Filosofia

Che lavoro fare con una laurea in Filosofia

Sei iscritto a Scienze Filosofiche a Ca' Foscari e ti stai facendo domande sul tuo futuro professionale? Forse se le faceva anche Reid Hoffman, il fondatore di Linkedin, mentre si laureava in filosofia a Oxford (dopo Scienze Cognitive a Stanford), e probabilmente anche Stewart Butterfield, CEO di Slack, con laurea in filosofia all’Università di Victoria e poi a Cambridge e Sergio Marchionne che si laureò in filosofia a Toronto.
 
La lista è lunga, perché la laurea in filosofia - che sviluppa capacità analitica e visione globale - è una delle lauree più diffuse negli ambiti più disparati, dalla politica alla pubblica amministrazione, dalla gestione di risorse umane ai ruoli chiave dell'editoria, del giornalismo, nella direzione di numerose aziende e medie o piccole imprese.
 
Ca’ Foscari ti offre Filosofi al lavoro, incontri con professionisti, laureati in filosofia, che oggi lavorano in diversi ambiti. Un progetto didattico innovativo che affianca il corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche del dipartimento di Beni Culturali, per agevolare l'orientamento degli studenti al mondo del lavoro.

Durante lezioni e laboratori potrai incontrare manager delle risorse umane, esperti della formazione e della selezione aziendale, giornalisti, esperti di bioetica, direttori di case editrici, professionisti di istituzioni culturali, che ti offriranno una panoramica sull’ampia gamma di sbocchi lavorativi offerti dagli studi filosofici.
 
Alle lezioni saranno dunque affiancate attività che prevedono il coinvolgimento degli studenti attraverso esercitazioni su casi pratici, l’elaborazione di presentazioni o paper, la simulazione di incontri di lavoro per cercare soluzioni a problemi, visite aziendali.

Tra i professionisti ospiti: Camillo Barbisan, responsabile del Servizio di Bioetica presso la Direzione Sanitaria dell'Azienda Ospedaliera di Padova; i membri della direzione risorse umane di Speedline srl, per affrontare casi reali con lavori di gruppo, visite aziendali e discussione d'aula; il giornalista Pietro del Soldà, conduttore della trasmissione di Radio Tre "Tutta la città ne parla" e Luca Taddio, direttore editoriale di Mimesis.

Tutte le informazioni utili alla pagina web Filosofi al lavoro: incontri di orientamento professionale

 


Federica SCOTELLARO