Didattica e ricerca

Ca’ Foscari vuole essere un ponte per il futuro, contribuendo alla costruzione del futuro della nostra città, della regione, dell’Italia e del mondo. Per questo l’offerta formativa è orientata a dare a studentesse e studenti le competenze e le conoscenze utili per affrontare le sfide socio-culturali, etiche, ambientali, tecnologiche, economiche e di sviluppo che si troveranno ad affrontare nella propria esperienza di vita e professionale.
Anche la ricerca dell’Ateneo è orientata a creare uno spazio transdisciplinare per trovare risposte e soluzioni alle sfide future, nella convinzione che contribuire alla sostenibilità ambientale, allo sviluppo culturale e sociale del territorio, con lo sguardo al benessere comune, sia la finalità stessa della ricerca accademica.

Didattica di sostenibilità

L'attività didattica deve essere in grado di preparare i giovani al mondo del lavoro, svolgendo allo stesso tempo la funzione sociale di educare le nuove generazioni a comportamenti sostenibili, formando cittadini/e responsabili in qualunque ambito essi/e si trovino ad operare.

Ca’ Foscari vuole offrire una didattica di elevata qualità, capace di stimolare il pensiero critico e far sviluppare le competenze utili ad affrontare le sfide del 21° secolo.

Si impegna a fornire gli strumenti non solo per eccellere nel mondo, ma anche per renderlo migliore, offrendo percorsi formativi di taglio innovativo e interdisciplinare, con particolare attenzione ai temi di sostenibilità.

Competenze di Sostenibilità

Il progetto, sviluppato in collaborazione con i Dipartimenti e le Scuole dell’Ateneo per inserire la sostenibilità come materia di studio all’interno del percorso formativo di studentesse e studenti cafoscarini, prevede lo svolgimento di attività volontarie, che inserite all’interno del Piano di Studio, permettono il conseguimento di 1 CFU extracurriculare.
A laureate e laureati che hanno conseguito le competenze di sostenibilità viene consegnato un attestato stampato su Alga Carta offerta da Favini srl. Una carta riciclabile, biodegradabile, certificata FSC e che utilizza EKOenergia, l’energia rinnovabile idroelettrica autoprodotta.

Ricerca

Ca’ Foscari mira a rendere l’Ateneo un ambiente ideale per progettare e fare ricerca in modo innovativo, affrontando le complesse sfide del nostro tempo in ottica interdisciplinare, attraverso nuove collaborazioni con i migliori centri di ricerca internazionali.

Nel 2015 sono state individuate sei aree di ricerca su temi definiti Global Challenges, ossia tematiche strategiche e trasversali, su cui lavorano gruppi di ricerca interdisciplinari, svolgendo ricerca d’avanguardia per affrontare le sfide globali del presente e del futuro, per assicurare lo sviluppo sostenibile, in ambito di tecnologia e conoscenza.

Trasferimento tecnologico

Nell’ambito universitario l'avvio di Spin-off della ricerca viene inteso sia come strumento di valorizzazione del patrimonio conoscitivo dell'Ateneo che come trasferimento al sistema produttivo di nuove conoscenze in campo economico, scientifico e tecnologico.
Obiettivo principale degli Spin-off è proprio quello di favorire il contatto tra le strutture di ricerca universitarie, il mondo produttivo e le istituzioni del territorio, per sostenere la ricerca e diffondere nuove tecnologie con ricadute positive sulla produzione industriale e il benessere sociale del territorio.

Approfondimenti

Last update: 29/11/2022