Doctoral Networks

Le azioni Doctoral Networks sostituiscono le azioni ITN (Innovative Training Networks) del precedente programma di finanziamento Horizon 2020, introducendo alcune modifiche. Queste azioni permettono di ideare e realizzare percorsi di formazione alla ricerca di eccellenza, inclusi corsi di dottorato congiunti: si tratta del principale programma UE per la formazione di terzo livello. L'iniziativa si colloca nell'ambito di Horizon Europe, il nuovo programma europeo per la ricerca e l'innovazione e fa parte del pillar Excellent Science, che promuove azioni bottom-up (in tutte le discipline, in base alla scelta dell'applicant) e che finanzia il 100% dei costi progettuali.

Possono presentare proposte progettuali network di organizzazioni accademiche e non, coinvolte nella ricerca e nella formazione a fini di ricerca. Il target group a cui si rivolgono i progetti Doctoral Networks è composto da dottorandi che non abbiano ancora ottenuto un titolo di dottorato di ricerca al momento del recruiting.

Non sono richiesti vincoli di nazionalità e la mobilità costituisce parte integrante del percorso di ricerca. Il ricercatore, infatti, non deve aver risieduto o svolto la sua principale attività (lavoro, studio, ecc.) nel paese di recruiting per più di 12 mesi nei 3 anni immediatamente precedenti la data di recruitment. Inoltre, all'interno del percorso stesso può svolgere periodi di mobilità transnazionale presso gli enti che partecipano al progetto.

Le proposte progettuali possono essere presentate interamente online. L'Ufficio Ricerca Internazionale fornisce orientamento, ulteriori informazioni e supporto nella progettazione.

Vi sono due tipi di azioni Doctoral Networks: Industrial Doctorates (ID) o Joint Doctorates (JD).

Le azioni Industrial Doctorates sono costituite da corsi di dottorato in stretta collaborazione con il mondo dell'impresa, ai fini di favorire competenze chiave quali l'imprenditorialità.

Composizione del network

  • almeno 3 beneficiari, due accademici (che possano rilasciare titoli di dottorato) e uno non accademico (preferibilmente un'impresa), che si trovano in diversi stati membri UE o associati al programma Horizon Europe.

Reclutamento e distacchi

  • massimo 540 mesi-ricercatore per ciascun network; 
  • i ricercatori devono trascorrere almeno il 50% del loro tempo nel settore non accademico. 

Requisiti

  • iscrizione obbligatoria dei ricercatori in un programma di dottorato in uno stato membro UE o associato al programma Horizon Europe;
  • i ricercatori non devono aver risieduto o svolto la loro attività principale nel paese dove verranno reclutati per più di 12 mesi nei 36 mesi immediatamente precedenti la data di assunzione.

Apertura bando: 12 maggio 2022 

Scadenza: 15 novembre 2022 

Le azioni Joint Doctorates sono costituite da corsi di dottorato congiunti che portano al rilascio di un titolo doppio, multiplo o congiunto.

Composizione del network

  • almeno 3 beneficiari afferenti al settore accademico (che possano rilasciare titoli di dottorato) che si trovano in 3 diversi stati membri EU o associati al programma Horizon Europe.
  • la partecipazione del settore non-accademico è essenziale.

Reclutamento e distacchi

  • massimo 540 mesi-ricercatore per ciascun network.

Requisiti

  • iscrizione obbligatoria dei ricercatori a un programma di dottorato congiunto;
  • i ricercatori non devono aver risieduto o svolto la loro attività principale nel paese dove verranno reclutati per più di 12 mesi nei 36 mesi immediatamente precedenti la data di assunzione.

Apertura bando: 12 maggio 2022 

Scadenza: 15 novembre 2022 

Last update: 22/06/2022