Internazionale

Programmi internazionali

Il Dipartimento di Studi Umanistici promuove e coordina accordi Erasmus con oltre 70 università europee e collabora con università extraeuropee in Argentina, Armenia, Australia, Canada, Georgia, Israele e Stati Uniti, offrendo la possibilità ai propri studenti di partecipare a diversi programmi di studio internazionali. L’offerta formativa è inoltre arricchita dai doppi diplomi con prestigiose università straniere e da singoli corsi in lingua inglese presso la Venice International University.

Double/Joint Degree

Con questa dicitura si indicano i Corsi di Studio a curriculum integrato che prevedono un percorso formativo progettato con altri Atenei stranieri e periodi di mobilità di studenti e docenti. Consentono agli studenti di ottenere un doppio titolo rilasciato da entrambe le università partner (titolo doppio o multiplo) oppure un unico titolo riconosciuto e validato da tutti gli Atenei coinvolti (titolo congiunto). L’accesso a tutti i diplomi a doppio titolo avviene tramite bando di selezione.

Laurea triennale in Lettere

Laurea Magistrale in Scienze dell'Antichità: letterature, storia e archeologia

Laurea Magistrale in Storia dal Medioevo all’età contemporanea

Erasmus+

Tra le proposte di mobilità internazionale, il DSU offre la possibilità di trascorrere un periodo di studio, crescita personale e professionale all'estero grazie al Programma Erasmus+ in oltre settanta università europee, con le quali sono attivi accordi di scambio. È comunque possibile scegliere e partecipare al bando per destinazioni previste da altri Dipartimenti.

Con Erasmus+ Studio gli studenti dei corsi di laurea afferenti al DSU possono trascorrere parte del proprio percorso universitario in un altro paese europeo, prendendo parte a tutte le attività formative, culturali e ricreative dell’università ospitante, per un periodo dai 3 ai 12 mesi, beneficiando di una borsa di studio e del trasferimento dei rispettivi crediti formativi all’interno della propria carriera.

Anche i docenti e il personale tecnico amministrativo possono trascorrere un periodo d'insegnamento o di formazione all'estero e beneficiare di borse presso uno degli Istituti d'Istruzione Superiore partner, con i programmi Erasmus+ Staff Mobility for Teaching Assignment (STA) ed Erasmus+ Staff Training (STT).

Lista delle destinazioni attive e maggiori informazioni nelle relative pagine Erasmus+ per studio, docenza e staff training.

Per la compilazione della domanda del bando Erasmus+ si consiglia agli studenti di:

  1. Controllare il nome dell’Università di destinazione, il settore disciplinare e il nome del docente referente dell’accordo;
  2. Sottolineare nella propria lettera motivazionale la rilevanza dei corsi scelti rispetto al proprio curriculum e le ragioni innanzitutto di studio e scientifiche (ad es. ricerche per la tesi di laurea) per cui si è scelto questo programma e le specifiche destinazioni.

Erasmus+ ICM

L’Azione Chiave KA107 del Programma Erasmus+, International Credit Mobility (ICM), permette la realizzazione di progetti di mobilità per studio fuori dall’UE, coerenti con la strategia di internazionalizzazione degli Istituti di Istruzione Superiore.

Maggiori informazioni nelle relative pagine Erasmus+ ICM per studio, docenza e staff training.

 

ICM 2019-2022

Armenia
Yerevan State University, Referente: prof.ssa Elena Rova

Australia
University of Melbourne, Referente: prof.ssa Franca Tamisari

Albania
University of Tirana, Referente: prof.ssa Marco Fincardi

Azerbaigian
Ganja State University, Referente: prof.ssa Elena Rova

Canada
University of Montreal, Referente: prof.ssa Claudia Antonetti
University of Ottawa, Referente: prof.ssa Claudia Antonetti

Georgia
Tbilisi State University (TSU), Referente: prof.ssa Elena Rova

Iraq
University of Kufa, Referente: prof.ssa Cristina Tonghini

 

ICM 2020-2023

Australia
University of Sydney, Referenti: prof.ssa Franca Tamisari, prof. Lorenzo Calvelli, prof. Franz Fischer

Georgia
Tbilisi State University (TSU), Referente: prof.ssa Elena Rova

Israele
University of Haifa, Referente: prof. Carlo Beltrame
Weizmann Institute of Science, Referente: prof.ssa Elena Rova

Docente: Mkrtchyan dalla Yerevan (State University, Armenia)
Ambito di ricerca: Archeologia e storia antica della Georgia e del Caucaso
Supervisore: Elena Rova

Dottoranda: Sopio Paatashvili (Tbilisi State University, Georgia)
Ambito di ricerca: Archeologia e storia antica della Georgia e del Caucaso
Supervisore: Elena Rova

Dottorando: Lekso Mikadze (Tbilisi State University, Georgia)
Ambito di ricerca: Archeologia e storia antica della Georgia e del Caucaso
Supervisore: Elena Rova

Dottoranda: Tea Gogolishvili  (Tbilisi State University, Georgia)
Ambito di ricerca: Storia medievale:  La vita quotidiana dell'Oriente latino, al tempo delle prime tre crociate (secc. XI-XII)
Supervisore: Alessandra Rizzi

Dottoranda: Lili Nemsadze (Tbilisi State University, Georgia)
Ambito di ricerca: Studio comparativo delle trasformazioni nelle canzoni popolari georgiane e italiane
Supervisore: Franca Tamisari

 

Anni precedenti

Overseas

Per promuovere la mobilità di studenti, docenti e personale tecnico amministrativo presso istituzioni partner oltreoceano.

Maggiori informazioni nelle relative pagine Overseas - studenti outgoing, docenti e ricercatori outgoing  e per dirigenti, CEL e PTA.

Australia

Università: University of Technology Sydney, Referenti: Prof.ssa Tamisari Franca (DSU) e Prof.ssa Mariotti Marcella Maria (DSAAM), Destinatari: studenti, docenti e PTA

Canada

Università: Bishop's University, Referente: Prof.ssa Crotti Ilaria (DSU), Destinatari: studenti e docenti
Università: Université de Montréal - Faculty of Arts and Sciences, Referente: Prof.ssa Tamisari Franca (DSU) Destinatari: studenti, docenti e PTA

Israele

Università: Hebrew University of Jerusalem, Referenti: Prof. Stefano Gasparri (DSU) e Prof.ssa Emanuela Trevisan Semi (DSAAM), Destinatari: studenti e docenti

Venice International University – VIU

Per frequentare uno o più corsi in lingua Inglese del Globalization Program in un ambiente internazionale e multidisciplinare sull’Isola di San Servolo (Venezia).
Il semestre autunnale prevede anche un percorso didattico dedicato alle tecnologie digitali e al patrimonio culturale.

I corsi della VIU permettono di ricevere dei crediti formativi validi per la carriera universitaria e di concorrere inoltre per delle borse di mobilità internazionale (studenti di lauree magistrali) svolgendo le ricerche per la propria tesi di laurea presso un’istituzione estera ospitante. Scadenza per gli iscritti al semestre autunnale 2018: 21 settembre.

Cotutele di Dottorato

Gli studenti iscritti ai Dottorati del Dipartimento di Studi Umanistici hanno ha la possibilità di ampliare il proprio bagaglio di conoscenze ed esperienze a livello internazionale grazie alla Cotutela. Il percorso prevede lo svolgimento di un periodo di ricerca presso ciascuna delle due Università partner e la supervisione della tesi di Dottorato da parte di due Direttori di tesi. In seguito alla discussione si ottiene il rilascio di un titolo doppio che ha valore in entrambi i Paesi.

Visiting Professor e Visiting Scholar

Il Dipartimento invita ogni anno esperti e studiosi italiani e stranieri di elevata qualificazione scientifica per svolgere attività formative e seminariali nell’ambito di corsi di studio o attività di ricerca, ai fini dello sviluppo culturale e scientifico in linea con gli obiettivi di Ateneo.

Per ulteriori informazioni: Regolamento per i Visiting Professor e Visiting Scholar.

Visiting Scholar

Maud Devolder

UC Louvain (Belgio)
Periodo di permanenza: 07/02/2021 al 15/03/2021
Ambito di ricerca: Late Prepalatial levelling operations and the construction of the First Palace at Malia (late 3rd-early 2nd millennium BC). Processing of the stratigraphic evidence. Vincitrice del Premio Carinci Fellowship 2020 
Docente referente: prof.ssa Ilaria Caloi

Eva Elm

Philipps-Universität, Marburg (Germania)
Periodo di permanenza: 10/09/2021 – 31/11/2021
Ambito di ricerca: Verordnetes Vergessen. Die damnatio memoriae von der frühen Republik bis in die christliche Spätantike/ Dimenticare per decreto. La damnatio memoriae dalla prima Repubblica alla tarda antichità cristiana.
Docente referente: prof.ssa Claudia Antonetti

Jennifer Murray

University of the Arts London 
Periodo di permanenza: 01/03/2021 – 28/02/2022
Ambito di ricerca: Bindings and Fragments of Bindings. A research project on fragments of bindings in the collection of the Biblioteca Nazionale Marciana, Venice - Venice Centre for Digital and Public Humanities (VeDPH)
Docente referente: prof. Diego Mantoan

Stoyan Sgourev 

ESSEC (École Supérieure des Sciences Economiques et Commerciales) – Paris 
Periodo di permanenza: 01/03/2021 – 28/02/2022
Ambito di ricerca: Quantitative study of creativity in art, developing algorithms and theories,  exploring opportunities for interdisciplinary collaboration in the field of digital humanities - Venice Centre for Digital and Public Humanities (VeDPH)
Docente referente: prof. Diego Mantoan

Gerald Steinacher

University of Nebraska-Lincoln, USA
Periodo di permanenza: 01/11/2021 – 31/12/2021
Ambito di Ricerca: Vatican and transitional justice (including the Nuremberg trials but also the complex of epurazione in Itay)
Docente referente: prof. Giovanni Vian e dott.ssa Valentina Ciciliot

Robert Gordon

University of Cambridge
Periodo di permanenza: 01/04/2022 – 01/05/2022
Ambito di ricerca: Ruolo e rappresentazione del concetto di “fortuna” nella letteratura italiana ed europea contemporanea
Docente referente: prof. Simon Levis Sullam e prof. Alessandro Cinquegrani

Alessandro Vatri

University of Oxford
Periodo di permanenza:22/03/2022 – 18/06/2022
Ambito di ricerca: Eufonia e ritmo della prosa greca: teoria e pratica tra asianesimo e atticismo
Docente referente: prof.ssa Olga Tribulato

Anno accademico 2021/2022: visiting e adjunct professor

João Paulo Dos Santos De Pina Cabral

Instituto de Ciências Sociais of the University of Lisbon
Insegnamento tenuto: Entologia SP. – 30 ore, II semestre (quarto periodo)
Ambito di ricerca: Rapporto tra pensiero simbolico e potere sociale; famiglia e parentela in prospettiva comparata; etnia in contesti coloniali e postcoloniali
Periodo di permanenza: marzo 2022 – giugno 2022

Angela Fabris

Università di Klagenfurt (Austria)
Insegnamento tenuto: Letteratura italiana moderna e contemporanea II sp. - Laboratorio - 30 ore, I semestre
Ambito di ricerca: Letterature romanze, Letteratura italiana, Letteratura spagnola, Storia del cinema
Periodo di permanenza: 16/09/2021 al 16/12/2021

Zygmunt Baranski

University of Notre Dame, Indiana (USA)
Insegnamento tenuto: Filologia e Letteratura Italiana – 30 ore, II semestre
Ambito di ricerca: Dante, la letteratura italiana medievale, la poetica medievale e la storia delle idee e la letteratura, il cinema e la cultura italiana moderna
Periodo di permanenza: 01/02/2022 – 31/03/2022 

Hermina Helena Maria Hermens

Università di Amsterdam e Rijksmuseum
Insegnamento tenuto: Investigating museum collections: a combination of digital and technical art history - 30 ore, II semestre
Ambito di ricerca: tecniche artistiche e il contesto produttivo nelle arti visive dal Medioevo all’Età moderna. Ricerca presso il Venice Center for Digital and Public Humanities
Periodo di permanenza: 24/03/2021 al 23/03/2022

Anni precedenti

Last update: 17/05/2022