Pubblicazioni scientifiche

Catalogo pubblicazioni

Il catalogo delle pubblicazioni del Dipartimento attinge le informazioni da ARCA, l'archivio istituzionale ad accesso aperto della ricerca di Ca' Foscari con lo scopo di raccogliere, diffondere e conservare la produzione scientifica dell'università.

ARCA è un archivio Open Access: è consultabile liberamente, indicizzato dai motori di ricerca e interrogabile anche dal portale cerCa. In questo modo vengono valorizzate la produzione scientifica dell'Ateneo e la visibilità delle ricerche.


Vetrina bibliografica del Dipartimento

Il tesoro di Cipro. Clodio, Catone e la conquista romana dell'isola

Lorenzo Calvelli

In che modo Cipro, avamposto della dinastia tolemaica nel Mediterraneo orientale, entrò nell'orbita politica di Roma? L'isola fu dichiarata proprietà del popolo romano nel 58 a.C. su iniziativa del tribuno della plebe P. Clodio Pulcro, che fece incaricare Catone Uticense di porre in atto la confisca. Il libro indaga l'episodio grazie al quale Cipro fu inserita in una rete strategica e commerciale di vasta scala: la base legale, le motivazioni, lo svolgimento e gli effetti della conquista sono indagati analiticamente, a partire da un ricco dossier di fonti antiche, alcune soltanto di recente scoperte o valorizzate dalla critica.

Il volume è scaricabile dal portale open access di Edizioni Ca’ Foscari


From Edessa to Urfa: The Fortification of the Citadel

Cristina Tonghini

Urfa è probabilmente meglio nota al lettore con il suo antico nome, Edessa. La maggior parte degli studi dedicati a Edessa/Urfa si sono concentrati sulla parte più antica della sua lunga storia ed hanno preso in considerazione prevalentemente la documentazione scritta.
"From Edessa to Urfa" presenta i risultati di una ricerca archeologica condotta sulle emergenze architettoniche di questa cittadella finalizzata alla ricomposizione della sequenza costruttiva del complesso fortificato e allo studio del sapere tecnico che si riflette nelle varie fasi. Allo studio del dato materiale si accompagna una ricognizione della ricca documentazione scritta in greco bizantino, siriaco, armeno, arabo, latino medievale, persiano e turco ottomano.

Per maggiori informazioni consultare il sito di Archaeopress


1347. Isidoro patriarca di Costantinopoli e il breve sogno dell’inizio di una nuova epoca

Antonio Rigo

Il volume, dedicato a un anno-chiave dell’ultimo periodo bizantino, il 1347 – quando la guerra civile che aveva dilaniato l’Impero per quattro anni, terminò –, offre una completa ricostruzione degli eventi ecclesiastici e delle dinamiche tra i diversi gruppi e presenta l’edizione critica di due documenti dell’estate 1347: il Tomo degli oppositori e il Tomo della deposizione di Matteo di Efeso, seguita da quella di altri documenti minori.

Per maggiori informazioni consultare il sito della casa editrice VÖAW

Last update: 21/04/2021