AGeS 
Centro di ricerche antropologiche geografiche e storiche dal medioevo all’età contemporanea

Centro

Il Centro di ricerche antropologiche geografiche e storiche dal medioevo all’età contemporanea (AGeS) è uno spazio di ricerca, discussione e progettazione trasversale alle scienze storiche e sociali, costituito presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Promuove le ricerche dei suoi membri attraverso la creazione di una rete di collaborazioni scientifiche per incrementare gli scambi reciproci, la condivisione di risultati e metodologie, la disseminazione delle ricerche.

Il Centro organizza incontri e seminari e dà notizia di eventi e attività promosse dai suoi membri. Promuove attività di formazione e offre un supporto scientifico alla didattica di ambito storico, antropologico e geografico del Dipartimento di Studi umanistici. Partecipa con alcuni suoi membri al Dottorato interateneo in Studi storici, geografici e antropologici dell’Università degli Studi di Padova e dell’Università Ca' Foscari di Venezia.

AGeS è aperto all’adesione di studiose, studiosi e studenti interessati, che possono farne domanda al Direttore del Centro o all’indirizzo email del Centro, presentando il proprio curriculum vitae.

Logo AGeS

Attività

Attività del Centro

Dialoghi di AGeS

file pdf28 febbraio 2023 - Bruno Latour: un dialogo interdisciplinare1.00 M
file pdf27 aprile 2022 ore 17.00 - "Corpi"
Intervengono: Sabina Crippa, Marco Fincardi, Lavinia Maddaluno, Franca Tamisari
591 K
file pdf23 marzo 2022 ore 17.00 - "Confini" 1.30 M

Evento inaugurale

file pdf14 gennaio 2022 - "Presence and crisis of being in the work of Ernesto De Martino"
prof. Dorothy Louise Zinn, Free University of Bozen-Bolzano.
750 K

Attività collegate ad AGeS

Seminari di Storia culturale 

Febbraio - maggio 2023
Per informazioni: Simon Levis Sullam  levissmn@unive.it 

Lab-Dea - Laboratorio demo-etno-antropologico

Coordinatrice: Franca Tamisari ( tamisari@unive.it)
Pagina web del laboratorio

  • Laboratorio sugli egodocumenti
    a cadenza mensile, coordinatori Alessandro Casellato e Adelisa Malena