Dottore commercialista, Esperto contabile, Revisore legale

Dall'1 gennaio 2008 i Dottori commercialisti e i Ragionieri e Periti commerciali sono confluiti, ai sensi del D.Lgs. 28/06/2005, n. 139, nell'albo dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili. L'albo è diviso in 2 sezioni, denominate rispettivamente: sezione A Commercialisti e sezione B Esperti contabili.

Il Decreto del Ministro della Giustizia, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, del 19 gennaio 2016, n. 63, emanato in attuazione dell’articolo 4 del D.Lgs. n. 39/2010, ha disciplinato l’esame di abilitazione all'esercizio della revisione legale definendo, tra le altre cose, anche i casi di equipollenza con esami di Stato per l’abilitazione all'esercizio di professioni regolamentate e le integrazioni necessarie.

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Venezia
Via G. Allegri, 29/3 - 30174 Venezia
tel. 041 528 7708 fax  041 520 5342

Ragioneria Generale dello Stato c/o il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF)
Via di Villa Ada, 55 - 00199 Roma

Sessioni 2023

Gli esami di Stato per l'accesso alla sezione A del relativo Albo avranno inizio:

  • per la prima sessione il giorno 26 luglio 2023;
  • per la seconda sessione il giorno 16 novembre 2023.

Gli esami di Stato per l'accesso alla sezione B avranno inizio:

  • per la prima sessione il giorno 31 luglio 2023;
  • per la seconda sessione il giorno 23 novembre 2023.

Requisiti di ammissione

Per l’abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista e per l’abilitazione all’esercizio della professione di esperto contabile si applicano le disposizioni transitorie di cui all’art. 71 del decreto legislativo 28 giugno 2005, n. 139.

Titoli di accesso:

  • Lauree specialistiche delle classi: 64/S - Scienze dell’economia, 84/S - Scienze economiche e aziendali;
  • Lauree magistrali delle classi: LM-56 - Scienze dell’economia, LM-77 - Scienze economiche e aziendali;
  • Diploma di laurea rilasciato dalle Facoltà di Economia secondo l’ordinamento previgente ai decreti emanati in attuazione dell’art. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127 (Economia, Economia e commercio, Scienze economico-marittime, Economia aziendale, Economia politica, Scienze economico-bancarie, Economia assicurativa e previdenziale, Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Economia bancaria, Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari, Economia marittima e dei trasporti, Economia ambientale, Economia industriale, Discipline economiche e sociali, Economia e legislazione per l'impresa, Economia del turismo);
  • Titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi della normativa vigente

unitamente a

  • Tirocinio professionale di almeno 18 mesi svolto presso lo studio di un professionista iscritto, da almeno cinque anni, nella sezione A Commercialisti dell’Albo. 

Titoli di accesso:

  • Lauree triennali delle classi: 17 - Scienze dell’economia e della gestione aziendale, 28 - Scienze economiche;
  • Lauree delle classi: L-18 - Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L-33 - Scienze economiche;
  • Titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi della normativa vigente

unitamente a

  • Tirocinio professionale di almeno 18 mesi svolto presso lo studio di un professionista iscritto, da almeno cinque anni, nell'Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.

Titoli di accesso:

per i soggetti che intendono abilitarsi all'esercizio della professione di dottore commercialista o di esperto contabile:

  • Titoli accademici richiesti per le rispettive abilitazioni

unitamente a

  • Tirocinio professionale di durata triennale effettuato presso un revisore legale o presso una società di revisione legale, iscritti nel Registro nell'elenco dei revisori attivi.

per i soggetti che hanno già superato l'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni di dottore commercialista ed esperto contabile:

  • Tirocinio professionale di durata triennale effettuato presso un revisore legale o presso una società di revisione legale, iscritti nel Registro nell'elenco dei revisori attivi.

I candidati potranno compilare la domanda di ammissione secondo le modalità stabilite dall' Avviso di Ammissione agli esami di Stato: 

Per la prima sessione: dal 1 giugno alle ore 12 del 23 giugno 2023.

Per la seconda sessione: dal 28 settembre alle ore 12 del 20 ottobre 2023

Commissione

Membri effettivi:

Membri supplenti:

Calendario esami

La prova orale verrà svolta in modalità a distanza.

Gli esami di stato sono pubblici.

Coloro che intendono assistere alle prove orali, devono preventivamente comunicarlo scrivendo una e-mail a  esami.stato@unive.it.

Dopo aver visionato il calendario degli esami è necessario specificare la data e l'orario prescelti. Le richieste saranno poi inviate alle Commissioni che concederanno l'accesso a coloro che ne abbiano fatto richiesta.
Saranno accolte solo le richieste pervenute almeno 3 giorni lavorativi prima della data prescelta.

Esiti

Convenzione MIUR - Ministero della Giustizia - CNDCEC

A ottobre 2014 il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), il Ministero della Giustizia e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) hanno siglato, ai sensi dell'art. 43 del D.Lgs. 28 giugno 2005, n. 139, e dell'art. 6 del D.M. 7 agosto 2009, n. 143, una nuova Convenzione quadro al fine di disciplinare le condizioni che consentiranno:

  • di svolgere il tirocinio professionale per sei mesi in concomitanza con l’ultimo anno del corso di laurea o di laurea magistrale;
  • l'esonero dalla prima prova scritta dell'esame di Stato per l'accesso alle sezioni (A e B) dell'Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili;
  • di realizzare percorsi formativi espressamente finalizzati all'accesso alla professione di dottore commercialista e di esperto contabile.

Documenti allegati

Collegamenti

Convenzioni con ODCEC Venezia

Recependo la “Convenzione quadro” fra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero della Giustizia ed il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di ottobre 2014, l'Università Ca' Foscari Venezia e l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Venezia hanno siglato, il 22 luglio 2015 - Dipartimento di Management e il 31 marzo 2020 - Dipartimento di Economia, due distinte Convenzioni che disciplinano lo svolgimento del tirocinio professionale in concomitanza con il percorso formativo e definiscono i requisiti minimi per l’esonero dalla prima prova scritta dell’esame di Stato sia per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista che per quella di Esperto Contabile.

Documenti allegati

Approfondimenti

Condizioni per l’esonero dalla prima prova dell’esame di Stato

È possibile ottenere l’esonero della prima prova scritta per l’accesso all’Albo B rispettando le condizioni di seguito indicate:

  • Possesso di una delle seguenti lauree:

    • "Economia aziendale - curriculum Economia aziendale" (per gli immatricolati fino all'a.a. 2015/2016 "Economia aziendale/Economics and management - curriculum Economia aziendale") della classe L18 - Scienza dell'economia e della gestione aziendale
    • "Economia e Commercio" (classe L33 – Scienze Economiche)

  • Acquisizione all'interno del percorso di studi della laurea triennale dei crediti formativi nei corrispondenti settori scientifico-disciplinari indicati nella Tabella 1

Tabella 1

Ambiti disciplinari Crediti formativi
SECS-P/07 Economia aziendale Almeno 24 crediti
SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese
SECS-P/09 Finanza aziendale
SECS-P/10 Organizzazione aziendale
SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari
Almeno 15 crediti

È possibile ottenere l’esonero della prima prova scritta per l’accesso all’Albo A rispettando le seguenti condizioni (1 e 2) che riguardano sia il percorso di Laurea, che quello di Laurea magistrale/specialistica:

Condizione 1:

  • Possesso di una laurea nelle classi

    • L-18 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale;
    • L-33 - Scienze economiche;
    • 17 - Scienze dell’economia e della gestione aziendale (ex DM509/99)
    • 28 - Scienze economiche (ex DM509/99)
    • o altra classe di laurea

  • Acquisizione all'interno del percorso di studi della laurea triennale dei crediti formativi nei corrispondenti settori scientifico-disciplinari indicati nella Tabella 1

Nota bene:

  • La Laurea può essere stata conseguita in un Ateneo anche diverso da Ca’ Foscari;
  • I crediti devono essere stati tutti maturati all’interno del corso di laurea, non sono ammesse integrazioni con corsi singoli.

Tabella 1

Ambiti disciplinari Crediti formativi
SECS-P/07 Economia aziendale Almeno 24 crediti
SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese
SECS-P/09 Finanza aziendale
SECS-P/10 Organizzazione aziendale
SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari
Almeno 15 crediti

Condizione 2:

  • Possesso di una delle seguenti lauree magistrali:

    • "Amministrazione, finanza e controllo" (per gli immatricolati fino all'a.a. 2017/2018 “Amministrazione, Finanza e Controllo - curriculum Consulenza amministrativa") della classe LM 77 – Scienze economico aziendali
    • Global Accounting and Finance (classe LM-77 - Scienze economico aziendali)
    • "Economia e Finanza" (classe LM 56 - Scienze dell'economia)

  • Acquisizione all'interno del percorso di studi della laurea magistrale/specialistica dei crediti formativi nei corrispondenti settori scientifico-disciplinari indicati nella Tabella 2

Nota bene:

  • Parte dei crediti formativi di cui alla Tabella 2 possono essere già stati acquisiti all’interno del corso di laurea triennale in aggiunta a quelli di cui alla Tabella 1.
  • I crediti devono essere stati tutti maturati all’interno del percorso di studi (triennale e magistrale/specialistica), non sono ammesse successive integrazioni con corsi singoli.

Tabella 2

Ambiti disciplinari Crediti formativi
SECS-P/07 Economia aziendale Almeno 18 crediti
SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese
SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari
SECS-P/10 Organizzazione aziendale
SECS-P/09 Finanza aziendale
Almeno 9 crediti
IUS/04 Diritto commerciale
IUS/05 Diritto dell'economia
IUS/12 Diritto tributario
IUS/15 Diritto processuale civile
IUS/17 Diritto penale
Almeno 18 crediti

Per informazioni riguardanti l'iscrizione all'esame di Stato e al suo svolgimento i candidati possono rivolgersi a:

Per informazioni riguardanti il percorso formativo gli studenti possono rivolgersi a:

Last update: 09/04/2024