Prestiti

Leggi le FAQ con attenzione per risolvere i tuoi dubbi. Se dopo averle lette non hai risolto il problema, invia una richiesta di assistenza tramite il link a fine pagina.

Sono uno studente di Ca' Foscari, posso richiedere un prestito per frequentare i miei studi?

Si, solo se risulti iscritto ad un corso di laurea, laurea magistrale o master per la durata riportata nelle disposizioni pubblicate alla pagina Prestiti bancari.

Quando posso inoltrare la domanda di prestito?

Puoi inoltrala dopo aver ricevuto la conferma dell’immatricolazione al corso ed esclusivamente nel periodo dal 1 settembre al 31 maggio.

Se presenti la domanda fuori dal periodo la domanda sarà annullata d’ufficio e dovrai presentarne una nuova nel periodo indicato.

Come devo presentare la domanda di prestito?

Devi compilare la domanda direttamente sul sito di Intesa Sanpaolo. L'Università verificherà il possesso dei requisiti restituendo un feedback alla Banca che, dopo una breve istruttoria valuterà se concedere, o meno, il prestito.

Come funziona il prestito? É necessario possedere dei requisiti specifici?

Ti viene concessa la possibilità di richiedere un prestito ad Intesa Sanpaolo, articolato in tranche annuali, se sei un studente con cittadinanza italiana o UE in possesso di determinati requisiti di merito. L'erogazione della tranche annuale è subordinata al raggiungimento di un requisito di merito da acquisire entro un anno dalla data della richiesta di prestito. Per maggiori informazioni circa i requisiti di merito consulta la pagina Prestiti bancari.

Il voto riportato all'esame di stato è inferiore a 90/100, posso comunque ottenere il prestito per una laurea triennale?

Non potrai ottenere il prestito al primo anno, ma potrai presentare la richiesta al secondo anno se avrai acquisito almeno i 40 crediti richiesti, oppure al terzo anno se ne avrai acquisiti almeno 100. Ricorda di presentare la domanda nella finestra tra il 1 settembre e il 31 maggio. 

Cosa succede se non possiedo i requisiti per ricevere una tranche?

L’Università, dopo la verifica, non autorizzerà l’accredito della tranche annuale che andrà persa, nel caso il prestito preveda ulteriori tranche potrai riceverle se soddisferai i requisiti richiesti.

Quando devo restituire il prestito?

Al termine del periodo di durata del prestito (per esempio 3 anni nel caso di una laurea triennale) inizierà un periodo ponte di 12 mesi al termine del quale potrai scegliere se restituire l’importo ricevuto in un’unica soluzione oppure trasformare il prestito in un finanziamento a tasso agevolato per una durata massima di 10 anni.

Ti consigliamo di contattare la filiale circa le condizioni, prima del termine del periodo ponte.

Ci sono interessi da pagare?

Il tasso di interesse è agevolato ed è comunque indicato nel contratto stipulato con la Banca.

Quante volte posso richiedere un prestito?

Il prestito può essere richiesto una sola volta. Qualora tu sia intenzionato a chiedere l'agevolazione sia per il corso di laurea triennale che per il successivo corso di laurea magistrale, dovrai selezionare fin da subito la tipologia "Laurea Triennale + Laurea Magistrale". Non è invece ammessa la possibilità di estendere al finanziamento anche un'eventuale iscrizione ad un master (es. laurea triennale e master, laurea magistrale e master).


Non hai trovato la soluzione al tuo problema?
Invia una richiesta di assistenza specificando la categoria e includendo una breve descrizione.

Last update: 12/10/2021