Agenda

Consulta l’agenda del Campus Treviso per rimanere aggiornato sui prossimi appuntamenti ospitati sia presso gli spazi del Campus che presso spazi cittadini.

I nostri valori

Dialogo col territorio

I progetti creano un ecosistema innovativo tra giovani, Università e realtà del territorio per il benessere della comunità.

Opportunità di lavoro

Queste esperienze favoriscono l'ampliamento della rete di contatti e di collaborazioni con istituzioni pubbliche e private.

Interdisciplinarità

La trasversalità delle competenze assicura il risultato migliore e più completo, ottenuto anche dall'abilità di lavorare in gruppo.

Inclusione e accessibilità

Ogni progetto è sviluppato garantendo la massima accessibilità, equità, parità di trattamento, favorendo così l'intera comunità.

I nostri obiettivi

Imparare facendo

Trasferire ai giovani e agli stakeholder competenze trasversali e metodi innovativi per lo sviluppo sostenibile a forte impatto sociale.

Accelerare le idee

Sviluppare le soluzioni che portino ad un miglioramento effettivo degli indicatori economici, sociali e di sostenibilità nella città.

Creare network mirati

Fare rete intorno alle idee smart più promettenti di imprese, enti pubblici, associazioni e cooperative del territorio.

Favorire una didattica attiva

Sperimentare un nuovo modo di fare didattica all'Università, diventando strumento di maggiore interazione e inclusione sociale.

Ca’ Foscari e Treviso 1994-2019  
25 anni tra storia e futuro

Ca’ Foscari è stata fondata nel 1868 come Scuola Superiore di Commercio, la prima in Italia e la seconda in Europa. Nel 1954 nasce a Venezia la Facoltà di lingue e letterature straniere, che con oltre 40 lingue insegnate garantisce una delle più ampie offerte linguistiche fra le università italiane. Queste due aree disciplinari storiche di Ca’ Foscari sono state sviluppate anche a Treviso, città che da oltre 25 anni ospita dei corsi di laurea unici e all’avanguardia.

L’esperienza Ca’ Foscari a Treviso inizia nell’anno accademico 1993/1994 con l’apertura di due diplomi universitari in Commercio Estero e Statistica e Informatica per la Gestione delle Imprese, contando i primi 116 iscritti. Nel 1998 prende avvio il diploma di traduttori e interpreti. Il numero di studenti è progressivamente cresciuto e ha raggiunto la soglia dei 1500 iscritti, il 10% dei quali provengono dall’estero.
Nel 2018 viene attivato il nuovo curriculum in Economia del Turismo e all’interno del Campus Ca’ Foscari di Treviso si insedia il CISET – Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica – contribuendo così a rafforzare la formazione avanzata e la ricerca applicata per rispondere alle domande di innovazione e apertura internazionale del territorio.

L’Università è un’agenzia culturale che svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo del territorio, contribuendo alla formazione del capitale umano, alla diffusione di conoscenze scientifiche e tecnologiche, alla promozione dell’innovazione, alla vivacità del dibattito culturale. Di conseguenza, alla qualità della democrazia. Ma come misurare il reale impatto economico dell’Università? E in quale modo l’Università può creare collegamenti efficaci e reciprocamente vantaggiosi con il sistema economico, sociale e istituzionale?

Programma:

Il CISET organizza a Treviso il convegno di presentazione del Rapporto annuale sull’economia del turismo predisposto in collaborazione con la Banca d’Italia. L’analisi di dati attendibili e aggiornati sulle caratteristiche e le tendenze del turismo è indispensabile per orientare le politiche di programmazione e le strategie di mercato, monitorare la pressione sul territorio e dimensionare i servizi al cliente. L’indagine condotta a partire dal 1996, ha consentito la costruzione di una banca dati unica nel suo genere sul turismo degli stranieri in Italia e degli Italiani all’estero.

L’iniziativa intende promuovere l’importanza della traduzione e mediazione linguistica nella storia, dando risalto agli sviluppi che sono intervenuti nei secoli di letteratura e nei diversi Paesi. Due keynote speakers apriranno le due giornate di lavoro, mentre quattro sessioni tematiche e una tavola rotonda intratterranno i partecipanti stimolando la curiosità e la conoscenza su un ambito complesso e in continua evoluzione quale quello della traduzione.

Programma:

Newsletter

Iscriviti alla newsletter del Campus Treviso per ricevere puntualmente gli appuntamenti, le opportunità e i servizi disponibili per la cittadinanza.