Contabilità forense e supporto al contenzioso

Obiettivi e contenuti

La contabilità forense (forensic accounting) è quella branca dell’economia aziendale che si occupa di identificare, raccogliere ed elaborare informazioni al fine di un loro utilizzo nell’ambito di arbitrati, contenziosi civili e cause penali. Le due principali aree di attività sono quella investigativa (prevenzione e rilevazione di frodi aziendali) e quella di supporto al contenzioso (il forensic accountant assume il ruolo di consulente tecnico di parte o d’ufficio).

Il corso, unico nel panorama accademico italiano, approfondisce le seguenti tematiche:

  1. Frodi aziendali: prevenzione e rilevazione

    • Corporate governance, Sistema di Controllo Interno, Enterprise Risk Management;
    • Schemi di frode aziendale;
    • Frodi contabili: schemi e cenni di metodologia investigativa;
    • Fraud investigation: approcci investigativi. Il ruolo del forensic accountant. 

  2. La crisi d’impresa da una prospettiva economica, giuridica ed aziendalistica

    • La crisi d’impresa: percorsi di formazione, governo e soluzione;
    • La riforma fallimentare e il Codice della crisi e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019);
    • Le responsabilità degli amministratori e dei sindaci nella fase crepuscolare dell’impresa;
    • Il calcolo del danno nell’ambito delle azioni di responsabilità contro gli amministratori.

  3. Proprietà industriale e danno da contraffazione

    • Il Dottore Commercialista nella veste di consulente tecnico nel processo civile;
    • La proprietà industriale e il danno da contraffazione: profili giuridici e metodologia di stima del danno;
    • Intellectual Property Risk Management.

  4. Criminalità organizzata e aziende criminali

Il programma introduce gli studenti ai seguenti sbocchi professionali:

  • Forensic services delle principali società di revisione e consulenza;
  • Dottori Commercialisti specializzati in supporto al contenzioso;
  • Funzione amministrativa, con focus su corporate governance, internal auditing e risk management.

Oltre alla didattica frontale, il corso prevede l’intervento di numerosi relatori esterni.

Ulteriori informazioni sono reperibili nella pagina web del corso

Destinatari

La partecipazione è consentita agli studenti iscritti al primo o secondo anno di un Corso di Laurea Magistrale del Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari Venezia a.a. 2021-22. 

L’insegnamento (6 CFU) può essere considerato a libera scelta o in sovrannumero.

Modalità di partecipazione

Le lezioni si terranno dal 20 settembre al 10 dicembre 2021.

La presentazione del programma, dei contenuti e del calendario dell’insegnamento “Contabilità forense e supporto al contenzioso” si terrà il 1 settembre 2021 dalle ore 9.00 in video conferenza. Verrà comunicato, nella sezione annunci della pagina del docente, il link al quale collegarsi. 

Gli studenti possono contattare il docente via e-mail oppure durante l’orario di ricevimento per informazioni in merito al corso. Il programma di massima dell’insegnamento è disponibile alla pagina web del corso.

Il corso è destinato a un massimo di 40 studenti.

Gli studenti interessati devono presentare domanda attraverso il bando disponibile in allegato, entro le ore 12.00 del 10 settembre 2021. La selezione avviene secondo il criterio dell’ordine di arrivo delle domande.

Entro il 15 settembre 2021 i candidati ammessi devono far pervenire a  didattica.management@unive.it una dichiarazione di accettazione o rinuncia. In caso di rinuncia da parte di uno studente ammesso, vengono richiamati tramite e-mail i candidati secondo l’ordine della graduatoria. Se un candidato ammesso non comunica né l'accettazione né la rinuncia entro la data stabilita, la Segreteria didattica del Dipartimento di Management procede all’esclusione del candidato e al conseguente ripescaggio. 

Per ulteriori dettagli consultare il bando.

Last update: 12/10/2021