studenti di lingua persiana
    • prof. Aldo Ferrari: per studenti di lingua armena
    • prof.ssa Marcella Simoni: per studenti di lingua ebraica
    • prof. Matthias Kappler: per studenti di lingua turca
    • prof. Thomas Wolfgang Peter Dahnhardt: per studenti di lingua hindi
    • Prof. Edoardo Siani: per studenti lingua thai e lingua vietnamita
    • Prof.ssa Maria Cristina Paciello: per gli studenti iscritti al corso di Laurea Magistrale in Studi transmediterranei: migrazione, cooperazione e sviluppo

    Inoltre le studentesse e gli studenti del Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, curriculum Cina, dovranno informarsi su limitazioni in termini di atenei ospitanti ed esami riconoscibili (informazioni alla pagina Mobilità internazionale). La segreteria didattica di Dipartimento ( internazionale.dsaam@unive.it) è disponibile per informazioni di carattere didattico e/o amministrativo.

Al rientro in Italia

Per avere il riconoscimento delle attività svolte al termine del tuo periodo di studio all'estero, dovrai presentare al Docente Referente/Coordinatore del Collegio Didattico:

  • il Transcript of Records che ti rilascerà l'Università ospitante
  • una copia del modulo di candidatura/learning agreement già trasmesso all’Ufficio Relazioni Internazionali
  • il modulo riconoscimento crediti compilato in tutte le sue parti ad eccezione del voto. Gli esami riportati nel modulo devono rispettare quanto approvato modulo di candidatura/learning agreement.

Successivamente dovrai inviare al Settore Mobilità dell'Ufficio Relazioni Internazionali ( international.mobility@unive.it):

  • il Transcript of Records
  • il modulo riconoscimento crediti firmato dal Docente Referente/Coordinatore del Collegio Didattico
  • la conferma di arrivo e partenza

Sarà il Settore Mobilità dell'Ufficio Relazioni Internazionali a trasmettere il modulo al Settore Carriere Studenti per l'inserimento degli esami nel tuo libretto online

Visiting Students - programmi specifici

L'Università Ca' Foscari Venezia ha stipulato con la University of Klagenfurt (Austria) uno speciale accordo che permette agli studenti cafoscarini di svolgere nel 2° semestre dell'a.a. 2022/2023 mobilità virtuali presso l'ateneo austriaco, senza il pagamento di alcuna tassa di iscrizione.

L'iniziativa è rivolta a 10 studenti che presenteranno la propria candidatura entro il 31 gennaio 2023. I corsi disponibili sono quelli elencati nell'allegato disponibile al presente paragrafo. Se le candidature ricevute saranno superiori a 10, verranno selezionate le candidature con il numero maggiore di crediti riconoscibili.

Modalità di candidatura:

  • invio di una e-mail a  international.mobility@unive.it con oggetto "Klagenfurt" a cui va allegato il "Modulo Candidatura Visiting Student" compilato e completo di tutte le firme;
  • entro i primi giorni del mese di febbraio 2023 l'Ufficio Relazioni Internazionali comunicherà l'esito ai candidati e invierà i nominativi dei vincitori alla University of Klagenfurt.

IMACS [ENG] (International MAster in Cinema Studies) è un network di 17 università organizzate in consorzio, distribuite tra Francia, Italia, Inghilterra, Germania, Spagna, Scozia, Belgio, Olanda, Svezia, Canada e Brasile, che offre un percorso internazionale di studi magistrali dedicato ai film e ai media studies.
Gli studenti del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali selezionati per il programma IMACS a svolgere una o due mobilità come Visiting Students dovranno seguire le procedure descritte di seguito.
Gli studenti selezionati dovranno risultare regolarmente immatricolati al corso di Laurea Magistrale in Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Culturali prima di intraprendere le mobilità. Durante le mobilità non è possibile svolgere alcuna attività didattica a Ca’ Foscari.

Adempimenti degli studenti selezionati

Prima della partenza:

Prima del rientro:

Al termine della mobilità:

Il Warwick International Intensive Study Programme (WIISP) è una forma di mobilità breve proposta dall’Università di Warwick presso i suoi campus a Coventry (Regno Unito), Venezia (Italia) e Bruxelles (Belgio) che presenta le seguenti caratteristiche:

  • moduli intensivi di 2 - 4 settimane
  • modalità di lavoro innovative
  • valore di 7.5 ECTS
  • partecipazione di studenti internazionali e studenti dell’Università di Warwick
  • nessuna tassa di iscrizione

L’Università Ca’ Foscari Venezia ha deciso di aderire per l’a.a.2023/2024 al Warwick International Intensive Study Programme (WIISP) organizzato dall’Università di Warwick (Coventry, Regno Unito), partner di Ca’Foscari nell’ambito della European University EUTOPIA.

Eutopia European University

Come partecipare

Le procedure descritte di seguito riguardano gli studenti vincitori del bando e che siano già stati ufficialmente selezionati come vincitori di una mobilità nell’ambito di un WIISP dall’Università di Warwick.
Le procedure e la documentazione potrebbero subire delle variazioni. Ti invitiamo a controllare regolarmente il tuo account istituzionale (matricola@stud.unive.it) e questa pagina web.
La mancata osservanza di qualsiasi procedura riportata qui e nel Bando o comunicata via email, potrà comportare, nei casi più gravi, l'annullamento della mobilità.

Prima della partenza

  • Segui le istruzioni che ti verranno inviate dall’Università Ca' Foscari Venezia e dall’Università di Warwick
  • Compila il modulo per visiting WIISP che trovi tra gli allegati. Per verificare chi sia il/la tuo/tua docente referente, consulta il file docenti referenti in allegato
  • Accertati che la tua carta d’identità o passaporto siano validi per tutto il periodo di mobilità
  • Accertati in anticipo di essere in possesso dei documenti di viaggio necessari per entrare e risiedere nel paese dove si svolgerà la mobilità e richiedi i documenti necessari alle autorità preposte (le procedure di rilascio dei documenti potrebbero richiedere più di 90 giorni). L'immigration team è disponibile per fornire supporto ( immigrationteam@unive.it)
  • Rivolgiti alla tua ASL per sapere se la tua Tessera Sanitaria Europea (TEAM) è sufficiente per la copertura sanitaria nel paese di destinazione che hai scelto o se sono necessarie altre coperture assicurative. Per informazioni dettagliate su ogni paese vedi il sito del Ministero della Salute
  • Registrati sul sito viaggiaresicuri.it e informati sullo stato generale di sicurezza della tua destinazione prima di intraprendere la mobilità
  • Firma ed invia a  international.mobility@unive.it la dichiarazione liberatoria di responsabilità che trovi tra gli allegati
  • Prenota alloggio e viaggio

Dopo la mobilità

Last update: 09/04/2024