Pubblicazioni scientifiche

Catalogo pubblicazioni

Il catalogo delle pubblicazioni del Dipartimento attinge le informazioni da ARCA, l'archivio istituzionale ad accesso aperto della ricerca di Ca' Foscari con lo scopo di raccogliere, diffondere e conservare la produzione scientifica dell'università.

ARCA è un archivio Open Access: è consultabile liberamente, indicizzato dai motori di ricerca e interrogabile anche dal portale cerCa. In questo modo vengono valorizzate la produzione scientifica dell'Ateneo e la visibilità delle ricerche.


Vetrina bibliografica del Dipartimento

I Dogi nei ritratti parlanti di Palazzo Ducale a Venezia
di Paolo Mastandrea e Sebastiano Pedrocco,
Sommacampagna, Cierre edizioni, 2017.

Il doge di Venezia, per quanto chiuso in una gabbia dorata di costrizioni rituali e condizionamenti politici, fu nei secoli la massima autorità rappresentativa, quasi l’incarnazione pubblica dello Stato Marciano; come tale, gli toccava l’onore di essere immortalato in un ritratto ufficiale da porre lungo un fregio che correva sotto il soffitto della sala del Maggior Consiglio, e più tardi della sala dello Scrutinio, in Palazzo Ducale.
L’osservazione delle effigi, ma soprattutto l’analisi delle iscrizioni latine dei cartigli (composte in versi, per larga parte dei dogi che precedono l’anno 1500), permette di ripercorrere la parabola della storia millenaria della Repubblica attraverso le vicende e le gesta di quei personaggi, sino al mesto epilogo dei tempi ultimi.


Giornata dell’archeologia: scavi e ricerche del Dipartimento di Studi Umanistici
a cura diLuigi Sperti 
Venezia, Edizioni Ca' Foscari 2017

Dalle ricerche sugli insediamenti dell’VIII millennio nella costa nord-occidentale del Pakistan ai pluridecennali scavi della missione italiana a Festòs e Haghia Triada; dalle attività di scavo e le ricerche epigrafiche a Jebel Barkal in Sudan al progetto nella regione di Shida Kartli in Georgia; dalle indagini a Pompei ed Aquileia, ai progetti che riguardano la Laguna di Venezia, o un sito della gronda lagunare come Altino; dallo studio della cittadella di ʿUrfa in Turchia, alle indagini sui relitti di navi veneziane rinvenuti lungo le coste della Croazia, l’archeologia cafoscarina copre un orizzonte geografico di inusitate dimensioni, e un arco cronologico che va dalla preistoria sino all’età contemporanea".
La Giornata di Studi dedicata all'archeologia a Ca' Foscari si è svolta a Venezia il 13/04/2016.


Adriatico altomedievale (VI-XI secolo): Scambi, porti, produzioni
a cura di Sauro Gelichi e Claudio Negrelli
Venezia, Edizioni Ca' Foscari, 2017

Il volume pubblica gli atti di un incontro tenuto a Venezia nel marzo 2015, la cui finalità era quella di esaminare, attraverso alcuni specifici tematismi e con taglio soprattutto archeologico, i caratteri e la natura delle relazioni commerciali nell’area adriatica durante l’alto-medioevo.


Il volume è liberamente scaricabile al seguente link: