Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, due eventi online

In memoria del brutale assassinio delle sorelle Mirabal, attiviste politiche dominicane uccise il 25 novembre 1960, nel 1999 l’ONU ha proclamato il 25 Novembre “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”. La violenza di genere, secondo dati OMS, coinvolge ancora 1 donna su 3, e la crisi sanitaria che stiamo affrontando sembra aver esacerbato il problema: complice la permanenza in casa, nel periodo tra marzo e giugno 2020, le chiamate al numero antiviolenza 1522 sono aumentate del 119% (fonte Istat).
Anche quest’anno, Ca’ Foscari si mobilita per tenere alta l’attenzione sul tema e organizza due eventi on line.

Il primo, dal titolo “Il tempo delle donne? Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, è promosso dall’Archivio Scritture Scrittrici Migranti, punto di riferimento per gli studi di genere e sulle migrazioni, assieme al Dipartimentio di Studi Linguistici e Culturali Comparati, al Dipartimento di Studi Umanistici, al Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari Venezia e in collaborazione con il progetto LEI- Leadership, Energia, Imprenditorialità.
Il filo conduttore dell’incontro sarà il racconto di esperienze di donne di ogni età che dimostrano come sia possibile seguire i propri interessi e le proprie passioni in diversi ambiti professionali, superando ostacoli e discriminazioni sociali.
Lo scopo dell’appuntamento è quello di ispirare e incoraggiare tutte le studentesse, gli studenti e le giovani donne e uomini ad inseguire le proprie aspirazioni con competenza, coraggio e determinazione.

PROGRAMMA
Il tempo delle donne?
25 Novembre 2020

ore 10.30 - 13.30
Saluti Istituzionali
Caterina Carpinato, Prorettrice alla terza missione, Università Ca’ Foscari Venezia
Ricciarda Ricorda, Archivio Scritture Scrittrici Migranti, Università Ca’ Foscari Venezia

Intervengono
Donne e smart working - Emanuela Bassetti, Imprenditrice
Io ho pensato… - Jing Li, Responsabile commercio estero con la Cina
Una brasiliana ebrea ortodossa nel Ghetto di Venezia - Syme Belicha da Fonseca Touitou, “Morenessa” e insegnante
Dalla falegnameria al commercio - Diana Caregnato, Negoziante
All’intersezione di Tech e Finanza - Sara Sollors, Direttore Esecutivo
Diritto alla salute sessuale e riproduttiva - Alessandra Cecchetto, Ginecologa
Una donna nell’informatica - Elisabetta Zecchin, Università Ca’ Foscari Venezia
Non una di meno. Ni una menos. Il racconto del corpo - Alice Favaro, Università Ca’ Foscari Venezia
Passione e diritto - Margherita Salzer, Avvocata
Salvare vite nel Mediterraneo - Vanessa Guidi, Medica a bordo della nave Mare Jonio
Coordina
M. Carmen Domínguez Gutiérrez, Università Ca’ Foscari Venezia

ore 15.00 - 16.30
Le dicevano: “Non farlo!” e lei subito faceva. Presentazione di Le Bambinacce con la partecipazione degli autori e di studenti e studentesse di Lingua Spagnola
Introduce Ignacio Arroyo Hernández  
con la collaborazione di Andrea Núñez Briones e Francisco de Borja Gómez Iglesias

Per accedere all’incontro, che si terrà su piattaforma Zoom, è necessario seguire le istruzioni riportate nella pagina dedicata all’evento.

Il secondo evento organizzato sempre per la giornata del 25 novembre dall’Università Ca’ Foscari e da CESTUDIR (Centro di Studi sui Diritti Umani) è la tavola Rotonda on line “La violenza assistita”,  il tipo di abuso psicologico di cui sono vittime i minori che si trovano a crescere come spettatori in contesti di violenza domestica. L’evento si terrà in collaborazione con l’Ordine Avvocati di Venezia, la Fondazione Feliciano Benvenuti, la Camera penale veneziana “Antonio Pognici” e la Rete Nazionale per il contrasto ai discorsi e ai fenomeni d’odio

PROGRAMMA
“La violenza assistita”
25 Novembre 2020, ore 15:00

Saluti istituzionali
Avv. Renzo Fogliata, Presidente Camera Penale Veneziana
Prof.ssa Maria Ida Biggi, Direttrice Centro Studi sui Diritti Umani Università Ca' Foscari Venezia
Avv. Monica Gazzola, Responsabile Commissione Diritti Fondamentali della Camera Penale Veneziana

Intervengono
Cons. Maria Monteleone, Procura della Repubblica del Tribunale di Roma
Prof.ssa Sara De Vido, Università Ca' Foscari Venezia
Dott.ssa Monica Inio, Coordinatrice Centro Antiviolenza del Telefono Rosa di Treviso
Introduce
Avv. Fabiana Danesin, Vice Presidente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia
Modera
Avv. Federica Bassetto, Commissione Diritti Fondamentali della Camera Penale Veneziana

L’incontro si terrà on-line su piattaforma Zoom. Le iscrizioni dovranno essere effettuate tramite il portale della Fondazione “Feliciano Benvenuti”. Tutte le istruzioni nella pagina dedicata all’evento

Francesca Favaro