BemboLab

Sede

Ca' Bembo, Dorsoduro 1075,  Fondamenta Tofetti, 30123 Venezia (Italia)

Contatti

Telefono: +39 041 234 5738 / 5748
 bembolab@unive.it

BemboLab

Il laboratorio

BemboLab è il laboratorio sperimentale del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati (DSLCC) dell’Università Ca’ Foscari.
BemboLab è uno spazio aperto ai ricercatori di Ca' Foscari e ai loro partner nazionali e internazionali per la ricerca avanzata in ambito linguistico, letterario, e culturale.
È fortemente incoraggiata l’interdisciplinarietà e la collaborazione tra studiosi di aree diverse.

Contribuisci alla ricerca su linguaggio e cognizione

Dai il tuo contributo alla nostra ricerca, partecipando agli studi condotti nel BemboLab. 
Se hai più di 18 anni e sei interessata/o a prendere parte ai nostri studi, compila il form: verrai ricontattata/o dallo staff del BemboLab appena possibile.

Tutti gli studi sono approvati dal comitato etico per la ricerca di Ateneo.

Informazioni utili per i partecipanti

Chi può partecipare agli studi del BemboLab?
Il Laboratorio sperimentale è aperto a tutti coloro che hanno interesse a partecipare a studi sul linguaggio e sulla cognizione, che sono interessati a vivere in prima persona un’esperienza del processo di ricerca sperimentale o che sono semplicemente disposti a dare il loro contributo all’avanzamento della ricerca. 

Quali sono le principali attività di uno studio?
Le attività che possono essere incluse all’interno degli studi dell’ambito linguistico e cognitivo sono molte e variano da progetto a progetto. Ad esempio, i/le ricercatori/trici potrebbero chiederti di produrre delle frasi guardando delle immagini proiettate su un PC, oppure di leggere o tradurre dei brevi brani. I/Le ricercatori/trici forniranno i dettagli dell’attività al/la partecipante prima dell’inizio della stessa.

È previsto qualche pagamento/rimborso?
Come ringraziamento per il tempo dedicato, ti offriremo un gadget. In alcuni casi è previsto un pagamento/rimborso per la partecipazione agli studi del BemboLab: il/la ricercatore/trice lo segnalerà nel consenso informato generico che firmerai prima di partecipare allo studio.

Posso partecipare ad altri studi in futuro?
Assolutamente sì. Se darai il tuo consenso, lo staff del BemboLab ti contatterà di nuovo non appena verrà condotto uno studio che richiede partecipanti con le tue caratteristiche. 

Posso visitare il BemboLab?
Il Laboratorio è un luogo di ricerca e di studio, purtroppo non possono essere organizzate visite individuali. A cadenza regolare verranno organizzati eventi in cui il Laboratorio verrà aperto al pubblico o a gruppi scolastici per incontri informativi o educativi. 

Come posso avere informazioni sulle attività del Bembolab?
Scrivi a  bembolab@unive.it o chiama i numeri 041 234 5738/5748 per avere informazioni dettagliate riguardo le attività del Laboratorio. Lo staff sarà felice di rispondere a qualsiasi tuo dubbio o domanda.

Ricerca

Il BemboLab è funzionale all’avanzamento della ricerca di base ed applicata in tre macro-ambiti:

  • linguaggio e cognizione: linguistica teorica, linguistica applicata, linguistica sperimentale, linguistica computazionale e linguistica dei corpora, psicolinguistica e neurolinguistica, psicologia dei processi cognitivi e psicologia dello sviluppo.
  • sociolinguistico: variazione linguistica, linguaggio e identità, linguaggio e genere, lingua e cultura.
  • letterario-culturale: studi letterari digitali, fra cui lo sviluppo e la costruzione di collezioni digitali, di forme di commento digitale e di analisi di testi computerizzati, riflessione sul rapporto tra metodi quantitativi e qualitativi degli studi letterari, analisi dei manoscritti, studio delle relazioni tra letteratura, arti visive e performative,  storia dell’arte e filosofia.

Ricerca sperimentale da remoto

L’emergenza sanitaria e la chiusura dei locali del Laboratorio hanno spinto ad una riorganizzazione delle modalità di svolgimento della ricerca sperimentale. Anche in questo complesso momento, BemboLab persegue gli obiettivi posti continuando la ricerca da remoto, fornendo ai membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati l’accesso a software e piattaforme online

Normative e linee guida

In questa sezione sono raccolti i documenti delle normative vigenti a cui docenti, ricercatrici e ricercatori, dottorande e dottorandi si attengono. Inoltre sono presenti documenti utili ai membri del Dipartimento come il documento che descrive l’organizzazione dei flussi e dei processi interni, comprese le procedure di registrazione dei progetti di ricerca che verranno condotti all’interno dei locali del Laboratorio.
Per qualsiasi chiarimento, contattare lo staff del BemboLab scrivendo a  bembolab@unive.it.

file pdfNormativa nazionale: Codice in materia di protezione dei dati personali
Decreto legislativo n° 196 del 30 Giugno 2003
444 K
file pdfCodice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi statistici e scientifici
G.U. n. 190 del 14 agosto 2004
183 K
file pdfNormativa europea per il trattamento e la protezione dei dati personali
Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio
0.98 M
file pdfPrincipi etici per la ricerca su soggetti umani
World Medical Association Declaration of Helsinki 2013
591 K
file pdfCome condurre studi ed esperimenti nel BemboLab
Flussi preparazione consensi di studio, conduzione esperimenti, prenotazione spazi e strumentazione
690 K

Network

BemboLab è un centro di ricerca interuniversitario internazionale che collabora con numerosi partner nazionali ed internazionali, tra cui:

Visiting fellows

BemboLab incoraggia la ricerca anche attraverso la collaborazione di visiting fellows nazionali ed internazionali.


Spazi

Il BemboLab occupa più di 300 mq degli spazi di Ca’ Bembo, una delle sedi del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.
Il Laboratorio è attrezzato con sale multiuso, postazioni informatiche, cabine insonorizzate, e una sala di videoregistrazione a disposizione dei docenti, ricercatori e ricercatrici e dottorandi per ricerca sulla linguistica, la cognizione e la letteratura. 

Sala Sarpellon e Sala Dottorato: 25 postazioni con PC per workshop e seminari

La Sala Sarpellon e la Sala Dottorato - dotate di circa 25 posti ciascuna e di schermi collegati a PC - sono dedicate ad ospitare workshops, seminari e lezioni.

Guida all'uso

Puoi prenotare le due sale solo se sei un membro del Dipartimento scrivendo con sufficiente anticipo a  bernfran@unive.it specificando il giorno, l’orario e il titolo del seminario/workshop.

Lab 1: sala studio con 8 postazioni con Pc e pedane per trascrizione

All’interno del Laboratorio 1 è presente una sala studio con otto postazioni. Di queste, quattro sono dotate di PC, pedane per trascrizione e cuffie.
I PC possiedono software per la creazione di studi sperimentali in diverse piattaforme (PsychoPy, Psyscope, E-Prime), l’analisi statistica (R, Matlab), l’analisi dei corpora (WordSmith) e dei testi letterari, e per l’editing dei testi.

Guida all'uso

Per prenotare un posto in sala studio compila con almeno un giorno di preavviso il modulo Google e attendi la conferma della prenotazione.

Lab 2 e Lab 3: cabine isolate acusticamente per registrazioni e studi fonetici

All’interno del BemboLab sono presenti quattro cabine acusticamente isolate che possono essere utilizzate per studi diversi tra cui: registrazioni video o audio in ambiente silenzioso, studi di fonetica, ricerca linguistica e cognitiva con partecipanti di età e lingue diverse.
Il Lab 2 possiede due cabine adatte a studi con adulti, mentre il Lab 3 è dotato di due cabine più spaziose in cui è possibile condurre studi con bambini o realizzare riprese video.
Un’ulteriore stanza è adibita all’analisi degli inchiostri dei manoscritti.

Guida all'uso

Per prenotare le cabine compila con almeno un giorno di preavviso l'apposito modulo Google e attendi la conferma dell’avvenuta registrazione sul calendario.
Le cabine possono essere prenotate solo dai membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati che hanno registrato il loro progetto. Per registrare il progetto compila l'apposito modulo Google e attendi la conferma via mail inviata dallo staff del BemboLab.

Sala di videoregistrazione con videocamera e sistema di illuminazione

Il Laboratorio è dotato di un’ampia sala di videoregistrazione attrezzato con una videocamera e un sistema di illuminazione professionale per riprese in alta definizione.

Guida all'uso

Per poter fruire della Sala e delle attrezzature è necessario prenotare scrivendo a  bembolab@unive.it con almeno un giorno di preavviso indicando l’orario di fruizione della Sala e le attrezzature necessarie.

Fondo Jacques Mehler: biblioteca con volumi su scienze cognitive

All’interno del Laboratorio 1, BemboLab ospita la biblioteca di Jacques Mehler, uno dei fondatori e pionieri in Europa della ricerca sulle basi biologiche e mentali del linguaggio.
La biblioteca raccoglie volumi che rappresentano la storia delle scienze cognitive in Europa. I volumi presenti non possono essere presi in prestito, ma possono essere consultati in loco prenotando un posto in Sala Studio

Guida all'uso

Per prenotare un posto in sala studio compila con almeno un giorno di preavviso il modulo Google e attendi la conferma della prenotazione.


Strumentazioni

BemboLab mette a disposizione di docenti, dottorandi e visiting scientists strumentazioni per condurre gli studi in ambito linguistico, cognitivo, letterario-culturale.  I membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati hanno a disposizione licenze di vari software e piattaforme online per condurre ricerca sperimentale in loco e da remoto.
Per la ricerca in ambito linguistico e cognitivo, le tecniche e le strumentazioni sono basate su metodi non invasivi utilizzati comunemente in laboratori simili in Italia e nel mondo.

Eye tracker per raccolta dati movimenti oculari

L’eye tracker è uno strumento che utilizza una fonte di luce infrarossa per raccogliere dati riguardanti i movimenti oculari di un partecipante durante l’esecuzione di un compito, come per esempio la lettura di un testo, la comprensione di immagini, la descrizione di immagini.
Il Laboratorio è dotato di due eye tracker fissi.

Guido all'uso

Per prenotare la strumentazione scientifica compila il modulo Google con almeno un giorno di preavviso e attendi la conferma dell’avvenuta prenotazione inviata dallo staff del BemboLab.

fNIRS: spettroscopia funzionale nel vicino infrarosso

La spettroscopia funzionale nel vicino infrarosso (Functional Near Infrared Spectroscopy - fNIRS) è un sistema che utilizza l’emissione di luce per esaminare il funzionamento cerebrale. Quando pensiamo, l’incremento dell’attività neurale porta ad un aumento nel volume del sangue ossigenato verso specifiche aree del cervello. Questo strumento permette di osservare in tempo reale le aree di attivazione a livello della corteccia cerebrale durante l’esecuzione di vari compiti misurando la quantità e la direzione del flusso del sangue e il cambiamento nei livelli di ossigenazione.
La fNIRS può essere utilizzata in studi con infanti, bambini e adulti.

Guido all'uso

Per prenotare la strumentazione scientifica compila il modulo Google con almeno un giorno di preavviso e attendi la conferma dell’avvenuta prenotazione inviata dallo staff del BemboLab.

Ecografo portatile per osservazione movimenti e posizione della lingua

Strumento utilizzato per osservare in tempo reale i movimenti e la posizione della lingua durante compiti di articolazione orale del linguaggio. 

Guido all'uso

Per prenotare la strumentazione scientifica compila il modulo Google con almeno un giorno di preavviso e attendi la conferma dell’avvenuta prenotazione inviata dallo staff del BemboLab.

Postazioni informatiche e tablet per fare ricerca: 9 PC Windows, 9 Mac, 4 iPad

Nelle tre sale principali del laboratorio (Lab 1, Lab2, Lab3) sono presenti nove PC Windows e Mac per la creazione di studi sperimentali, l’analisi statistica, dei corpora e dei testi letterari che possono essere prenotati dai membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.
BemboLab possiede anche quattro iPad di ultima generazione che possono essere prenotati dai membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati per condurre le proprie ricerche.

Guida all'uso

Per prenotare l'utilizzo delle postazioni informatiche e/o dei tablet compila il modulo Google con almeno un giorno di preavviso e attendere la conferma dell’avvenuta prenotazione inviata dallo staff del BemboLab.

Software presenti nelle postazioni informatiche, licenze d'uso di piattaforme online

I PC e i Mac del Laboratorio sono dotati dei seguenti software: 

  • Anaconda Navigator
  • Audacity
  • BBEdit (solo Mac)
  • ELAN
  • E-Prime 3 (con button box Chronos)
  • Express Scribe
  • Gimp
  • Jupyter Notebook
  • Matlab
  • Photoscape X
  • PsychoPy
  • Psyscope (solo Mac)
  • PRAAT
  • Python
  • R & RStudio
  • Sublime Text 3 (solo PC)

BemboLab dispone di licenze di utilizzo delle seguenti piattaforme online:

  • Qualtrics (sondaggi)
  • Pavlovia (studi sperimentali)
Guida all'uso

Per avere informazioni riguardo l’attivazione degli account sulle piattaforme di cui si dispone della licenza, contattare lo staff del BemboLab o Elias Inglessi.
Per richiedere l’acquisto di licenze o nel caso si riscontrassero dei problemi di natura informatica, rivolgersi a Elias Inglessi.
Il servizio è riservato ai membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.


Formazione

Tutorial, seminari, workshop

Durante l’anno accademico, i docenti del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati organizzano all’interno dei locali del BemboLab seminari e workshop destinati agli studenti, alla comunità cafoscarina e scientifica in cui vengono presentati i nuovi strumenti di analisi del linguaggio, della cognizione e del testo.
Questi eventi coinvolgono studiosi nazionali e internazionali, oltre ai visiting scholars presenti nel Dipartimento.

Tutorial su richiesta

BemboLab offre su richiesta ai suoi utenti dei brevi tutorial per l’utilizzo di software di creazione di studi sperimentali e di piattaforme online per la ricerca sperimentale. Nello specifico, la lista dei tutorial offerti comprende:

  • PsychoPy e Pavlovia
  • Qualtrics

I tutorial sono riservati a docenti, dottorandi e ricercatori del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati. I tutorial si terranno in gruppi di massimo 20 persone e verranno organizzati in base al numero di richieste pervenute.
Scrivere a  bembolab@unive.it specificando a quale tutorial vorreste partecipare: verrete contattati non appena verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti.

Lo staff del BemboLab inoltre organizza su richiesta dei membri del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati incontri mirati all’introduzione dei protocolli in uso per l’avvio e lo svolgimento dei progetti di ricerca, includendo una breve visita dei locali del Laboratorio.
Gli incontri si terranno in piccoli gruppi (minimo 10 persone): se interessati, scrivere un’email all’indirizzo  bembolab@unive.it. L’incontro verrà organizzato non appena verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti.