Il prigioniero coreano

Un dramma umano e sincero del compianto regista sudcoreano Kim Ki-duk, recentemente venuto a mancare. Protagonista è Nam Chul-woo, pescatore trentasettenne che vive con la moglie e una figlia in un villaggio a ridosso della zona demilitarizzata della Penisola Coreana

Il ventaglio segreto

Cina, diciannovesimo secolo. Due ragazze, Fiore di Neve e Giglio Bianco, diventano legate per l’eternità con il rito del Laotong, dopo aver condiviso la pratica del bendaggio dei piedi.

In omaggio a Miura Kentarō

Il mondo dei manga piange la scomparsa di Miura Kentarō, classe 1966, celebre creatore dell’eroe Berserk. Annunciata dalla rivista Young Animal lo scorso giovedì 20 maggio, la sua morte ha scosso fortemente la comunità di appassionati.

Ōkami 大神

Tr: gioco di parole tra “lupo” e “divinità”
Giappone, 2006, Kamiya Hideki, Capcom

Алдар Kөсе (Aldar Köse)

Kazakhstan, (Unione Sovietica, Repubblica Sovietica Kazaka), 15’, 1975, Son i-Son

La storia dell’Islam in Caucaso settentrionale: l’influenza islamica sull’architettura antica e contemporanea

Quando si parla di architettura islamica è spontaneo per molti pensare alle grandi moschee del Nord-Africa, del vicino e medio-oriente da Gerusalemme a Damasco, da Cairo a Marrakech.

Aftershock

Aftershock del regista Feng Xiaogang vuole commemorare le numerosissime vittime del terremoto di Tangshan del 1976, il più grave terremoto del ventesimo secolo per numero di morti, e la sofferenza dei superstiti nel perdere i propri cari.