Dipartimenti e centri

MIUR: Dipartimento di eccellenza

Dipartimenti di eccellenza
Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha selezionato i migliori dipartimenti delle università italiane cofinanziando progetti quinquennali di sviluppo nella ricerca e nella didattica, a partire dal 2018. I cinque dipartimenti di eccellenza di Ca’ Foscari hanno attivato investimenti per 48,6 milioni di euro. Visita le pagine web dedicate ai nostri progetti di eccellenza:

La ricerca dei Dipartimenti di Ca' Foscari


Centri di ricerca strategici

Institute for Global Challenges

L'Institute for Global Challenges è un centro di ricerca che riunisce gruppi interdisciplinari, composti da ricercatori cafoscarini ed esterni, per svolgere ricerca d'avanguardia intorno alle sfide globali del presente e del futuro, quali: la complessità, il patrimonio culturale e le digital humanities, l'innovazione sociale, gli studi internazionali, tecnologie ambientali e green economy, il management dell'innovazione. La costituzione del Centro rappresenta il nuovo approdo di un'iniziativa, nata nel 2015, per l'incremento nella capacità di aggregazione ai fini della partecipazione a bandi nazionali e internazionali per il finanziamento alla ricerca.


European Centre for Living Technology

ECLT - European Centre for Living Technology è un centro di ricerca internazionale e interdisciplinare che coinvolge diverse istituzioni affiliate sul tema della tecnologia. In particolare, ECLT svolge attività di ricerca nei seguenti ambiti: living technology, nano-biotecnologie, Information and Communication Technologies, tecnologie della produzione con proprietà di auto-organizzazione ed evoluzione, sistemi adattivi complessi.
Ospita diversi progetti di ricerca [ENG], finanziati dalla Commissione Europea e da altri enti internazionali pubblici e privati.


Center for Cultural Heritage Technology

Il Center for Cultural Heritage Technology (CCHT@Ca’Foscari) dell'Istituto Italiano di Tecnologia promuove le nuove tecnologie per l'analisi e la conservazione dei beni culturali, tangibili e intangibili, con un approccio fortemente interdisciplinare che coinvolge numerose competenze ed esperienze, dalle scienze computazionali alle scienze dei materiali. L'integrazione di diverse discipline permette di svolgere una ricerca innovativa e all'avanguardia.


CMCC@cafoscari

CMCC@cafoscari è il centro sui cambiamenti climatici nato dalla collaborazione tra Ca’ Foscarie il CMCC Climate - Euro-Mediterranean Center on Climate Change. Climatologi, economisti, chimici e statisti studiano i cambiamenti a venire in un mondo sempre più accelerato e che ci sottopone a continue sfide a cui adattarci. Tra le iniziative di ricerca condotte, anche il corso di dottorato e il master cafoscarini in Science and Management of Climate Change.


Centro Internazionale di Ricerca Marco Polo (MaP)

Il Centro Internazionale di Ricerca Marco Polo (MaP), così come l'esploratore a cui è dedicato, guarda a Oriente e al mondo mediterraneo per favorire la cooperazione scientifica su temi innovativi, quali le nuove identità religiose e le sfide globali legate a processi di migrazione e cambiamenti climatici. È parte del progetto di eccellenza del Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea.


Venice Centre for Digital and Public Humanities

Ca' Foscari è un centro di sviluppo innovativo di diversi settori dell'area umanistica, in cui la memoria storica e il patrimonio culturale si compenetrano nell'indagine e nella narrazione dei fenomeni storici, letterari e artistici. Un pionieristico percorso nell'integrazione delle tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca umanistica ha portato alla nascita del centro di Digital e Public Humanities come progetto di eccellenza del Dipartimento di Studi Umanistici.


International Center for the Humanities and Social Change

Il Center for the Humanities and Social Change di Venezia, parte di una rete internazionale di centri di ricerca, promuove iniziative e ospita studiosi internazionali per affrontare il tema del pluralismo culturale. In un mondo costantemente ridisegnato nei suoi equilibri da migrazioni economiche, politiche e ambientali, Venezia si pone come crocevia per studi che promuovano un approccio quanto più aperto e interdisciplinare.

Scopri tutti i centri di ricerca di Ateneo e Interateneo

Last update: 27/11/2020